La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Colombia: migliaia di manifestanti nuovamente in piazza

Discussioni su quanto avviene su questo piccolo-grande pianeta. Temi della guerra e della pace, dell'ambiente e dell'economia globale.

Colombia: migliaia di manifestanti nuovamente in piazza

Messaggioda trilogy il 21/07/2021, 9:26


La Colombia, purtroppo non fa notizia, eppure la violenza del governo di destra è brutale. Negli ultimi mesi molte decine di manifestanti uccisi, migliaia di feriti, stupri e rapimenti come armi di repressione.
Esattamente un anno fa anche un ragazzo italiano, Mario Paciolla, che lavorava per l'ONU è stato trovato morto in modalità molto sospette. Aveva cercato di rientrare in Italia, ma non ha fatto in tempo


https://www.ilpost.it/2021/06/03/le-pro ... -violente/


Colombia: migliaia di manifestanti nuovamente in piazza Contro il governo del presidente di destra Ivan Duque

(ANSA) - BOGOTÁ, 20 LUG - Diverse migliaia di colombiani hanno nuovamente manifestato oggi contro il governo del presidente di destra Ivan Duque, chiedendo ai parlamentari di attuare riforme per la fine della repressione per mano della polizia. "Spero che questo parlamento legifererà a favore degli interessi di tutto il popolo colombiano e non soltanto di un gruppo di individui che si arricchiscono", ha detto alla Afp Ivan Chaparro, un dentista di 46 anni durante una manifestazione a Bogotà.

"Noi lottiamo per far valere i nostri diritti in tema di Sanità, Istruzione e di non-violenza", ha aggiunto Noelia Castro, un'insegnante di 30 anni. (ANSA).

https://www.ansa.it/sito/notizie/topnew ... b2bae.html
L'Europa non deve omologarsi alle follie del politically correct che si vedono sempre più spesso altrove, anche perché a livello di diritti umani e di umanità in generale abbiamo tanto da insegnare a molte nazioni". (E. Canalis)
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4667
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Colombia: migliaia di manifestanti nuovamente in piazza

Messaggioda pianogrande il 21/07/2021, 12:07

E' il punto a cui arrivano tutte le dittature.

Oltre ad essere violente, le dittature allevano una élite famelica, senza scrupoli e senza limiti di ingordigia.

Credo sia da cominciare a pensare a cosa succederà, prima o poi, in Cina.

Le classi politiche dittatoriali sono come la lonza dantesca che Dopo il pasto ha più fame che pria e che, proprio per questo creano un popolo che, a un certo punto non ha niente da perdere.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Temi caldi nel mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron