La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Rdc cosa non funziona

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 20/07/2021, 18:47

Sul tempo da prestare presso le amministrazioni locali non si è saputa immaginare la "gratuità" della prestazione non tutto può legarsi al mercato perché dire ti do un compenso ma tu mi fai quello è come dire io ti do questo ma tu mi dai quello ma di questo passo si estenderebbe anche ad altre prestazioni per ex la pensione di cittadinanza tu non hai lavorato abbastanza mi devi dare questo se vuoi l'integrazione al minimo,oppure nel part-time dove c'è l'integrazione al minimo vieni a farmi qualche cosa quando hai finito dal momento che lavori solo 4 ore al giorno,ma nel welfare non può essere così,la scusa era di realizzare norme antifannulloni che magari prendendo il rdc andassero a fare anche un lavoro in nero o se ne stessero senza fare niente Per impiegare il tempo è sufficente distribuire il tempo del corso di formazione in am e in pm ad ex se un corso di formazione è di 4 ore,2 ore si fanno in am dalle 9 alle 11 e altre due ore in pm dalle 15 alle 17 a quel punto non esisterebbe il tempo materiale per fare un lavoro in nero o a stare senza fare niente
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 01/08/2021, 0:07

Renzi sul Rdc non bisogna più ascoltarlo si comporta come un'ultra, piuttosto parli con la presidente Ursula Von Der Leyen circa l'omogeneizzazione del welfare europeo,se ne deduce che l'Italia non può sottrarsi al rmg.Renzi poi con questo modo di fare apre la strada all'antiparlamentarismo diventandone il principale artefice perché ne crea le premesse.La democrazia senza il welfare non può vivere e questo lo sapevano bene i liberali dell'epoca vittoriana che facevano dei lavori pubblici per evitare rivolte sociali legate alla fame e alla mancanza di lavoro.Il Rdc va rimodellato sì in modo da evitare fenomeni parassitari stimolando alla ricerca attiva di lavoro e per fare ciò bisogna ricalcolare il compenso magari agendo sul benefit dell'affitto e mettere un reddito minimo nei ccnl che ne sono sprovvisti,sviluppare la formazione ed eliminare i lavori socialmente inutili che sono appannaggio degli Lsu dei comuni
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 02/08/2021, 21:58

Il presidente dell'Inps afferma che quelli che ricevono il Rdc per due terzi hanno delle disabilità per 1/3 sono solo in parte inattivi perché fra questi ci sono quelli che lavorano ma ricevono un'integrazione al minimo,quindi la platea degli inattivi diminuisce ancora e fra questi troviamo i lavoratori stagionali.Non è il Rdc il problema per i lavoratori stagionali ma il lavoro intermittente che è mal regolato infatti il lavoro stagionale è un lavoro intermittente dove non andrebbe usato il contratto a termine,ma limitatamente alla ristorazione,al turismo e all'agricoltura il contratto intermittente a tempo indeterminato.Il contratto intermittente durante i periodi di inattività dovrebbe prevedere una indennità pari all'80% dell'ultima retribuzione e se il datore di lavoro con un preavviso di due giorni avverte il lavoratore che deve recarsi al lavoro e questo non si presenta il datore di lavoro può recedere dal contratto di lavoro e il lavoratore può fare richiesta dell'Aspi e solo a scadenza dell'Aspi può richiedere il Rdc.I periodi di inattività vanno coperti dall'indennita dell'80% dell'ultima retribuzione non dal Rdc e naturalmente va messo un minimo in quei campi che non sono regolati da nessun ccnl.E alquanto incomprensibile l'idea di sommare il Rdc ai periodi di lavoro per i costi che ci sarebbero oppure di dare due mesi di Rdc a quelle aziende che assumono chi usufruisce del Rdc perché questo costituirebbe un chiaro svantaggio per chi cerca lavoro e non usufruisce del Rdc.Dopo la riforma della giustizia e il green Pass bisognerà riformare il Rdc per correggere i difetti che la portano ad essere una misura puramente assistenziale e non di reingresso nel mercato del lavoro
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 05/08/2021, 21:43

Renzi adesso dice che uno stato liberale deve aiutare chi non c'è la fa.Renzi probabilmente non pensa di togliere il Rdc a chi ha delle disabilità ma a chi è impiegabile,Renzi studiava e poi nel frattempo con una buona raccomandazione in ambito universitario consegnava giornali porta a porta.Piu precisamente pensa solo a finanziare il corso di formazione per gli impiegabili senza l'erogazione di nessun compenso ma così si danneggiano i nastri di partenza,in breve si fa il corso di formazione ma se non hai niente da mangiare vai alla Caritas e se non puoi pagare l'affitto vai al dormitorio.La regola invece dovrebbe essere,per evitare forme diseducative,legare l'erogaziozione di 480 € al corso di formazione,se non fai il corso di formazione neanche c'è una base minima di compenso un po' come nel lavoro la paga si prende nel mese successivo a quello in cui si è lavorato e se ci sono dei giorni di assenza la paga che si riceve è più bassa,questo significa che viene scalcolata sul compenso minimo ogni lezione che non si è frequentata,in questo caso il corso di formazione è il (lavoro) che fa la persona impiegabile,escludendo da questo meccanismo il benefit dell'affitto legato al costo geografico della vita.Chiara Saraceno fa una disamina chiara sulla povertà che è multifattoriale cioe è soggettiva dipende dall'ambiente in cui si nasce se offre occasioni di lavoro o meno,la povertà incide anche sul carattere.Non mi pare che Chiara Saraceno accusi Renzi di coltivare il merito per eredità, di Renzi scrive le frasi che semplicemente ripete.E molto importante sviluppare la formazione professionale e le politiche attive del lavoro
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 06/08/2021, 12:08

L'erogazione del Rdc come dice il ministro del lavoro Orlando per chi non ha completato il corso di studi della scuola superiore se lo completa,oppure per chi non ha intrapreso questo percorso per avere il diploma e deve farlo se vuole il Rdc dal momento che un terzo della platea è sprovvista di un diploma mentre per chi ha già il diploma l'obbligo di frequenza del corso di formazione.L'idea di dare alcuni mesi del Rdc alle aziende per assumere crea dumping fra lavoratori fra chi percepisce il Rdc e chi non percepisce il Rdc quindi è da rigettare e per finire niente lavori socialmente inutili appannaggio dei soli lsu anche perché si crea l'illusione dell'impiego statale.L'idea dei lavori distanti 100 km proposta dai pentastelle è una proposta stramba
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 07/08/2021, 13:24

Naturalmente starà ad Orlando regolare bene il legame fra percorso di studio formazione e Rdc.Draghi ha fatto chiarezza condividendo il pieno il concetto di base della misura
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 28/08/2021, 21:41

L'Inps smentisce le ricostruzioni farlocche e pretestuose che il rdc disincentiva il lavoro.Quest'anno ci sono state 140 mila assunzioni stagionali a fronte delle 70-90 mila circa degli anni precedenti.Lo strumento che và rimodellato di fatto contrasta il lavoro nero non lo favorisce come dicono alcuni,se non mi fai un contratto regolare non vengo a lavorare
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda diffidente il 29/08/2021, 13:45

Molte persone sembrano non voler comprendere che già prima dell' epidemia e ancora di più adesso, in molte zonre d' Italia non vi sono opportunità di lavoro se non per pochissimi, perché non ci sono molte aziende disposte ad assumere e mancano le condizioni per avviare un'attività in proprio. Non è un mistero che dal Mezzogiorno moltissimi giovani sono emigrati in Germania o, prima della Brexit, in Gran Bretagna e non certo per turismo o per "fare esperienza", ma perché non sapevano letteralmente come andare avanti. In molte realtà il sussidio di disoccupazione è l' alternativa alla Caritas, anche perché la maggior parte dei politici, quando viene chiesto loro come possa vivere una persona se non c'è lavoro, o non risponde, oppure dice di andare, appunto, alla Caritas: questa non è buona politica .e bisogna riconoscere che il M5S, che pure ha avuto idee balorde a josa, su questo punto ha ragione da vendere. Bisogna dire che l' economia , e su questo chiamo "in aiuto" Franz che è economista di professione, gira se ci sono tante persone che comprano, ma se moltissimi non hanno lavoro né alcuna forma di reddito, come possono comprare? Molti commercianti sono contro il RdC, ma non tengono presente che molti dei loro clienti sono tali proprio grazie a questo sussidio, se non lo avessero, non comprerebbero niente. Queste mie sono considerazioni da profano, ma immagino che gli economisti abbiano affrontato il problema in maniera "scientifica" e non ideologica
diffidente
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 09/03/2014, 14:25

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 29/08/2021, 13:55

Funge da ostacolo anche contro la competizione sleale,perché le aziende che assumono in nero fanno una competizione sleale a quelle che sono in regola i veri liberali sono a favore di questa prestazione che va sempre rimodellata perché presenta diversi difetti e solo una politica miope e che guarda agli interessi particolari può ostacolare questa prestazione di welfare.A completamento di tutto serve un minimo retributivo nei campi sprovvisti del ccnl e del minimo che stimola alla ricerca attiva di lavoro perché il compenso dato dal lavoro è più alto di quello dato dal rdc.In breve il rdc costerebbe anche meno perché se contrasta il lavoro nero il fisco recupera la tassazione IRPEF evasa, l'IVA dagli acquisti,l'Inps i contributi previdenziali,la precedenza complementare il tfr
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Rdc cosa non funziona

Messaggioda Robyn il 30/08/2021, 11:33

Infine c'è l'Aspi l'assicurazione sociale per l'impiego che se data per qualche mese oltre a non dare l'80% intero della media delle ultime retribuzioni,nei pagamenti non ha una cadenza regolare non si sa chi ha fatto questo pasticcio forse il job act se uno ha delle scadenze,utenze,canone di locazione non può programmarsi è un completo arbitrio,mentre a scadenza regolare l'Aspi va pagata per intero ad ex il 10 di ogni mese e questa è una cosa da cambiare con la riforma degli ammortizzatori sociali e l'Aspi se la pagano i lavoratori attraverso la trattenuta assicurativa.Per quei lavoratori che percepiscono il Rdc e si mettono a fare un lavoro in nero le regole già ci sono,si decade dal beneficio del Rdc basta applicarle
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10133
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 12 ospiti

cron