La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Dl dignità

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Dl dignità

Messaggioda Robyn il 07/05/2019, 12:17

Del dl dignità và mantenuta solo la "limitazione a 24 mesi" ed eliminate le causali ma nel contempo per evitare un'uso indiscriminato và introdotto il contratto temporaneo per specifiche esigenze come maternità surplus a data aperta.Infatti adesso c'è confusione le aziende utilizzano i contratti a termine ma mischiano tutto.In genere il contratto a termine è utilizzato sporadicamente per quelle esigenze la cui scadenza è certa.I contratti a termine in ogni caso devono costare il 2% in più per costruire una corsia preferenziale per il contratto indeterminato,mentre il contratto temporaneo può costare come quello indeterminato e per la maternità il costo và scaricato interamente sul welfare perche attualmente con il costo in più sulle aziende disincentiva la maternità per le resistenze che le aziende fanno.Per quel che riguarda l'articolo 18 questo già è stato reintrodotto reintroducendo l'indennità in funzione della grandezza aziendale ed escludendo al contempo la reintegrazione per il gmo dove però esiste il filtro del magistrato che fà una verifica preventiva se non si tratti di discriminazione motivi sindacali atti ritorsivi per la richiesta di un'aumento di paga.L'articolo 18 necessita solo di lievi ritocchi nei disciplinari ristabilendo il principio di proporzionalità perche non si può licenziare un lavoratore per una semplice infrazione.Quindi ne servirebbero almeno tre ripetute nell'arco di un'anno,tre warning in numero definito per evitare quella aleatorietà ed incertezza che non permette di assumere.Poi c'è il periodo di prova che può dilatarsi fino ad un massimo di 12 mesi
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8926
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron