La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Discussioni su quanto avviene su questo piccolo-grande pianeta. Temi della guerra e della pace, dell'ambiente e dell'economia globale.

Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda ranvit il 23/12/2015, 18:58

L'ho sempre pensato...



http://espresso.repubblica.it/attualita ... a-1.244262

Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici fatelo come i primitivi

I nostri antenati avevano una sessualità libera e aperta, proprio come le scimmie da cui discendiamo. Un saggio sostiene che è a loro che dobbiamo guardare per andare oltre la nostra infelicità sessuale, senza divorzi, separazioni e gelosie omicide
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda pianogrande il 23/12/2015, 20:03

Se parliamo di "temi caldi"...

Quello che mi disincanta un po' dall'articolo è quella pretesa di conoscere l'uomo primitivo come si trattasse di una comunità omogenea.
Sicuramente, a quei tempi, le differenze erano forti tra una comunità e l'altra visto che non c'era internet né l'aereo e nemmeno la bicicletta.

Detto questo il sesso libero ha bisogno di una società libera in cui ognuno sia padrone della propria vita e sopratutto della propria coscienza.

Chi ci ha riempiti di tabù naturalmente non ci ha spiegato come fare ad uscirne e quello è un lavoraccio che tocca ad ognuno di noi.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9757
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda flaviomob il 26/12/2015, 19:45

Poi crepavano di sifilide... :lol:


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda annalu il 31/12/2015, 12:02

Ognuno è libero di desiderare ciò che vuole, in politica, sul lavoro, nella famiglia e sul sesso, ma non vedo perché il sesso libero e gioioso debba comportare l'adulterio: se è sesso libero, è libero e basta.
Però dubito seriamente che questa fosse la condizione dei "primitivi": se si parla di popolazioni preistoriche, le situazioni erano molto diversificate e varie, ma soprattutto i primitivi ignoravano la relazione tra sesso e nascita dei figli (nove mesi sono davvero tanti per fare il collegamento) quindi il concetto stesso di "famiglia" era diverso dal nostro.
In tempi di cui si conserva memoria storica, ci sono state - e in alcuni casi persistono - vari modelli di famiglia, nessuna delle quali somiglia a quella delle scimmie. Gli scimpanzè, per esempio, vivono in gruppi imparentati tra loro, ed il sesso è abbastanza casuale all'interno del gruppo stesso, in quanto i piccoli che nascono vengono ritenuti membri del gruppo. Se però una femmina di un gruppo capita nel territorio di un gruppo rivale, lei diventa preda del gruppo ed i suoi cuccioli vengono immediatamente uccisi in quanto membri di un gruppo rivale: se l'idea vi piace ...
Quanto alla popolazione cinese dei Mosuo citata da Elisabetta Ambrosi, si tratta di una società matriarcale possibile solo in una comunità rurale pacifica: mi risulta che lì la famiglia come la concepiamo noi non esista, i figli vengano considerati membri della famiglia della madre e sono gli zii (fratelli della madre) a fare da padri, mentre i padri biologici restano degli estranei che fanno da padri ai figli delle loro sorelle.
Si tratta però di un tipo di società molto raro nella storia umana (intendo, storia umana storica, dall'antichità ai giorni nostri) in quanto la maggior parte delle società erano bellicose, sempre in guerra coi loro vicini; queste società si sono poi evolute verso modelli patriarcali, con i maschi dominanti "padroni" di una o più donne, mogli o manti che fossero. Le donne dei nemici diventavano semplicemente prede da rendere schiave o da uccidere a piacimento, e non mi sembra un grande ideale di libertà femminile.
Adesso la famiglia è in crisi, verissimo. Ma la famiglia monogamica occidentale è un'evoluzione della famiglia patriarcale originaria, in genere in vario modo poligamica (con libertà sessuale solo maschile), e difficile da mantenere in un mondo in cui le donne stanno finalmente avviandosi verso una parità anche sessuale e gli uomini fanno spesso molta fatica ad accettare donne di livello pari o talvolta superiore al loro.
Le evoluzioni sono sempre difficili ed i passaggi spesso dolorosi, ma fantasticare su un antico paradiso perduto è una forma di regressione che diffcilmente porterà ad un rapporto più civile e sereno tra le persone.

Annalu
annalu
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: 17/05/2008, 11:01

Re: Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda ranvit il 31/12/2015, 18:53

Va bene, fermiamoci a "Sesso libero, gioioso e adultero". Eliminiamo "Per essere felici fatelo come i primitivi" :D
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Sesso libero, gioioso e adultero. Per essere felici ....

Messaggioda flaviomob il 01/01/2016, 17:33

Già arrivare a sesso "libero" per davvero, con tutto quello che succede nel mondo (soprattutto alle donne e ai bambini), sarebbe un ottimo progresso ;)


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51


Torna a Temi caldi nel mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron