La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Chiesti 5 anni per Vendola

Dall'innovazione tecnologica alla ricerca, vogliamo trattare in particolar modo i temi legati all'ambiente ed alla energia, non solo pero' con uno sguardo puramente tecnico ma anche con quello politico, piu' ampio, di respiro strategico

Chiesti 5 anni per Vendola

Messaggioda flaviomob il 17/02/2021, 22:15

Chiesti 5 anni di carcere per Nichi Vendola, ex governatore di Puglia accusato di concussione ai danni di Giorgio Assennato, l’ex direttore generale di Arpa Puglia ritenuto troppo severo nei confronti della fabbrica.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... a/6104591/


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12889
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Chiesti 5 anni per Vendola

Messaggioda pianogrande il 18/02/2021, 11:17

Chissà quanto marciume c'è dietro al fatto che si sia continuato ad avvelenare la gente per decenni.

Ogni volta pare sia arrivata la resa dei conti.
Anche stavolta qualcosa si sta muovendo ma l'acciaio serve e non possiamo andare a comprarlo all'estero (non sono parole mie).

E allora?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10370
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

No alla chiusura dell' acciaieria

Messaggioda diffidente il 20/06/2021, 17:26

In Germania a Duisburg è attiva un'acciaieria che non è molto diversa da quella di Taranto, eppure non risyltano campagne per farla chiudere, nonostante la situazione occupazionale in quella parte di Germania sia molto migliore che in Puglia. In più pare che i più accesi nemici dell' acciaieria siano le stesse persone che ritenevano l' infezione agronomica da Xylella fastidiosa un complotto e vaticinavano soluzioni molto poco scientifiche. Anche il TAR locale ha ordinato la chiusura, tanto i Giudici hanno uno stipendio fisso, cosa gliene importa se si perdono tutti gli impianti produttivi... poi i giovani e meno giovani pugliesi vanno a lavorare a Duisburg, magari in quella stessa acciaieria chegli intellettuali tanto odiano.
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Re: No alla chiusura dell' acciaieria

Messaggioda pianogrande il 21/06/2021, 12:31

diffidente ha scritto:In Germania a Duisburg è attiva un'acciaieria che non è molto diversa da quella di Taranto, eppure non risyltano campagne per farla chiudere, nonostante la situazione occupazionale in quella parte di Germania sia molto migliore che in Puglia. In più pare che i più accesi nemici dell' acciaieria siano le stesse persone che ritenevano l' infezione agronomica da Xylella fastidiosa un complotto e vaticinavano soluzioni molto poco scientifiche. Anche il TAR locale ha ordinato la chiusura, tanto i Giudici hanno uno stipendio fisso, cosa gliene importa se si perdono tutti gli impianti produttivi... poi i giovani e meno giovani pugliesi vanno a lavorare a Duisburg, magari in quella stessa acciaieria chegli intellettuali tanto odiano.


A parte tutto il resto, questa brillantissima dicotomia tra produttivi e intellettuali ci condanna alla ignoranza perpetua.
Volete campare in salute?
Ma siete proprio dei maledetti intellettuali.

Signora Cesira, ma come possiamo salvarci dagli intellettuali?
Mi scusi signora Fernanda; ma cosa sono gli intellettuali?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10370
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Ecologia, Energia, Innovazione, Ricerca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron