La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Cambiare l'organizzazione del PD

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Cambiare l'organizzazione del PD

Messaggioda Robyn il 13/04/2024, 17:29

Sicuramente gli scandali nel PD ed altre vicende come i famosi capibastone dipendono dalla struttura organizzativa del partito.Se si dice agli amministratori locali fate voi facendola diventare la spina dorsale è normale che nascono pacchetti di voti e interessi poco chiari volti alla riconferma e alla conquista del consenso non è un caso che qualcuno ha invocato la eliminazione dei due mandati per ex De Luca in Campania per avere la riconferma.L'unica possibilità per cambiare la struttura organizzativa del partito è spingere la partecipazione verso il basso attraverso strutture aperte sul territorio in cui possa crescere e formarsi una classe dirigente preparata non più le vecchie sedi o peggio i circoli ma vere e proprie "filiali"
del partito dove bisogna monitorare costantemente il tipo di tesseramento che si fa.Non sono le aree culturali chiamate in modo dispregiativo correnti il male,dove al contrario si confrontano più idee per giungere ad una sintesi,altro non è che la logica di un partito a democrazia interna che si arricchisce con le aree culturali.In breve significa che ripristinando le aree culturali,la spina dorsale del partito non sono più gli amministratori locali per quanto bravi possano essere anche se possono sempre partecipare attivamente alla vita del partito quando scadrà il loro mandato.A questo malfunzionamento del partito ha contribuito la eliminazione del finanziamento pubblico dei partiti voluto dai cinquestelle che andrebbe ripristinato in forma diversa.Infatti senza il finanziamento pubblico per farsi eleggere si cercano gli interessi più opachi.Sicuramente le primarie danno una boccata di ossigeno ma vanno regolamentate bene attribuendo più peso alle filiali,cioè le filiali di base,cioè gli iscritti

PS Elly Schlein provi a chiedere a Conte una diversa legge sul finanziamento pubblico dei partiti vediamo come reagisce perché non serviva l'abolizione ma una sua riforma al fine di evitare la cattiva gestione dei fondi pubblici e scandali di corruzione con appropriazione indebite di risorse
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10945
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti