La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

virus corona

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: virus corona

Messaggioda Robyn il 25/02/2020, 12:56

La circoscrizione dell'area e' stata sicuramente drastica ma e' stata emergenziale perche se non si fosse circoscritta bastava che una sola persona contagiata si recasse in un paese limitrofo per spandere la pandemia magari contagiando tre persone che poi recandosi in altri paesi lombardi avrebbero diffuso una pandemia totale.Adesso individuando i casi vanno portati all'esterno in altre strutture a cui e' inibito l'accesso ai cittadini comuni,per evitare che il contagio aumenti all'interno dell'area chiusa e per permettere di rimuovere il perimetro di sicurezza e ripristinare la liberta' di circolazione dell'area interessata.Fermare i voli diretti dalla Cina e' insufficente bisogna fare lo screeaning in tutti gli scali aeroportuali europei per tutti i passeggeri e per tutti i voli indipendentemente dal paese di partenza Usa ,Canada etc perche dalla Cina si puo' andare negli Usa e poi ripartire per l'europa la stessa cosa per il trasporto passeggeri marittimo e screaning nei confini terrestri e marittimi dell'europa.Se perimetrare un'area e' un modello da seguire in futuro penso proprio di no dobbiamo solo aspettarci che tutto vada bene.Per evitare la aree chiuse bisogna prendere tutte le precauzioni prima in modo da non limitare la liberta' dei cittadini.In breve serve e' un' azione a livello europeo dal parlamento europeo
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9151
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: virus corona

Messaggioda trilogy il 26/02/2020, 9:08

La cosa più fastidiosa di questa epidemia è la bulimia di dichiarazioni che ha scatenato nel presidente del consiglio, tra l'altro spesso smentite dai fatti. Se stesse un po' zitto sarebbe meglio per tutti. Tra l'altro è affiancato da un esperto di comunicazione che di emergenze non sa nulla. Il solito avanspettacolo all'italiana.

Il convegno di Vigevano sul coronavirus è saltato a causa del coronavirus. La cancellazione avrà avuto delle motivazioni impeccabili, ma è l’emblema del cortocircuito perfetto. Se c’è un Paese che nell’ordinaria amministrazione tende a sottovalutare i problemi, questo è l’Italia. Ma ecco che, al sopraggiungere dell’emergenza, il menefreghismo cede il passo al suo opposto: lo zelo.[..] :mrgreen:
Fonte: https://www.corriere.it/caffe-gramellin ... 9e1e.shtml
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4365
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: virus corona

Messaggioda Robyn il 26/02/2020, 15:40

La sottovalutazione c'e' stata in ambito europeo e in un clima dove ogni paese membro pensa di fare da solo sottovalutazione dovuta anche al fatto che non si e' avvertita per tempo molto la gravita' del problema.Lo stesso Speranza aveva chiesto di agire in coordinamento agli altri paesi europei ma la richiesta era caduta nel vuoto.Quello che e' necessario fare e' agire in ambito europeo nel suo complesso e non solo con i paesi confinanti con l'Italia.Servirebbe lo screeaning in tutti gli scali aeroportuali europei in entrata e in uscita per tutti i passeggeri e per tutti i voli la stessa cosa screaning in entrata e in un'uscita per tutti i passegeri in ambito marittimo e ai confini terrestri dell'europa che sono russia ed altri paesi.La ricetta dei sovranisti europei della chiusura dei confini ci porta a sbattere.La Presidente Von Der Layer sapra' coordinare azioni efficaci.Per la sovraesposizione mediatica sono d'accordo con te fa' male
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9151
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: virus corona

Messaggioda Robyn il 26/02/2020, 19:58

La sola differenza fra l'Italia e gli altri paesi europei e' che in Italia c'e' stata una "falla" sanitaria in un'area molto delimitata del paese che ha fatto crescere i casi,cosa che non si e' verificata in altri paesi europei.L'Italia da un punto di vista sanitario rimane un paese sicurissimo per cui non bisogna cedere a nessun panico
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9151
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: virus corona

Messaggioda franz il 27/02/2020, 16:59

da (ex) biologo, esperto in genetica e virus, ho seguito con molto interesse tutta la faccenda.
Ed ho avuto l'occasione di discutere con biologi di oggi (come Bucci) e leggere decine di paper.
Non ho mai letto in rete e sulla stampa una così grande somma (o coacervo) di stupidate, per usare un termine il più possibile corretto.
Ma il problema è solo apparentemente tecnico/virale.
Come sempre "it's the political system, stupid!" come ci ricordava un vecchio amico italo-americano e federalista di Gargonza@
Ma sono questi momenti di crisi che ci aiutano a capire come vanno (purtroppo) le cose e come potrebbero (dovrebbero) andare diversamente in un sistema anche solo leggermente diverso.
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21074
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: virus corona

Messaggioda franz il 27/02/2020, 18:18

Robyn ha scritto:La sola differenza fra l'Italia e gli altri paesi europei e' che in Italia c'e' stata una "falla" sanitaria in un'area molto delimitata del paese che ha fatto crescere i casi,cosa che non si e' verificata in altri paesi europei.L'Italia da un punto di vista sanitario rimane un paese sicurissimo per cui non bisogna cedere a nessun panico

La falla sanitaria è innegabile e secondo me ha fatto bene Conte a dire che tutto sommato il contagio è stato causato da una non osservanza dei protocolli (per me di buon senso). Ma qui le polemiche fioccano.
La prima domanda che mi pongo è se i medici hanno fatto giuramento a Ippocrate oppure alla burocrazia ministeriale.
La seconda considerazione è che il fatto di aver bloccato i voli dalla Cina (responsabilità del governo Conte, M5S e PD) ha sicuramente generato quella falsa sicurezza che ha fatto pensare che vivessimo in una sorta di campana di vetro, immuni da ogni contagio. Per cui anche chi aveva i sintomi o la polmonite, non veniva testato.

Buon senso (direte col "senno di poi") è che in presenza di cittadini che magari non subito si ricordano di essere entrati in contatto con tizio o caio ma hanno i sintomi influenzali, inizi per prima cosa a chiedere se ha fatto il vaccino dell'influenza (e selezioni già il 50% dei casi) ed eventualmente fai il tampone per l'influenza (i due tipi A ed i due B) e se è negativo allora il tampone per il coronavirus si impone, anche se uno non dice di essere stato in contatto con cinesi o persone tornate dalla cina o da un viaggio.

Cosa che si fa all'estero, mi dicono, e che quindi ha limitato il numero di test necessari.
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21074
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: virus corona

Messaggioda Robyn il 27/02/2020, 18:30

In questi momenti di crisi e' facile capire cosa e' successo precedentemente.Le continue polemiche di Renzi hanno paralizzato l'attivita' di governo che piu' che concentrarsi sui vari problemi e' stato costretto a impiegare del tempo per districarsi dai continui sgambetti e polemiche inutili cioe' non c'e' stato il tempo per concentrarsi sui problemi,e' come uno studente che stando a casa non riesce a concentrarsi nello studio per i continui strilli in casa da parte di altri.Il PD non partecipera' a nessun governo di grande coalizione.Se Renzi andra' dall'altra parte ci rimarra' per sempre non tornera' mai piu' nel csx
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9151
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: virus corona

Messaggioda trilogy il 27/02/2020, 19:30

Quando la discussione su una epidemia arriva nelle aule dei tribunali il paese è tecnicamente fottuto :lol:
https://www.agi.it/cronaca/news/2020-02 ... e-7243496/
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4365
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: virus corona

Messaggioda franz il 28/02/2020, 12:28

Robyn ha scritto:Le continue polemiche di Renzi hanno paralizzato l'attivita' di governo che piu' che concentrarsi sui vari problemi e' stato costretto a impiegare del tempo per districarsi dai continui sgambetti e polemiche inutili cioe' non c'e' stato il tempo per concentrarsi sui problemi, ...

Questa è splendida, veramente notevole. Farà il giro del WEB :lol: :lol: :lol:
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21074
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: virus corona

Messaggioda Robyn il 28/02/2020, 13:03

embe' si e' cosi non si puo' stare alleati anche a costo di sacrificare la dignita' la sinistra puo' assumere posizioni piu' facilmente liberali e riformiste senza renzi.All'alleanza dell'Ulivo anche condividendo pienamente i contenuti programmatici nel 1996 non ero d'accordo,la sinistra avrebbe dovuto vincere da sola perche in quel tipo di alleanza c'era anche renzi perche nel ppi che sta bene in un'alleanza conservatrice e' un soggetto incompatibile con la sinistra riformista si direbbe piu' apertamente "lascia stare la mia famiglia laburista".Poi renzi non si ricorda quando a scuola ai tempi della Dc gli facevano cantare in coro la canzone di razza superiore
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9151
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti