La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

le scie uccidono...

Dall'innovazione tecnologica alla ricerca, vogliamo trattare in particolar modo i temi legati all'ambiente ed alla energia, non solo pero' con uno sguardo puramente tecnico ma anche con quello politico, piu' ampio, di respiro strategico

le scie uccidono...

Messaggioda mauri il 15/02/2020, 18:45

sembra incredibile ma aveva ragione
ciao mauri

https://www.repubblica.it/dossier/ambie ... P8-S1.6-F6
Pochi semplici adattamenti nella traiettoria di volo degli aerei potrebbero ridurre notevolmente l'impatto climatico dei voli. E' quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori dell'American Chemical Society, i cui risultati sono stati pubblicati su Environmental Science & Technology.

Stando a quanto sostengono gli scienziati, quando gli aeromobili in altitudine di crociera emettono particelle di carbonio da una combustione incompleta, si generano delle scie individuabili da terra, che rappresentano una non indifferente fonte di inquinamento atmosferico.
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: le scie uccidono...

Messaggioda pianogrande il 16/02/2020, 14:05

Mi sfugge la natura di questo "effetto di riscaldamento" delle scie.

Non le vedo di tale rilevanza da provocare un effetto serra così come un rinfrescante effetto ombra (questo termine me lo sono inventato).

L'articolo, inoltre, non dice in base a quale principio fisico abbassando la quota di 600 metri la scia non viene prodotta.

Temperatura?
Diverso comportamento della combustione?

Boh.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9950
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: le scie uccidono...

Messaggioda franz il 19/02/2020, 9:53

A seconda dell'altezza del volo, la scia può essere persistente e come tale offuscare il cielo.
Ricordo che quando ci fu l'eruzione di quel vulcano islandese dal nome impronunciabile, che bloccò i voli sopra l'europa per una settimana, i cieli erano limpidi e tersi.
Poi non è tanto il carbonio ma il vapore acqueo in questo caso a fare effetto serra e quindi contribuire al riscaldamento.
Naturalmente far volare gli aerei più in basso significa farli consumare di più e quindi anche inquinare di più ma avranno fatto i loro calcoli.
Quello che va precisato è che la teoria nota come "scie chimiche" non c'entra una beata mazza quindi chi ci crede non può dire "avevamo ragione". O almeno può anche provarci ma accompagnato da grasse risate.

https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_de ... e_chimiche
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21237
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: le scie uccidono...

Messaggioda pianogrande il 19/02/2020, 10:45

E' quello che volevo capire Franz.
Il vapore lo fanno condensare temperatura bassa e pressione alta e quindi, abbassandosi di quota aumentano sia temperatura che pressione; due grandezze che si contrastano.
In questo caso va aggiunto un effetto espansione (che sicuramente "pesa" in modo significativo) che fa diminuire la temperatura dei gas di scarico tanto più quanto più bassa è la pressione finale e quindi più alta la quota.

Ma diminuisce anche la pressione dei gas in ingresso....

Bah.
Non mi metto io a fare i conti.
Li avranno fatti loro.

Forse tutto si riduce a una più rapida dispersione dovuta a movimenti dell'aria.

Vabe'
Me ne sto andando per la tangente.
D'altra parte; anche se questo non è un forum di fisica e meteorologia ma vogliamo ragionare sull'ambiente, questi argomenti possono essere interessanti.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9950
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Ecologia, Energia, Innovazione, Ricerca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti