La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazzate

Il futuro del PD si sviluppa se non nega le sue radici.

Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazzate

Messaggioda ranvit il 27/11/2015, 16:34

:D :D :D Quanto ha ragione!!!

http://video.repubblica.it/edizione/rom ... 060/219260


27 NOVEMBRE 2015
Roma, Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazzate sui social"
Il commissario del Pd di Roma Matteo Orfini incontra gli iscritti ai circoli dem della Capitale per la prima assemblea del dopo Marino. La maggioranza degli interventi dei militanti è ancora incentrata sugli scossoni che hanno coinvolto il Pd romano negli ultimi mesi: da Mafia Capitale al commissariamento del partito fino alla deposizione dell'ex sindaco per mano del Partito Democratico. Nella sua replica, dopo essere tornato a difendere le ragioni che hanno portato a staccare la spina a Marino, Orfini invita i militanti a guardare avanti e provare a riorganizzarsi in vista del prossimo appuntamento elettorale. "Una delle patologie del partito romano è che passate tre quarti del tempo a discutere tra di voi su Facebook di cazzate, è un errore pensare che quello che viene da lì sia l'umore della città", dice il commissario ai partecipanti all'incontro. E aggiunge: "Ora basta con le sedute di autocoscienza e dedichiamo i prossimi mesi a quello che succede fuori dai nostri circoli"

video di Marco Billeci
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda pianogrande il 27/11/2015, 18:01

Se le patologie del PD romano fossero tutte lì, ci sarebbe da esserne contenti.

In ogni caso Orfini è libero di esprimere la sua opinione e di definire "cazzate" ciò che gli sembra rientri in quella brillante categoria.

Siccome parlava dei "social", è un vero peccato che non abbia mai avuto il coraggio di dare una "strigliata" del genere al suo capo.
Ma forse gli è solo mancata l'occasione e quando si incontreranno, se lo becca a twittare, ne sentiremo delle belle.

Peccato, inoltre, che abbia usato questi argomenti per zittire chi faceva delle considerazioni e delle domande.

Ha anche detto che, essendo il PD di Roma commissariato, non è vero che le decisioni vadano discusse.
Potrebbe essere anche giusto così ma allora cosa c'è andato a fare in un circolo dove avrebbe dovuto sapere che c'era presente anche altra gente oltre a lui?

Semplice.
E' andato a dare disposizioni per la campagna elettorale ed era così preso da questo incarico che, almeno guardando il filmato, si direbbe abbia glissato anche sulle diecimila dimissioni fatte presente da quella signora che voleva vederci più chiaro sulla vergognosa storia di Marino.

Forse Orfini pensava che quel circolo fosse un bivacco dei suoi manipoli e invece si è trovato davanti a gente che aveva voglia di ragionare.

Degradando gli incontri per ragionare a "sedute di autocoscienza" e con quella squillante dichiarazione del qui comando io, il PD finirà per far dimettere la base dei circoli (e pare che stia succedendo).

Che facciamo; come i turchi in Medio Oriente?

Bombardiamo i curdi?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda pianogrande il 28/11/2015, 15:59

Senza aprire un altro thread,credo che l'articolo sia congruente con l'argomento.

http://www.repubblica.it/politica/2015/ ... f=HREC1-32

Nelle dichiarazioni dei responsabili manca solo il mitico "zoccolo duro" e ci sarebbe tutto il repertorio ma gli iscritti del PD e le sezioni di partito sono in drammatica diminuzione.

Credo vadano a parlare di "cazzate" da qualche altra parte.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda flaviomob il 28/11/2015, 16:03

E anche gli elettori. Rischiano seriamente di perdere due metropoli come Roma e Milano. Per quello Renzi ha ripreso con le televendite ( i 500 euro per chi compie 18 anni), ma stavolta non gli basterà.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda ranvit il 28/11/2015, 18:58

Milano, Napoli e Roma sono a rischio certo non per colpa di Renzi, ma di quel Pd plasmato dalla vecchia guardia! Un Partito di cialtroni, nullafacenti ed affaristi oltrechè chiacchieroni di "cazzate" ed ipocrisie che gridano vendetta! Renzi galleggia su questo mare di merda e fa quel che puo'....nessuno saprebbe fare meglio!
Da ex PD desidererei che perdessero tutte e tre le città....come è possibile! Solo cosi' inizierebbe la rottamazione della "base" (personale politico locale NON gli elettori!) formata perlopiù dai "signori" di cui parlavo prima!
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda pianogrande il 28/11/2015, 20:33

ranvit ha scritto:Milano, Napoli e Roma sono a rischio certo non per colpa di Renzi, ma di quel Pd plasmato dalla vecchia guardia! Un Partito di cialtroni, nullafacenti ed affaristi oltrechè chiacchieroni di "cazzate" ed ipocrisie che gridano vendetta! Renzi galleggia su questo mare di merda e fa quel che puo'....nessuno saprebbe fare meglio!
Da ex PD desidererei che perdessero tutte e tre le città....come è possibile! Solo cosi' inizierebbe la rottamazione della "base" (personale politico locale NON gli elettori!) formata perlopiù dai "signori" di cui parlavo prima!


Perfettamente d'accordo ritenendo che per "signori" intendiamo la stessa categoria di parassiti, corrotti e in rapporto con ben altre entità che non la base.
Se Renzi renderà inoffensiva questa gente divento un suo seguace incondizionato (prima vedere cammello, però, e finora a Roma, ho visto sopratutto il siluramento di Marino).
Questa benedetta base (gli elettori e una certa parte degli iscritti) non dobbiamo perderla ed è questo che intendevo invitando a non bombardare i curdi.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda flaviomob il 28/11/2015, 21:25

A Roma il sindaco è stato fatto fuori da Renzi e dai renziani. A Napoli il PD ha eletto in regione un personaggetto che ha qualche carico pendente con la giustizia, che gioca a fare il ducetto e che è in politica dal tempo dei brontosauri. A Milano Pisapia è stato dapprima tollerato, poi col renzismo galoppante ha avuto sempre più il partito (della nazione) di traverso: perché mai dovrebbe ricandidarsi? I circoli del PD negli ultimi anni hanno visto crollare iscrizioni e partecipazione. Orfini forse dovrebbe impegnare i suoi neuroni su questi fronti.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda Robyn il 28/11/2015, 22:25

Il PD è in queste condizioni perche in passato sono stati fatti grandi i personaggi delle realtà locali già la parola governatore stona era meglio presidente di regione di provincia etc.Poi ci ci è messo anche Pl Bersani con le radici con la moltiplicazione dei pani e dei pesci delle fondazioni che hanno cristallizzato e burocratizzato il PD,ma il partito d'apparato non esiste più.Adesso M Renzi stà disartcolando il PD ma non basta disarticolarlo bisogna ricostruirlo sù basi nuove anche riorganizzando e rimodellando i corpi sociali intermedi che fanno riferimento ad esso per ex il sindacato in caso contrario si rischia di consegnare la democrazia ai poteri forti ad una tecnocrazia che non ascolta nessuno.A rendere complicato il partito con la moltiplicazione dei pani e dei pesci dei circoli è anche il sistema elettorale proporzionale.In un sistema a collegi è diverso sai in quale collegio sei sai dove devi andare.Possono aver inciso anche certe spinte che si manifestano nel corpo elettorale
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9362
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda ranvit il 29/11/2015, 8:41

Marino si è fatto fuori da solo perchè in due anni e mezzo ....non ha tappato neanche una buca :D

In Campania De Luca è stato eletto governatore malgrado il Pd....se non ci fosse stato lui avrebbe vinto il centrodestra....

A Milano, Pisapia non vuole continuare....non c'entra nulla Renzi, anzi!

Ha ragione Orfini: si dicono cazzate!
Invece Rutelli si muove bene!!!

http://www.huffingtonpost.it/2015/11/28 ... _ref=italy
La kermesse di Rutelli a Roma. Marchini, Fassina, renziani doc, imprenditori, associazioni: tutti a lezione dall'ex sindaco
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Orfini striglia i militanti Pd: "Basta discutere di cazz

Messaggioda ranvit il 29/11/2015, 8:52

Finalmente la rottamazione del vecchio PD è iniziata....

http://www.huffingtonpost.it/2015/11/28 ... _ref=italy

Militanti in fuga dal Partito Democratico: sedi chiuse o accorpate, calo degli iscritti. Guerini: "Non è disaffezione"
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Prossimo

Torna a Ulivo e PD: tra radici e futuro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti