La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Nucleare iraniano

Discussioni su quanto avviene su questo piccolo-grande pianeta. Temi della guerra e della pace, dell'ambiente e dell'economia globale.

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda Robyn il 06/05/2018, 23:23

L'Europa manterrà l'accordo con l'Iran per quanto riguarda il nucleare.Il nucleare all'Iran può essere permesso esclusivamente per scopi civili.Israele ha tutto l'interesse affinche l'Iran evolva verso la democrazia,perche se evolverà verso la democrazia neanche sarà ostile ai suoi vicini e non userà i missili balistici.Però l'Iran deve bannare per sempre parole come distruggere Israele
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 7624
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda franz il 07/05/2018, 7:03

Appena ho tempo cerco il testo completo della dichiarazione ufficliale.

Iran, Rouhani: "Se Usa lasciano l'accordo sul nucleare, se ne pentiranno come mai nella storia"

http://www.repubblica.it/esteri/2018/05 ... ref=search

La TV svizzera ieri (ma qui non trovo nulla) ha riferito al TG diprima serata che "il nostro nucleare è pronto" o qualche cosa di simile. In pratica significa che o mancava pochissimo quando è stato firmato l'accordo (malgrado negassero) oppure che alcune testate sono già pronte.
La stupidità naturale è molto più pericolosa dell’intelligenza artificiale.
Cit. GiordanoBrunoGuerri
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 19718
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda Robyn il 07/05/2018, 8:14

Il problema non sono i missili balistici che possono essere utilizzati a solo scopo di difesa ,ma che i missili balistici non siano progettati per trasportare armi nucleari.Quindi l'Iran può utilizzare il nucleare esclusivamente a scopi civili e non può progettare missili balistici che trasportino armi nucleari.L'accordo internazionale prevede anche che le nazioni unite sono autorizzate periodicamente a fare delle ispezioni in Iran affinche l'accordo sia rispettato.Altro problema è che l'Iran è ritenuto il principale finanziatore del terrorismo internazionale anche questo da verificare
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 7624
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda franz il 07/05/2018, 9:09

I missili balistici non sono armi di difesa.
Nel caso che la memoria latiti, il primo missile balistico fu la V2 (nome tecnico Aggregat 4) costruito dai nazisti sotto la direzione di von Braun. E credo non serva spiegare come fu usato.
Caso mai il possesso di missili balistici è un deterrente.

L'Iran ha firmato il trattato di non proliferazione per cui armi nucleri non ne puo' costruire, che stiano in un missile o su un aereo poco importa.

Ho comunque trovato spezzoni del discorso ufficliale del presidente iraniano, direttamente sul suo sito.
La frase riferita dalla TV svizzera non c'è. http://www.president.ir/en/104174 ma non è il testo completo.
La stupidità naturale è molto più pericolosa dell’intelligenza artificiale.
Cit. GiordanoBrunoGuerri
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 19718
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda trilogy il 07/05/2018, 11:50

franz ha scritto:
...La cosa che però veramente di fa strano è la tua affermazione che Israele temi (o addirittura tenda ad evitare) che nel medio oriente ci possano essere evoluzioni democratiche. Esse tendenzialmente tendono alla pace (lo sanno anche i bambini) mentre sono i regimi autoritari e dispotici che per motivi interni tendono ad avere tensioni con nemici esterni.
A conti fatti Isralele è l'unica democrazia nella regione. Da 70 anni.
Ma che lo sia per colpa o volontà di Israele è veramente inverosimile.
Questa tua affermazione, che non so da quale fonte provenga, mi sembra decisamente frutto di propaganda e non ha ne capo ne coda....


Francamente non capisco cosa ci sia di strano....La loro identità e coesione nazionale si fonda su aspetti storico/religiosi e sulla sicurezza dal nemico esterno. Il peso internazionale del paese dipende soltanto dal fatto che è l'unica democrazia nell'area. Non hanno ancora trovato un modo di restare se stessi in clima di pace. In un contesto diverso diventerebbero come il Libano uno stato multietnico, a maggioranza islamica e sullo scenario internazionale non avrebbero rilevanza non conterebbero più nulla. E' una prospettiva che per la destra e per buona parte dell'opinione pubblica va evitata con ogni mezzo. E' anche il motivo per cui reagiscono con tanta violenza sui manifestanti del ritorno. Non certo per quattro ridicole bottiglie incendiarie, ma per l'aspetto politico simbolico che c'è dietro. Il ritorno di migliaia di palestinesi con diritto di cittadinanza sarebbe la fine di Israele come Stato ebraico. Quindi si spara ad altezza uomo.


http://formiche.net/2018/01/vi-racconto ... voluzione/

http://www.lindro.it/mek-riunito-a-pari ... -iraniana/
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 3892
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda franz il 07/05/2018, 12:22

trilogy ha scritto:Francamente non capisco cosa ci sia di strano....La loro identità e coesione nazionale si fonda su aspetti storico/religiosi e sulla sicurezza dal nemico esterno. Il peso internazionale del paese dipende soltanto dal fatto che sono l'unica democrazia nell'area. Non hanno trovato un modo di restare se stessi in clima di pace. Diventerebbero come il Libano uno stato multietnico, a maggioranza islamica e politicamente non conterebbero più nulla.

Il peso internazionale di Isrele dipende da tanti fattori, .... tranne se vuoi il fatto che non producono petrolio.
Ma se vediamo la produzione in termini di tecnologia, innovazione, istruzione mi pare che superi l'Italia.
Come PIL procapite siamo lì. Ovviamente certe prestazioni dipendono da vari fattori ed il sistema politico-istituzionale è il principale. Ora, ..."Non hanno trovato un modo di restare se stessi in clima di pace" perché prima con le guerre e poi col terrorismo sono gli stati vicini che hanno fatto di tutto per fare in modo che ciò accadesse, salvo due coraggiosi (Egitto e Giordania) definiti "traditori" dagli arabi.
Poi la gaffe fatta da Abu Mazern la dice tutta sul retaggio culturale dell'antisionismo ed antiebraismo.
Che come sappiamo da vari sondaggi, attecchisce ancora oggi in Europa.
In Italia quasi il 30%
https://www.termometropolitico.it/12611 ... stili.html
La stupidità naturale è molto più pericolosa dell’intelligenza artificiale.
Cit. GiordanoBrunoGuerri
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 19718
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda flaviomob il 08/05/2018, 0:32

Antisemitismo e antisionismo sono cose diverse. Non tutti gli ebrei condividono il sionismo. La creazione stessa di Israele fu caldeggiata in parte da ambienti razzisti inglesi e tedeschi, fra le due guerre mondiali, allo scopo di buttare fuori gli ebrei dall'Europa. Probabilmente se non ci fosse stato il nazismo l'esigenza di fondare uno stato ebraico sarebbe stata minoritaria.

In ogni caso Israele oggi esiste, è una realtà, e deve rispettare i diritti umani e le risoluzioni ONU.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12495
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda franz il 08/05/2018, 8:55

Antisemitismo e antisionismo sono cose diverse per noi europei ma non per il mondo arabo.
Nei fatti la gaffe di Abu Mazen, se possiamo chiamarla tale, chiarisce in modo molto spontaneo e ingenuo che per loro sono sinonimi. Non sono sinonimi, a dire il vero, per gli iraniani (che arabi non sono) tanto è vero che gli ebrei vivevano tranquillamente in Iran, fino a i tempi dello Shah. Era la infatti la comunità religiosa piu' grande, dopo i musulmani.
Poi con la rivoluzione e diverse esecuzioni le cose sono cambiate e la comunità ebraica da 35'000 si è ridotta a poco più di 8'000 persone.

Per quanto riguarda i diritti umani e le risoluzioni devono rispettarali tutti, non solo Israele.

In tema di diritti pensa a quelli LGBT in Israele e nei paesi arabi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_LGBT_in_Israele
https://www.ilgrandecolibri.com/esercit ... to-ai-gay/
https://www.ilmessaggero.it/primopiano/ ... 70317.html

Tra l'altro proprio in questi giorni è stato nominato generale di brigata un militare israeliano dichiaratamente gay.
La stupidità naturale è molto più pericolosa dell’intelligenza artificiale.
Cit. GiordanoBrunoGuerri
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 19718
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda trilogy il 08/05/2018, 21:12

Trump e Netanyahu hanno pianificato tutto per alzare la tensione e scatenare una nuova guerra. Un vero schifo.

Gli Stati Uniti usciranno dall'accordo sul programma nucleare dell'Iran: lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una conferenza stampa, il quale ha sottolineato che "il regime in Iran finanzia il terrore". Gli Usa - ha aggiunto il tycoon - sono pronti a reintrodurre le sanzioni contro l'Iran. "L'accordo - ha spiegato - serve solo alla sopravvivenza del regime a cui permette ancora di arricchire uranio"....

fonte:http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2018/05/08/trump-a-macron-usciremo-dallaccordo-sulliran_246a61da-ba68-48d2-a247-9d5ccb4a5a5c.html

(ANSAmed) - TEL AVIV, 8 MAG - L'esercito israeliano "a causa delle irregolari attività delle forze iraniane in Siria" ha anche confermato che i sistemi di difesa sulle Alture del Golan "sono stati schierati" e che le truppe sono "in alto allarme per un attacco". "L'esercito - ha proseguito - è pronto per vari scenari e avvisa che ogni aggressione contro Israele avrà una risposta severa"...

fonte:http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2018/05/08/iran-alto-allarme-israele-su-golan_d701185f-9529-4c18-b522-2196dbcac495.html
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 3892
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Nucleare iraniano

Messaggioda franz il 08/05/2018, 21:53

trilogy ha scritto:Gli Stati Uniti usciranno dall'accordo sul programma nucleare dell'Iran: lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una conferenza stampa, il quale ha sottolineato che "il regime in Iran finanzia il terrore". Gli Usa - ha aggiunto il tycoon - sono pronti a reintrodurre le sanzioni contro l'Iran. "L'accordo - ha spiegato - serve solo alla sopravvivenza del regime a cui permette ancora di arricchire uranio"....

Sanzioni, ho appena sentito, che riguarderanno in qualche modo anche i paesi europei che sostengono l'accordo.
La stupidità naturale è molto più pericolosa dell’intelligenza artificiale.
Cit. GiordanoBrunoGuerri
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 19718
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

PrecedenteProssimo

Torna a Temi caldi nel mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron