La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Draghi

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: Draghi

Messaggioda franz il 12/02/2021, 9:38

Ehilà, Beppe! (di MATTIA FELTRI).

La sola idea di Beppe Grillo azionista di un governo di Mario Draghi mi induce a rivedere il mio agnosticismo, a incontrare un Dio per ringraziarlo di vivere un’epoca meravigliosa. Capite? Beppe Grillo al governo col nume tutelare dell’euro, col banchiere dei banchieri, con l’elitario delle élite, quello che lui chiamava criminale e voleva trascinare in ceppi: grazie Dio! Soltanto un essere celeste eterno onnipresente onnisciente poteva immaginare un’architettura della nemesi così perfettamente surreale, e poi – Dio mio! – i modi. Per farla digerire agli squinternati che votano su Rousseau s’è inventato un quesito non proprio asettico, una roba tipo «volete voi o no un governo con quel santo di Draghi, che è anche un po’ un bell’uomo, per imporgli il programma più figo della plurimillenaria storia dell’umanità?».

E il programma l’ha persino messo sul blog. Me lo sono letto con un flûte di champagne in mano. Salute circolare (praticamente, prevenire invece di curare), scuola 2.0, acqua pubblica, autostrade pubbliche, banca pubblica degli investimenti, tetto agli stipendi di chiunque, anche di Cristiano Ronaldo, reddito universale, riforma fiscale ecologica, voto ai sedicenni, legge sul conflitto d’interessi, patrimoniale, cioè tutto quanto il suo Giuseppe Conte non ha mai fatto. Ma lo farà Draghi, perdiana! Sennò ci sente! E il sublime è che gli hanno creduto, di nuovo. Gli hanno detto vai Beppe, distruggi le banche e le élite insieme con Draghi. E io oggi sono felice che questo formidabile turlupinatore abbia raggirato il suo popolo una volta di più. Sarei però felicissimo se fosse l’ultima.

https://www.lastampa.it/topnews/firme/b ... 1.39889721
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21528
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Draghi

Messaggioda pianogrande il 12/02/2021, 10:28

Dopo il delirio di entusiasmi, adesso impazzano i distinguo.

Ecco perché Renzi, dopo essersi intestato la "vittoria", adesso tace.

So' momenti.

Allacciare le cinture.
Sarà un anno meraviglioso?

Aspettiamo i fatti e speriamo bene.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10117
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Draghi

Messaggioda trilogy il 12/02/2021, 11:15

franz ha scritto:Ehilà, Beppe! (di MATTIA FELTRI).

E il programma l’ha persino messo sul blog. Me lo sono letto con un flûte di champagne in mano. Salute circolare (praticamente, prevenire invece di curare), scuola 2.0, acqua pubblica, autostrade pubbliche, banca pubblica degli investimenti,tetto agli stipendi di chiunque, anche di Cristiano Ronaldo, reddito universale, riforma fiscale ecologica, voto ai sedicenni, legge sul conflitto d’interessi, patrimoniale, cioè tutto quanto il suo Giuseppe Conte non ha mai fatto. Ma lo farà Draghi, perdiana! Sennò ci sente! E il sublime è che gli hanno creduto, di nuovo. Gli hanno detto vai Beppe, distruggi le banche e le élite insieme con Draghi. E io oggi sono felice che questo formidabile turlupinatore abbia raggirato il suo popolo una volta di più. Sarei però felicissimo se fosse l’ultima.

https://www.lastampa.it/topnews/firme/b ... 1.39889721


A proposito di banche pubbliche non è male come rapporto risultati/ricavi di Mps :mrgreen:

Mps: nel 2020 la perdita sale a 1,689 miliardi

La banca lo scorso anno ha realizzato ricavi per 2.917 milioni,

https://www.ilsole24ore.com/art/mps-nel ... i-ADkTU1IB
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4554
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Draghi

Messaggioda mauri il 12/02/2021, 12:25

ma mi sembra che grillo abbia sdoganato anche l'europa, non è più un problema rimanere ed essere europei, gli stessi grillini se lo sono dimenticato e nemmeno ci pensano più, memoria corta
si comunque lasciamo lavorare draghi che faccia le riforme necessarie per riportare l'italia in europa e lanciarla nel futuro rimanendo con i piedi ben piantati per terra, marte non ci interessa
auguri a lui vuol dire anche per noi mauri

ps
e renzi, salvatore della patria?
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1901
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: Draghi

Messaggioda trilogy il 12/02/2021, 21:12

Alcune scelte interessanti nel nuovo governo. :mrgreen:
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4554
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Draghi

Messaggioda pianogrande il 17/02/2021, 23:06

Se Draghi trasformerà in pratica quello che ha dichiarato, mi chiedo come organizzargli la scorta 8-) 8-)

Riforma globale del fisco e lotta all'evasione in testa.

Europeismo e irreversibilità dell'Euro.

Basta finanziamenti a pioggia ma solo dove vale la pena.

Riforma della pubblica amministrazione.

Ho dimenticato qualcosa?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10117
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Draghi

Messaggioda cardif il 18/02/2021, 14:29

Nei discorsi in Parlamento Draghi ha toccato molti temi. Alcuni:

Tutti i lavoratori vanno aiutati (spero anche i sub-lavoratori italiani e stranieri, quelli che non risultano, pagati poco e a nero per contenere i costi; quelli senza contratto né tutele, non noti a sindacati, Inps, Agenzia delle entrate, ma che vediamo spesso nei campi a raccogliere i prodotti, nell'edilizia, nei ristoranti e alberghi; e perfino negli uffici pubblici a fare pulizie)

Potenziare Centri per l’impiego e il sistema di welfare; comporterà aumento di spesa, ma bene così.

Riforma fiscale complessiva per ridurre il peso delle tasse mantenendo la progressività (soffrirà chi ha fatto della 'tassa piatta' un suo cavallo di battaglia per le partite iva); spero che renda progressive le tasse piatte Imu e bollo sui titoli.

Aiuti alle aziende sane (credo temporanei).

Accompagnare al 'cambiamento' le aziende zombie, quelle che stanno in piedi solo con i sussidi: la 'distruzione creatrice' mi piace; un taglio sui trasferimenti a queste imprese, e a imprenditori approfittatori, da impiegare per quelle sane.

Rivedere il sistema degli ammortizzatori sociali, squilibrato perché non prevede parità tra dipendenti e autonomi, e non prevede niente per i sub-lavoratori.

Ha nominato l’indice di Gini, parametro sulla la sperequazione economica: sempre in crescita da 0,327 del 2013 a 0,411 del 2020 (II trim)
Anche se io preferisco un altro parametro: il rapporto tra il reddito della parte più ricca e quello della parte più povera della popolazione.
Riporto un esempio, calcolato sui redditi del 2017: R.10% = 12,2 cioè il 10% della popolazione più ricca ha 12,2 volte il reddito del 10% di quella povera.
Pensa ad una redistribuzione del reddito? Magari!

Revisione profonda dell’Irpef con il duplice obiettivo di semplificare e razionalizzare la struttura del prelievo, riducendo gradualmente il carico fiscale e preservando la progressività“. Da accompagnare ad un “rinnovato e rafforzato impegno nell’azione di contrasto all’evasione fiscale“.
Anche se c'è chi pensa che 'tassare il nero è perfettamente incoerente, insensato: è una bugia'; dal min 5:
https://www.youtube.com/watch?v=EUsTRz9ysHU

Insomma 'pagare tutti, pagare meno', e non il reaganiano 'affama il mostro'; bene bene.

Un filo rosso collegherà tutti gli interventi: la sostenibilità ambientale.

Non ha nominato il mes, (soffrirà chi ne ha fatto un suo grimaldello contro Conte).
Non ha citato: spegnimento degli Enti inutili, Reddito di cittadinanza, Atto sul lavoro, Bonus 80 euro, IMU, pensioni. Chissà se pensa di fare qualcosa.
Non ha detto che vuol far aumentare il pil, giustamente non è un obiettivo; anche se, facendo bene delle cose, qualcuno dopo lo calcolerà e dirà con piacere che è aumentato.
Restati fuori i temi di politica sociale: es. Ius culture; Legge Bossi-Fini (ormai ce ne siamo dimenticati di quella vergogna).

Non si può avere tutto da questo Governo. Credo però che qualcosa riesca a fare, adesso che i numeri (non i politici) sono cambiati e uno solo non può fare danni, quindi non sarà necessario il 118.
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Re: Draghi

Messaggioda Robyn il 19/02/2021, 22:54

Il primo governo liberal laburista della Repubblica W l'Europe W France,cara sinistra torna in te
https://m.youtube.com/watch?v=r4YxAnTEiWs
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9673
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Draghi

Messaggioda franz il 20/02/2021, 15:02

Robyn ha scritto:Il primo governo liberal laburista della Repubblica W l'Europe W France,cara sinistra torna in te
https://m.youtube.com/watch?v=r4YxAnTEiWs


Françoise Hardy quando ero giovane mi piaceva un sacco.
Classe 1944, aveva solo 9 anni più di me.
Oggi per un revival preferisco Fogerty's Factory (ex Creedence Clearwater Revival) ed i suoi tre fantastici figli.
Che ha un anno di più (1945) ma ha la grinta di 40 anni fa.

https://www.youtube.com/watch?v=g5oY__MKap4

FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21528
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Draghi

Messaggioda Robyn il 20/02/2021, 15:21

La musica francese è bella è molto espressiva melodica,ho trovato altri brani ancora più belli.In fondo poi c'è la vie en rose,sous le ciel de Paris,poi c'è un ballo viennese the second waltz la parte più bella è quella del cigno.Questa musica in qualche modo rifletteva lo stato d'animo della democrazia nel massimo della sua luminescenza ed espressivita "comment te dire adieu",sono musiche dell'adolescenza
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9673
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron