La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Il paese dei campanelli.

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Il paese dei campanelli.

Messaggioda pianogrande il 27/01/2020, 11:41

E' andata così.

http://espresso.repubblica.it/palazzo/2 ... ef=RHRR-BE

Adesso, però non perdiamo l'occasione.
Dobbiamo saperlo cogliere questo fiore sbocciato all'improvviso grazie al livello politico culturale degli emiliani e al movimento delle Sardine che ha risvegliato tanti italiani dal sonno della ragione.

Adesso usiamola la ragione e la sinistra, alla perenne ricerca di se stessa, trovi quella indispensabile unità e finisca di creare tanti partiti e partitini quanti sono gli aspiranti "leader".

Vedo in panchina un Bonaccini pronto al decollo ma anche questo non deve significare un'altra lotta intestina.

Vedo anche uno Zingaretti che riprende a respirare e potrebbe perfino cominciare a prendere qualche posizione.
Gli riconosco comunque il merito di traghettatore della sinistra verso questa condizione nuova.

Qualche volta lasciar fare può dare ottimi risultati (come in questo caso) ma non può essere un atteggiamento di lunga scadenza.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda trilogy il 27/01/2020, 14:38

La cosa più interessante e positiva mi sembra il ritorno del bipolarismo. C'è la possibilità che ci salviamo dal ritorno al proporzionale.
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4458
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda franz il 27/01/2020, 15:18

Campanelli o citofoni?
...
..
.
Allegati
Citofonista.jpeg
Citofonista.jpeg (39.46 KiB) Osservato 918 volte
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21190
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda Robyn il 27/01/2020, 16:22

Quella che all'apparenza sembra essere una ragazzata che si potrebbe prendere alla leggera non lo e' ma ha una sua pericolosita'.L'emilia romagna ha compreso il pericolo e a respinto l'attacco alla democrazia.A perdere non e' solo Salvini ma strati sottili e nostalgici dell'ex Pci per ex quello che rimpiangeva l'aristocrazia operaia del vecchio articolo 18 che poi piangeva a vedere la sua fabbrica abitata da extracomunitari mi viene da pensare che la ridicolaggine non ha limite oppure a quel commerciante che diceva che servono le maniere forti che fa'pensare alle leggi fascistissime di Mussolini oppure a quella che si lamentava degli odori di cucina che salivano al secondo piano.L'emilia romagna e' rimasta una regione tollerante.La Bergonzoni che cercava di far credere che per lavorare in emilia romagna serve la tessera del PD non e' riuscita a far passare questo messaggio che non ha nessuna base di verita' e che e' pericoloso
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda pianogrande il 28/01/2020, 0:35

trilogy ha scritto:La cosa più interessante e positiva mi sembra il ritorno del bipolarismo. C'è la possibilità che ci salviamo dal ritorno al proporzionale.


Troppi guai combina questo proporzionale.
Scissioni su scissioni alla ricerca di una fettina di potere anche con pochi voti; è ora di finirla.

Voglio il doppio turno nazionale: governabilità e rappresentanza (anche con una minima soglia di sbarramento) e basta trattative a elettore escluso e marasma da governo pluripolipartitico fatto di una pletora di nullità alla ricerca di visibilità e potere.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda Robyn il 28/01/2020, 12:53

I messaggi della lega sono pericolosi per la democrazia perche riesce ad alterarli e usarli contro gli altri.Su facebook mi pare utilizzava dei vettori con dei contenuti apparentemente innocui che attiravano naviganti e poi pian piano il contenuto del vettore cominciava a cambiare.Per di piu' violare la privacy ed il domicilio attraverso il campanello ricorda un sistema utilizzato dai fascisti negli anni venti
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda mauri il 28/01/2020, 13:59

o ha vinto perchè bonaccini ha governato bene

Robyn ha scritto:I messaggi della lega sono pericolosi per la democrazia perche riesce ad alterarli e usarli contro gli altri.Su facebook mi pare utilizzava dei vettori con dei contenuti apparentemente innocui che attiravano naviganti e poi pian piano il contenuto del vettore cominciava a cambiare.Per di piu' violare la privacy ed il domicilio attraverso il campanello ricorda un sistema utilizzato dai fascisti negli anni venti


ma allora noi italiani siamo così stupidi e ciuci? capisco i messaggi subliminali ma quelli della lega sono ben chiari
ciao mauri
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda pianogrande il 28/01/2020, 16:32

mauri ha scritto:o ha vinto perchè bonaccini ha governato bene

Robyn ha scritto:I messaggi della lega sono pericolosi per la democrazia perche riesce ad alterarli e usarli contro gli altri.Su facebook mi pare utilizzava dei vettori con dei contenuti apparentemente innocui che attiravano naviganti e poi pian piano il contenuto del vettore cominciava a cambiare.Per di piu' violare la privacy ed il domicilio attraverso il campanello ricorda un sistema utilizzato dai fascisti negli anni venti


ma allora noi italiani siamo così stupidi e ciuci? capisco i messaggi subliminali ma quelli della lega sono ben chiari
ciao mauri


Siamo (in buona parte e con le dovute eccezioni) la più pericolosa specie di stupidi e cioè gli stupidi/"ciuci" che si credono furbi.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda franz il 28/01/2020, 17:12

Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21190
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Il paese dei campanelli.

Messaggioda Robyn il 30/01/2020, 15:54

Siamo il paese del principe macchiavelli" chi ha l'arme la vince su' chi non l'ha chi usa l'astutia puo' avere risultati di gran lunga maggiori di chi non l'ha e che usa la regola e l'intelligenza per riuscirvi" esta e' la pergamena
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Prossimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 39 ospiti