La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Amministrative

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

manifestazioni e voti

Messaggioda diffidente il 19/10/2021, 7:21

Alla fine i risultati finali hanno confermato, con l' eccezione di Trieste - in cui, comunque, l divario fra i candidati si è di molto ristretto rispetto al primo turno-, le prime stime degli exit-polls; i candidati di centrodestra a trazione Lega + FdI hanno subito un' inattesa sconfitta sia a Torino, dove Damilano partiva come grande favorito, che a Roma. Pianogrande non sarà d'accordo, ma molti avevano pensato che la manifestazione di forza messa in atto da Forza Nuova/Casapound avrebbe avuto un effetto intimidatorio sui simpatizzanti di centrosinistra in modo tale da obbligarli a non andare a votare. Invece ha avuto, contrariamente a quanto gli analisti pensavano, l' effetto di far astenere molti sostenitori del centrodestra, che solo poche settimane fa era certo della vittoria.
A quanto pare, Salvini stesso vorrebbe "rompere" con il governo Draghi e iniziare una stagione estremista, portando la Lega su posizioni dichiaratamente no vax/no green pass e facendo manifestazioni "forti" in tutto il Paese, anche se esponenti più moderati come Giorgetti, per ora, consigliano di "fare opposizione dall' interno".
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Re: Amministrative

Messaggioda Robyn il 19/10/2021, 9:30

Non credo molto al gioco degli specchi astensione non astensione perché dà l'idea che il cdx a prescindere da come governa o fa opposizione è sempre maggioranza nel paese,anche se governa o fa opposizione male, e questo non è un bene per la democrazia.E stata invece premiata la linea del csx,la gestione della pandemia la competenza e la serietà,la politica è una cosa seria riguarda la vita la democrazia e il benessere dei cittadini.A Roma abbiamo assistito a delle vere e proprie pagliacciate da parte del candidato del cdx con frasi senza senso.L'opzione liberal-socialista del csx sta' mettendo fuori gioco il populismo
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10152
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Amministrative

Messaggioda diffidente il 19/10/2021, 13:19

Secondo me, Salvini approfitterà di questa battuta di arresto per uscire dalla maggioranza e fare una stagione di "guerriglia" contro Draghi, il quale, non essendo un politico, non ha l' esperienza e le conoscenze per difendere il suo governo da una stagione di duri attacchi. Soprattutto se Mediaset diventerà "TV di lotta" come nel 2006-2008. Bisogna vedere se l' amministrazione Biden, che di Draghi è indubbiamente sponsor principale, lo lascerà da solo - presa coe è nei gravi problemi interni agli USA- oppure cercherà di attaccare i sovranisti. A proposito di questi ultimi, non è sfuggito a molti che attorno ai partiti sovranisti si muovono sempre più spesso persone vicine ai servizi segreti della Federazione Russa o che, a vario tutolo, fanno parte dell' entourage di Putin, a tal punto che si dice che gli stessi leader Salvini e Meloni più spesso che no leggerebbero nei loro comizi veline scritte a Mosca.
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Re: Amministrative

Messaggioda pianogrande il 19/10/2021, 14:56

diffidente ha scritto:Secondo me, Salvini approfitterà di questa battuta di arresto per uscire dalla maggioranza e fare una stagione di "guerriglia" contro Draghi, il quale, non essendo un politico, non ha l' esperienza e le conoscenze per difendere il suo governo da una stagione di duri attacchi. Soprattutto se Mediaset diventerà "TV di lotta" come nel 2006-2008. Bisogna vedere se l' amministrazione Biden, che di Draghi è indubbiamente sponsor principale, lo lascerà da solo - presa coe è nei gravi problemi interni agli USA- oppure cercherà di attaccare i sovranisti. A proposito di questi ultimi, non è sfuggito a molti che attorno ai partiti sovranisti si muovono sempre più spesso persone vicine ai servizi segreti della Federazione Russa o che, a vario tutolo, fanno parte dell' entourage di Putin, a tal punto che si dice che gli stessi leader Salvini e Meloni più spesso che no leggerebbero nei loro comizi veline scritte a Mosca.


Ma un po' di intelligenza e di comprendonio ai cittadini glie li vogliamo attribuire o sono davvero tutti popolo bue?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10370
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Amministrative

Messaggioda diffidente il 19/10/2021, 15:22

L' influenza della TV è molto importante, solo lievemente calata rispetto a una quindicina di anni fa, quando Mediset è stata "equidistante", con la sola Rete 4 a fare da emittente elettorale, il CS ha vinto, sia pure di stretta misura, quando Mediaset era attivamente schierata politicamente, il CD vinse con largo margine. Pensiamo al 2001 e al 2008, con maggioranze di 100 e più deputati. Già adesso Rete 4 sta cominciando ad attaccare i vaccini e il Governo Draghi, anzi, lo stesso Premier comincia a essere astutamente messo in cattiva luce. non mi meraviglierei se comparissero attacchi personali (per esempio dire che è omosessuale o impotente), prima sui social, poi, una volta diffusi, in programmi TV satirici, rendendo in questo modo diffucile la sua elezione a Capo dello Stato. Può darsi che l' abile apparato mediatico dell' ex M5S ora alleato con il PD possa contrastare questa propaganda, ma non ci credo molto
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Lega e FdI controllati da Putin?

Messaggioda diffidente il 20/10/2021, 13:00

A mio parere l' influenza del regime di Putin all' interno di Lega e FdI è diventata molto forte, anche se resta dietro le quinte. E' stato fatto notare come nei comizi di Salvini e della Meloni siano dette più o meno le stesse cose, anzi, in alcune occasioni si propongono le stesse citazioni (più o meno modificate ad hoc), a testimoniare che i consulenti che si occupano di comunicazione sono gli stessi. Bisogna anche dire che ideologi dei partiti che, con nomi diversi, ma uguale sostanza, sostengono Putin, come il "filosofo" Dugin e il controverso imprenditore Malofeev, sono ospiti fissi della Scuola di Formazione politica che la Lega gestisce da alcuni anni e a cui dedica risorse ingenti nonostante le ristrettezze economiche. Notiamo come fra gli intellettuali russi vicini a Putin, a proposito di Covid19, è maggioritaria la corrente di pensiero secondo la quale il Covid19 non esisterebbe e un'altra che dice che "i vaccini non servono". Guarda caso le stesse idee dei giovani che frequentano la scuola di formazione politica. La Lega è dunque una "emanazione" di Nostra casa Russia in Italia? Non del tutto, o non ancora almeno, ma l' influenza della casa madre a Mosca è evidente, come è evidente che coloro che sono perplessi dal Verbo moscovita sono vieppiù emarginati all' interno del partito, come nel caso di Giorgetti, che pare voler lasciare il partito allo scadere della legislatura. Bisogna vedere se la Lega a direzione moscovita riuscirà ad avere appeal nei confronti degli elettori italiani (che non sono i Russi).
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Precedente

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti

cron