La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Se Berlino gioca col fuoco e «brucia» l’Europa

Discussioni su quanto avviene su questo piccolo-grande pianeta. Temi della guerra e della pace, dell'ambiente e dell'economia globale.

Se Berlino gioca col fuoco e «brucia» l’Europa

Messaggioda ranvit il 22/04/2016, 15:45

1) http://www.ilsole24ore.com/art/commenti ... d=ACIJeIDD

Se Berlino gioca col fuoco e «brucia» l’Europa

................
Draghi ha fatto un impeccabile richiamo all’ortodossia blindata nell’atto costitutivo dell’eurozona: la stessa ritenuta inviolabile dai tedeschi, evidentemente però se applicata agli altri.

Lo dimostrarono del resto nel 2003, quando decisero che il patto di stabilità andava loro stretto e quindi ne violarono le regole. Il sospetto che Berlino oggi sia tentata di ripercorrere quella strada nasce dalla fragorosa irruzione nel dibattito ieri anche di Angela Merkel, con frasi palesemente ambigue: «La Bce è indipendente nella gestione delle sue politiche, ha un mandato chiaro. Ma è legittimo che in Germania si discuta del fatto che ci sono stati tassi di interesse molto più alti. Questo non va confuso con l’interferenza nella politica indipendente della Bce, che io sostengo».
di Adriana Cerretelli - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/aYSlky
....................


2) http://www.ilsole24ore.com/art/commenti ... d=AC9dt21C

.........

Sui quattro dossier pendono sonori e per ora immutati quattro “nein” tedeschi. In fondo niente di nuovo nemmeno in questo caso. Di nuovo c’è che questo 2016 annuncia troppi rischi, incertezze e instabilità per consentire a un paese il lusso di restare un’isola avulsa dagli imperativi della solidarietà collettiva. In un mondo complesso e globalizzato c’è disperato bisogno di azioni coordinate che mettano fine al disordine mondiale. Se l’azzardo greco è serio, il rischio tedesco alla lunga può far saltare il banco: dell’euro e dell’Europa. Di sicuro non aiuta la stabilità internazionale.
di Adriana Cerretelli - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/DbIrlo
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Torna a Temi caldi nel mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

cron