La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

le banche tedesche fanno paura ai mercati

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

le banche tedesche fanno paura ai mercati

Messaggioda trilogy il 30/09/2016, 8:58

Si preannuncia una partenza in rosso per le borse europee dopo i ribassi di Tokyo (-1,5%) e dei listini Usa. Ieri il Dow Jones ha archiviato la seduta in calo dell'1,07%, mentre sia l'S&P 500 che il Nasdaq Composite sono scesi dello 0,93%

Sul fronte macro da seguire il Pil finale del secondo trimestre in Uk, l'inflazione nell'Eurozona e, negli Usa, la spesa per consumi di agosto, i redditi delle famiglie di agosto, l'indice Napm di Chicago a settembre e la fiducia delle famiglie elaborata dall'Università del Michigan.

"La partenza è vista in forte calo", commenta un esperto, sottolineando come tiene banco la situazione di Deutsche Bank . "Tutto il comparto bancario è passato in rosso ieri a Wall Street. Questo peserà anche sui mercati del Vecchio Continente".

Come ricorda oggi MF-Milano Finanza, sui mercati internazionali sale il nervosismo sulla solidità e stabilità di Deutsche Bank . Lo dimostra la performance del titolo del colosso bancario tedesco a Wall Street. L'adr della banca tedesca è arrivato a perdere, poco dopo le 14 ora di New York, fino al 7,5%, per poi recuperare un poco nel finale di seduta.

A Piazza Affari da seguire quindi le banche, contrastate ieri. Focus anche su Mediaset di riflesso alle continue indiscrezioni su Premium. Oggi è il giorno che era stato indicato come limite per il closing con Vivendi .

fonte: http://www.milanofinanza.it/news/previs ... 0848348896
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4458
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: le banche tedesche fanno paura ai mercati

Messaggioda trilogy il 30/09/2016, 9:38

Deutsche Bank a picco: scappano gli hedge fund

(Teleborsa) - L'incertezza che ruota attorno al futuro di Deutsche Bank fa scappare i fondi. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Bloomberg, alcuni fondi speculativi avrebbero ritirato la liquidità e ridotto la loro esposizione nei confronti dell'istituto tedesco, comportando un crollo del 6,67% del titolo sulla borsa di Wall Street.

A pesare sul futuro della prima banca tedesca il risarcimento da 14 miliardi di dollari chiesto dalla giustizia americana per risolvere un vecchio contenzioso legato alla crisi dei "subprime". A poco sono servite le rassicurazioni del numero uno dell'istituto teutonico, John Cryan, che ha più volte ribadito di non aver chiesto aiuti di Stato e di non avere allo studio un aumento di capitale.

Pioggia di vendite anche nella giornata odierna, con le azioni del colosso bancario che a Francoforte registrano in avvio un tonfo del 7,95%.
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4458
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: le banche tedesche fanno paura ai mercati

Messaggioda flaviomob il 30/09/2016, 11:32

Tutti i derivati tossici che avevano in pancia?


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: le banche tedesche fanno paura ai mercati

Messaggioda trilogy il 30/09/2016, 16:31

Quelli più rischiosi,di livello 3, dovrebbero essere una trentina di miliardi. Ma è molto difficile capire cosa hanno veramente in pancia. È uno dei motivi per cui i mercati sono ipersensibili quando si parla di loro. Nessuno si fida e appena c'è qualche movimento sospetto tutti vendono. Ma è talmente grande che una sua caduta destabilizzerebbe l'economia europea e globale, quindi intervengono a sostenerla.
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4458
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58


Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti