La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Gramsci, Moro e????????

Il futuro del PD si sviluppa se non nega le sue radici.

Gramsci, Moro e????????

Messaggioda Giovigbe il 17/03/2019, 20:37

Capisco che ci sono argomenti ben più alti a cui dedicarsi che non l'intervento di Giacchetti alla assemblea del PD

Io invece, per curiosità, ho ascoltato un ampio resoconto dell'intervento di Giachetti (che non gode delle mie simpatie). Ricordava che tra le radici del PD ci sono certamente Gramsci e Moro (citati da Zingaretti) ma anche ........

Io i "ma anche" così criptici non li capisco

Voi avete capito a chi si riferiva????

P.S. Attenti però a non commettere l'errore, nell'osservare e commentare la realtà, di farsi guidare dalla c.d. "puzza sotto il naso" (si dice a roma) https://dizionari.corriere.it/dizionario-modi-di-dire/P/puzza.shtml
Ci sono uomini che usano le parole all'unico scopo di nascondere i loro pensieri. VOLTAIRE
Giovigbe
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 803
Iscritto il: 23/05/2008, 20:52

Re: Gramsci, Moro e????????

Messaggioda Robyn il 17/03/2019, 23:41

Le generazioni di oggi sanno poco di Moro e Gramsci se non studiandoli a scuola.Mi ricordo da bambino che Moro mi accarezzò sulla spiaggia di Terracina(Lt) salvo poi perdermi nella spiaggia.Tempo fà sono tornato a Terracina e vicino una pescheria ho trovato una epigrafe dedicata a Moro.Mangiando una frittura di pesce vicino l'epigrafe ho sentito una grande leggerezza.Di quegli anni però non ho nostalgia,ero bambino,perche gli anni 70 e 80 furono anni bui e freddi"La notte della Repubblica" dominati dal terrorismo e dove le istituzioni furono sottoposte a forti sollecitazioni sotto i colpi inferti dai terroristi.Zingaretti ha parlato anche di resistenza e di quanti hanno dato la vita per darci la libertà.Le donne hanno fornito alla resistenza un contributo eccezionale.Ho trovato foto che non ho messo in allegato perche sono immagini tristi di ragazze andate a morire e che avrebbero potuto vivere e provare la bellezza dell'amore invece la loro vita tragicamente si è conclusa,ma in compenso ci hanno dato la libertà
Allegati
download (3).jpg
download (3).jpg (4.32 KiB) Osservato 787 volte
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8777
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Gramsci, Moro e????????

Messaggioda franz il 18/03/2019, 8:28

Giovigbe ha scritto:Capisco che ci sono argomenti ben più alti a cui dedicarsi che non l'intervento di Giacchetti alla assemblea del PD

Io invece, per curiosità, ho ascoltato un ampio resoconto dell'intervento di Giachetti (che non gode delle mie simpatie). Ricordava che tra le radici del PD ci sono certamente Gramsci e Moro (citati da Zingaretti) ma anche ........

Io i "ma anche" così criptici non li capisco

Voi avete capito a chi si riferiva????

Hai ragione, ci sono argomenti ben più tosti a cui dedicarsi (clima, economia, il declino del paese) ma un po' come quando si fa una pausa per un caffè ed una chiacchierata tra amici, magari 5 minuti possiamo dedicarli.

Per me, visti i trascorsi, allude a Pannella
https://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Giachetti
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20858
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Gramsci, Moro e????????

Messaggioda Giovigbe il 18/03/2019, 10:30

franz ha scritto:Hai ragione, ci sono argomenti ben più tosti a cui dedicarsi (clima, economia, il declino del paese) ma un po' come quando si fa una pausa per un caffè ed una chiacchierata tra amici, magari 5 minuti possiamo dedicarli.

Per me, visti i trascorsi, allude a Pannella
https://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Giachetti


Franz, nulla di personale, ma qualche riflessione le tue parole la inducono.

Per ognuno degli argomenti da te citati occorrono buone dosi di tempo, motivazioni e dedizione per affrontarli, insomma è una scelta. Sempre per scelta si dedicano tempo, motivazioni e dedizione ad atri argomenti e attività e non perchè "questi sono troppo tosti"

Io, siccome non sono e non voglio essere un "tuttologo", preferisco che sia la politica (nel senso alto del termine) ad affrontare in modo competente i problemi, ricercando quella informazione sufficiente a valutare le scelte delle politica.
Seppure nel caso di Zingaretti certo non si può parlare di "politica alta" è quella che passa oggi il convento, per questo ho ritenuto giusto occuparmene, perché è una scelta "di indirizzo" a cui le altre, sui diversi argomenti, seguono.

Termino dicendomi poco convinto del riferimento a Pannella ........posso sbagliare .......ma Gramsci e Moro (e le radici che rappresentano) sono giganti a confronto........ma magari qualcun'altro sarà tentato di aiutarci
Ci sono uomini che usano le parole all'unico scopo di nascondere i loro pensieri. VOLTAIRE
Giovigbe
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 803
Iscritto il: 23/05/2008, 20:52

Re: Gramsci, Moro e????????

Messaggioda Robyn il 18/03/2019, 18:28

Senza accorgersene si può fare e dire quello che Moro e Gramsci dicevano.Parlare sempre di Moro,De Gasperi,Gramsci può apparire strumentale ai più.Moro,De Gasperi,Berlinguer,Gramsci lasciamoli riposare in pace.Per ex Moro sottolineava di come la nostra democrazia non riuscisse a trasformarsi in una democrazia compiuta rimanendo una democrazia bloccata era preoccupato che una parte del paese non fosse riuscita a liberarsi della nostalgia del fascismo ed era contro il presidenzialismo.Gramsci metteva in evidenza l'importanza della democrazia parlamentare e parlava di un paese in crisi isterica a sinistra.La lettura di questo libro può essere chiarificatrice

Caffi Calosso Chiaromonte Gobetti
Gramsci Rosselli Salvemini Venturi

"L'unità d'Italia Pro e contro il Risorgimento" BPM
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8777
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52


Torna a Ulivo e PD: tra radici e futuro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite