La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Quota 100?

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Quota 100?

Messaggioda Robyn il 12/09/2021, 10:05

Quota 100 andrà a scadenza e sparirà è solo una misura che scarica i costi sulle generazioni successive,una misura populistica-propagandistica.Forse è arrivato il momento di fare una riforma vera allineandosi ad altri paesi europei,con lo sviluppo della previdenza complementare e sistema parzialmente a capitalizzazione.Infine bisogna agire sul cuneo fiscale in modo tale che il lavoro a tempo indeterminato costi di meno di quello flessibile
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Quota 100?

Messaggioda diffidente il 14/09/2021, 0:10

E' anche vero che con il Covid19 la speranza di vita si è ridotta e la maggioranza dei 700 mila morti avevano più di 50 anni, però , da un punto di vista puramente matematico, quota-100 fa andare in pensione uomini e donne ancora relativamente giovani che resteranno pensionati presumibilmente per più di 20 o 30 anni. E' vero che ha consentito di assumere dei lavoratori che sostituissero i pensionandi, ma, per varie ragioni, solo in parte e con numeri tutto sommato modesti. Bisogna anche dire che molti pensionati relativamente giovani , proprio perché ancora ben capaci di fare attività fisica, alla fine cercano lavori in nero e vanno paradossalmente a togliere opportunità ai ventenni che cercano lavoro.
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Re: Quota 100?

Messaggioda Robyn il 14/09/2021, 1:05

Il problema dell'età pensionabile non si affronta ne con quota 100 ne elevandola ma sviluppando la previdenza complementare anche per chi è già in pensione una parte della pensione si trasforma in previdenza complementare.Questa cosa del lavoro nero non l'avevo mai calcolata fatto sta che ritardare l'età pensionabile non va bene perché ritarda e blocca la meritocrazia e la scala sociale poi esiste un'età dove bisogna riposare 62,63 anni non di piu
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Quota 100?

Messaggioda pianogrande il 14/09/2021, 13:40

Robyn ha scritto:Il problema dell'età pensionabile non si affronta ne con quota 100 ne elevandola ma sviluppando la previdenza complementare anche per chi è già in pensione una parte della pensione si trasforma in previdenza complementare.Questa cosa del lavoro nero non l'avevo mai calcolata fatto sta che ritardare l'età pensionabile non va bene perché ritarda e blocca la meritocrazia e la scala sociale poi esiste un'età dove bisogna riposare 62,63 anni non di piu


Questa idea di sottrarre una parte della pensione come previdenza complementare mi sembra inrteressantissima.

Chissà se il genio che ci ha trasmesso il primo principio della termodinamica per cui nulla si crea..... etc. ne ha tenuto conto?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Quota 100?

Messaggioda pianogrande il 14/09/2021, 13:40

Robyn ha scritto:Il problema dell'età pensionabile non si affronta ne con quota 100 ne elevandola ma sviluppando la previdenza complementare anche per chi è già in pensione una parte della pensione si trasforma in previdenza complementare.Questa cosa del lavoro nero non l'avevo mai calcolata fatto sta che ritardare l'età pensionabile non va bene perché ritarda e blocca la meritocrazia e la scala sociale poi esiste un'età dove bisogna riposare 62,63 anni non di piu


Questa idea di sottrarre una parte della pensione come previdenza complementare mi sembra inrteressantissima.

Chissà se il genio che ci ha trasmesso il primo principio della termodinamica per cui nulla si crea..... etc. ne ha tenuto conto?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Quota 100?

Messaggioda Robyn il 14/09/2021, 20:57

La pensione non cambia è sempre la stessa,una parte è pagata dai contributi la parte restante con la previdenza complementare.La differenza è che i contributi per i lavoratori sono più bassi di conseguenza il reddito è più alto
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52


Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti

cron