La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Governo, cresce il grido d’allarme

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda Robyn il 28/08/2018, 12:04

Al momento puoi aprire solo dei fascicoli di indagine preliminare senza reati a carico di nessuno perche a quanto pare di Salvini non esiste materiale cartaceo che prescrive qualcosa da parte del ministero dell'Interno ma solo delle telefonate.Il modello australiano non è compatibile con la nostra costituzione perche la condizione giuridica dello straniero è regolata dalle norme del diritto internazionale e chi ricopre cariche istituzionali deve servire la Repubblica con disciplina non infrangendo la costituzione.Salvini è un pupazzo nelle mani di Berlusconi ed è molto più pericoloso Berlusconi che Salvini e il fatto che si sfrutti questa vicenda per colpire l'indipendenza dell'ordine giudiziario ne è una prova cerchiamo di non cadere ingenuamente in delle trappole studiate ad arte.Se l'alleanza pentastelle-lega precipita bisogna farla fra csx e pentastelle.Si sapeva fin dall'inizio che un'alleanza di questo tipo poteva portare il paese sù un crinale pericoloso e i veti di Renzi saranno inutili,perche è lui che ha impedito l'alleanza csx-pentastelle
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda pianogrande il 28/08/2018, 13:41

Robyn ha scritto:Al momento puoi aprire solo dei fascicoli di indagine preliminare senza reati a carico di nessuno perche a quanto pare di Salvini non esiste materiale cartaceo che prescrive qualcosa da parte del ministero dell'Interno ma solo delle telefonate.Il modello australiano non è compatibile con la nostra costituzione perche la condizione giuridica dello straniero è regolata dalle norme del diritto internazionale e chi ricopre cariche istituzionali deve servire la Repubblica con disciplina non infrangendo la costituzione.Salvini è un pupazzo nelle mani di Berlusconi ed è molto più pericoloso Berlusconi che Salvini e il fatto che si sfrutti questa vicenda per colpire l'indipendenza dell'ordine giudiziario ne è una prova cerchiamo di non cadere ingenuamente in delle trappole studiate ad arte.Se l'alleanza pentastelle-lega precipita bisogna farla fra csx e pentastelle.Si sapeva fin dall'inizio che un'alleanza di questo tipo poteva portare il paese sù un crinale pericoloso e i veti di Renzi saranno inutili,perche è lui che ha impedito l'alleanza csx-pentastelle


Purtroppo Salvini appare sempre più (vedere incontro di oggi) come "pupazzo" di ben altre entità che non il povero Berlusconi che gli ha solo regalato un'Italia modello canalecinque da sbafarsi gratis.

L'incontro di oggi che la ormai volgare e tracotante ipocrisia dei 5S descrive come "non istituzionale" (avviene in prefettura dove anche io incontro i miei amici quando "la logistica" lo richiede) prepara l'Europa voluta da Putin e Trump.

Altro che il povero Silvio che ormai pigola sempre più piano.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda Robyn il 28/08/2018, 14:12

Cosa vuoi che possano riuscire a dire i pentastelle in una condizione così contraddittoria e che si vedono alleati con la lega di Salvini?L'unico modo per scompaginare Visegrad e rimanere nell'alleanza atlantica è cambiare alleanza e compagine governativa in Italia.Tajani?il privilegio trova casa nei conservatori
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda pianogrande il 28/08/2018, 16:08

Robyn ha scritto:Cosa vuoi che possano riuscire a dire i pentastelle in una condizione così contraddittoria e che si vedono alleati con la lega di Salvini?L'unico modo per scompaginare Visegrad e rimanere nell'alleanza atlantica è cambiare alleanza e compagine governativa in Italia.Tajani?il privilegio trova casa nei conservatori


Ma è proprio la loro debolezza; la loro inconsistenza culturale e politica che fa la forza di chi vuole il male di questo paese pur di entrare in una nuova forma di potere che va gestito sulla rabbia e quindi sui continui guai dei quali dare la colpa agli esterni.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda Robyn il 29/08/2018, 11:58

Alla base di tutto c'è la stabilizzazione della democrazia libica,possiamo gestire con umanità e secondo il diritto internazionale il problema dei profughi,ma se la Libia continuerà ad essere instabile saremmo solo a metà strada.Anche se i campi sono gestiti dall'Unchr ed altre organizzazioni internazionali e questi campi si sono svuotati e si possono analizzare le richieste di asilo nei paesi di partenza e non in Libia,in Libia permane una situazione di guerra civile fra fazioni ribelli in contrasto fra loro.Quindi oltre alle organizzazioni internazionali che gestiscono i campi e gli aiuti umanitari bisognerebbe cercare di pacificare la Libia attraverso l'invio dei <caschi blu dell'Onu> come avvenne per la Bosnia-Erzegovina.Sarebbe necessario smantellare i campi ancora nelle mani delle fazioni ribelli dove avvengono le violazioni dei diritti umani disarmare e smantellare le fazioni ribelli e smantellare decisamente i trafficanti di esseri umani
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda Robyn il 29/08/2018, 12:42

La politica non può mai richiedere l'intervento della magistratura oppure inibirlo con minacce come hanno fatto i leghisti perche l'ordine giudiziario non è eletto dal popolo è indipendente dai suoi umori,si accede in magistratura attraverso il concorso.Quando la magistratura intraprende delle indagini a carico di qualcuno non si può nè aplaudirla e spettacolarizzare quell'azione perche sembrebbe un'intervento richiesto dal popolo con delle interferenze politica/magistrati ne tantomeno osteggiarlo.Se cosi fosse ci avvieremmo verso un sistema in cui la magistratura non è indipendente ma dipende dagli umori del popolo quasi che fosse eletta dal popolo quando invece in magistratura si accede per concorso.Alla politica non spetta richiedere l'intervento della magistratura dare dei giudizi affrettati di condanna nè tantomeno inibire la sua azione ,ma ad essa spetta contrastare l'avversario solo ed esclusivamente con proposte politiche.Se si inibisse l'azione della magistratura non c'è dubbio che si creerebbero delle situazioni di privilegio fra difesi e indifesi,ma la cosa che sfugge è che queste situazioni di privilegio possono crearsi per reazione se si applaudono i magistrati e se esplicitamente si richiede l'intervento della magistratura che al contrario non può essere strattonata ne dall'una ne dall'altra parte perche le sue iniziative sono e devono essere indipendenti dagli umori dell'elettorato e dei partiti.In breve non ci vuole niente a fare confusione a creare dei vicoli ciechi o situazioni a cui non si sà come uscire.E' sempre richiesto alla politica un'atteggiamento di <neutralità>, di <stand by> in gergo popolare significa dire <non ti mettere mai in mezzo> e non dire la sinistra stà sbagliando con scemenze varie,tipo stà permettendo la violazione di questo o quell'articolo della costituzione ,la libertà personale inviolabile,lo straniero in base alle regole internazionali,il tribunale dei ministri
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda franz il 15/09/2018, 10:23

Segnali

Torna a salire il debito pubblico, a luglio a 2.341 miliardi: nuovo record
Fuga dai Btp, scende ancora il debito in mano agli stranieri
L'aumento è di 18.4 miliardi rispetto al mese precedente.

https://www.repubblica.it/economia/2018 ... 206415514/
E però, in ogni nostra diliberazione si debbe considerare dove sono meno inconvenienti, e pigliare quello per migliore partito: perché tutto netto, tutto sanza sospetto non si truova mai.
Niccolò Machiavelli (Firenze, 3.5.1469 – Firenze, 21.6.1527)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20738
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda pianogrande il 15/09/2018, 14:49

Più di mezzo miliardo al giorno.

Cifra davvero spaventosa.

Ogni tanto qualcuno dovrebbe fermarsi a riflettere un po'.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda mariok il 19/09/2018, 9:31

Intanto lo spread continua a scendere:

era oltre i 290 pb 20 giorni fa, è poco sopra i 210 oggi.

Qualcuno se lo spiega?
« Dopo aver studiato moltissimo il Corano, la convinzione a cui sono pervenuto è che nel complesso vi siano state nel mondo poche religioni altrettanto letali per l'uomo di quella di Maometto» Alexis de Tocqueville
mariok
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 10/06/2008, 16:19

Re: Governo, cresce il grido d’allarme

Messaggioda franz il 19/09/2018, 11:19

mariok ha scritto:Intanto lo spread continua a scendere:

era oltre i 290 pb 20 giorni fa, è poco sopra i 210 oggi.

Qualcuno se lo spiega?

Secondo il Sole24ore è l'effetto Tria.

Sono passati solo pochi giorni da quando il ministro Tria ha tranquillizzato i mercati e ha permesso allo spread di scendere fino ai 237 punti di ieri


https://www.ilsole24ore.com/art/finanza ... 4025.shtml
E però, in ogni nostra diliberazione si debbe considerare dove sono meno inconvenienti, e pigliare quello per migliore partito: perché tutto netto, tutto sanza sospetto non si truova mai.
Niccolò Machiavelli (Firenze, 3.5.1469 – Firenze, 21.6.1527)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20738
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti