La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Federalismo e statuto speciale

Discussioni su aspetti locali di attualità, specifici o comuni a vari luoghi, ove già non affrontati nei forum tematici. Riforme locali: decentramento e federalismo.

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda franz il 06/05/2011, 12:14

pianogrande ha scritto:Per me, la probabilità di avere tanti Berlusconi quante sono le regioni (o le autonomie), non è 50 <=> 50 ma molto prossima a 100 <=> 0.

E allora non c'è scampo, in democrazia ad una situazione simile (100% di banditi al governo, centrale e locale).
Non c'è federalismo che tenga, non c'è democrazia che tenga e soprattutto non c'è stato di diritto che tenga se la popolazione ovunque elegge e sostiene i Banditi.
In questo caso l'unico epitaffio conclusivo che si puo' scrivere per dare degna fine ad una simile situazione è quello che concludeva un vecchio gioco per i primi PC. Era una sorta di primitivo Star Trek fatto in linguaggio in Basic che alla fine, quando l'astronave veniva distrutta dagli odiati Klingon scriveva inmodo diretto e truce:
Hai perso, sarai sodomizzato dalle truppe venusiane!
Buon divertimento!

Franz
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21170
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda pianogrande il 06/05/2011, 15:56

Franz

Lo "scampo" c'è, sicuramente.
Sicuramente, parte dalla consapevolezza.
La consapevolezza non è la soluzione dei problemi ma è, sicuramente, una buona partenza.
Sono sempre fiducioso del fatto che la soluzione del problema stia nella sua corretta formulazione.
Cominciamo a fare quello sforzo: corretta formulazione del problema.

Se lo facessero tutti gli italiani saremmo, già, molto più avanti.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9907
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda franz il 06/05/2011, 16:56

pianogrande ha scritto:Se lo facessero tutti gli italiani saremmo, già, molto più avanti.

Se lo facessero non ci sarebbe nemmeno il problema.
Il che mi ricorda "Se c'è soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è soluzione perché ti preoccupi?"
Franz
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21170
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda pianogrande il 06/05/2011, 22:36

franz ha scritto:
pianogrande ha scritto:Se lo facessero tutti gli italiani saremmo, già, molto più avanti.

Se lo facessero non ci sarebbe nemmeno il problema.
Il che mi ricorda "Se c'è soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è soluzione perché ti preoccupi?"
Franz



Adesso, mi sento meglio.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9907
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda franz il 07/05/2011, 7:31

pianogrande ha scritto:Adesso, mi sento meglio.

Vedi la saggezza di Aristotele? :D
La frase è attribuita a lui.

Franz
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21170
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Federalismo e statuto speciale

Messaggioda flaviomob il 24/10/2011, 12:09

Puntata di Report sul "federalismo" de noantri... molto istruttiva!

http://www.report.rai.it/dl/docs/131940 ... to_pdf.pdf


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Precedente

Torna a Dai Comuni alle Regioni, Locale e Globale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti