La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Draghi

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Draghi

Messaggioda pianogrande il 03/02/2021, 2:30

Dopo il tradimento di Renzi (del voto e del governo) condivido la scelta di Mattarella.

Adesso il panorama cambia.
Credo che Renzi ce lo scorderemo in fretta (salvo vigilare sul momento in cui incasserà il premio).
Io mi auguro che Draghi trovi un grande consenso.
In questo momento abbiamo estremo bisogno di questa figura sia all'interno che sopratutto verso l'Europa.
La nostra deludente classe politica avrà tempo per riprendere fiato e il popolo potrebbe anche acquistare un po' di maturità per poi comportarsi un po' più da "sovrano".

Speriamo di uscire dal pantano più in fretta possibile.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10117
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Draghi

Messaggioda Robyn il 03/02/2021, 10:28

Draghi è di sinistra liberal aveva parlato dell'importanza del welfare e di protezioni per le fasce più deboli e ha aiutato l'Europa a non entrare in una crisi drammatica attraverso stimoli di liquidità.Adesso pare che nei cinquestelle emergano già le prime rigidità, Conte deve far sapere che non è disposto a guidare più nessun governo perché se è caduto è per le rigidità dei cinquestelle oltre che alla spregiudicatezza di Renzi,quindi bisogna appoggiare Draghi.Si danno tutte le colpe a Renzi che ne ha molte ma non si parla mai di quel Crimi che non mi piace per niente.Di Battista?con questa litania delle élite non sa neanche lui che vuole.Non è più il tempo delle scemenze
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9673
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Draghi

Messaggioda trilogy il 03/02/2021, 10:44

Lui è un personaggio eccezionale, il suo discorso di Londra del 2012 è passato alla storia «Nei limiti del nostro mandato, la Bce è pronta a fare qualsiasi cosa per salvare l’euro. E credetemi, sarà abbastanza» poi al discorso seguirono le azioni concrete. Questa seconda fase è spesso assente nella politica italiana. Grandi annunci, grandi raduni di esperti, voluminosi documenti di programmazione, poi azioni concrete nulla :mrgreen:
Speriamo riesca a formare un governo, il compito che l'aspetta è difficile, ma ci è abituato.

Mario Draghi lectio magistralis

Le tre qualità indispensabili a coloro che sono in posizioni di potere:
la conoscenza per cui le decisioni sono basate sui fatti, non soltanto sulle convinzioni;
il coraggio che richiedono le decisioni specialmente quando non si conoscono con certezza tutte le loro conseguenze, poiché l’inazione ha essa stessa conseguenze e non esonera dalla responsabilità;
l’umiltà di capire che il potere che hanno è stato affidato loro non per un uso arbitrario, ma per raggiungere gli obiettivi che il legislatore ha loro assegnato nell’ambito di un preciso mandato».
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4554
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Draghi

Messaggioda Robyn il 03/02/2021, 11:36

Bella questa ultima citazione.Il potere non è fatto per essere usato arbitrariamente o per esercitare e accrescere il proprio prestigio,ma per servire i cittadini per accrescere il loro benessere spirituale e materiale.Non si può essere mai al di sopra della legge e quando il potere lo fa' non serve il bene comune ma se stesso ed in questo ci si rifà a Locke "trattato sul governo" il popolo ha diritto a ribellarsi.Adesso lo spread viaggia verso i 90 punti e l'indice mib al 2,5%.Il paese non può bruciare le sue migliori energie perché già ne ha bruciate tante,un paese che brucia le sue migliori energie è senza futuro
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9673
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Draghi

Messaggioda franz il 03/02/2021, 12:45

Dall'amico Costantino De Blasi


Giusto per ribadire, cerco sempre di usare la logica e non mi sforzo nemmeno nel farlo. Non riesco ad essere tifoso neanche della squadra per cui tifo. Se la Juventus viene bastonata dall'Inter (sommo dolore per un gobbo) rendo i meriti all'Inter (peggio solo una violenta costipazione gastrointestinale).

Non è così invece per la maggior parte delle persone quando si parla di politica, ragion per cui per il renziano doc Matteo da Rignano è Messi e per la bimba e il bimbo di Conte l'avvocato pugliese è Ronaldo.
Renzi mi provoca eritemi su tutto il corpo eppure ieri, incontrovertibilmente, ha portato a casa una vittoria schiacciante.

Contrariamente al solito l'ha fatto con argomenti e non con slogan.
Ha messo Conte, PD e M5S all'angolo costringendoli a ingoiare gli anatemi contro di lui dei giorni scorsi. Ha offerto questa scappatoia perché il goal agognato (il Conte ter) venga raggiunto; ha offerto la disponibilità ad un governo istituzionale se il continuismo contiano non dovesse funzionare.

Ha scoperchiato i giochi di palazzo e i goffi tentativi di "corruzione" politica dell'operazione responsabili; ha rivelato la telefonata, goffa anch'essa, ricevuta da Conte prima che salisse al Quirinale, gravissimo sgarbo istituzionale che rivela, casomai ce ne fosse ancora bisogno, la scaltrezza di un presidente del consiglio uscente che vuole sembrare diverso ed invece è più uguale degli uguali.

Ha fermato, tardivamente, un governo che stava facendo poco, e quel poco male, per l'Italia.
A quelli della mia parte culturale che hanno eccepito ricordo ad es. l'inerzia sui decreti sicurezza, il giustizialismo del ministro della giustizia, la schizofrenia dei dpcm, le nomine plurime ad Arcuri, la ridicola gestione della scuola, la legge di bilancio farlocca, il recovery fund imbarazzante, le lettere a Babbo Natale e la gestione della comunicazione da dittatura del terzo mondo.

Tutte queste scempiaggini dimenticate per una sera perché l'avversario di Conte è uno più antipatico dello stesso Conte.
Se Renzi non fosse Renzi ci sarebbe da applaudirlo fino a spellarsi le mani.

Ma è Renzi e il caso vuole che la tv araba proprio ieri diffonda la sua supina leccata di deretano al principe saudita che gli regala 80.000 dollari per un posto nel board


Comunque, aggiungo io, viva Draghi. Finalmente una persona seria, e che sa parlare bene l'italiano (e l'Inglese).
Spero che accetti e che nel governo metta Monti, Cottarelli e Fornero.

Whatever it takes!
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21528
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Draghi

Messaggioda Robyn il 03/02/2021, 13:04

Se va be' Monti,Cottarelli,Fornero e mo' rivengono.Draghi faccia un governo politico servono più tutele per i lavoratori precari serve un cuneo fiscale più basso serve la previdenza complementare e passare al sistema a capitalizzazione,affiancare al finanziamento privato ai partiti quello pubblico.investimenti nella Pa con il recovery plan minimo retributuvo nei ccnl cambiare sensibilmente il rdc fare le politiche attive del lavoro.Sul lavoro l'art 18 va bene anzi servono i tre warning nei disciplinari.Poi bisogna drasticamente snellire la burocrazia.Draghi faccia un governo politico.Di Battista si chiuda in un'appartamenro al 7 piano della periferia a Roma dove si fulminano sempre le lampadine e non esca più esca solo per chiamare l'elettricità, 300 euro solo per cambiare una lampadina
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9673
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Draghi

Messaggioda flaviomob il 03/02/2021, 20:43

il giustizialismo del ministro della giustizia,


E' risorto Ghino di Tacco? :mrgreen:


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12856
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Draghi

Messaggioda cardif il 03/02/2021, 21:03

Pubblicato oggi
Per queste ragioni spero che Mario Draghi dica a Mattarella "onorato ma non posso".
https://www.liberioltreleillusioni.it/n ... 29d29cea17


pubblicato qui oggi
Comunque, aggiungo io, viva Draghi. Finalmente una persona seria, e che sa parlare bene l'italiano (e l'Inglese).
Spero che accetti e che nel governo metta Monti, Cottarelli e Fornero.


Non commento il resto; trovo però strano che la stessa persona abbia scritto entrambe le frasi. Boh
La colpa è mia: sono io che non capisco. Sarà

A questo punto, dopo il fallimento indotto da Renzi ( non so perché si dica 'della politica') spero che Draghi resti, mescolando voti. Ma non sfrutti solo le sue competenze. Spero che, oltre a quanto ha detto il PdR sulle necessità del momento, conduzione dell'emergenza covid e Piano di recupero, sia capace di fare anche il buon politico: guidi il Parlamento ad approvare una legge elettorale decente e resti fino a fine legislatura. Resta il nodo del nuovo Presidente della Repubblica. S'era fatto il suo nome, ma ora?
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Re: Draghi

Messaggioda franz il 03/02/2021, 21:19

cardif ha scritto:Pubblicato oggi
Per queste ragioni spero che Mario Draghi dica a Mattarella "onorato ma non posso".
https://www.liberioltreleillusioni.it/n ... 29d29cea17


pubblicato qui oggi
Comunque, aggiungo io, viva Draghi. Finalmente una persona seria, e che sa parlare bene l'italiano (e l'Inglese).
Spero che accetti e che nel governo metta Monti, Cottarelli e Fornero.


Non commento il resto; trovo però strano che la stessa persona abbia scritto entrambe le frasi. Boh
La colpa è mia: sono io che non capisco. Sarà

E certo che non capisci.
la prima frase è scritta da Costantino, la seconda l'ho scritta io, come aggiunta finale qui, dopo una linea di separazione.
Siamo due persone diverse e la prova è che ci sono video in cui Costantino e Franz sono insieme e si vede nettamente che siamo persone diverse. La penso in modo diverso da lui, su questa come su (poche) altre cose.

Capita, se si ha autonomia di pensiero.
Allegati
cappato.png
cappato.png (88.9 KiB) Osservato 868 volte
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21528
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Draghi

Messaggioda cardif il 03/02/2021, 23:49

Franz

Hai ragione: non ho capito io. Non avevo visto virgolettati e corsivi, come di solito si usa, e avevo interpretato male la simbologia della sbarra. Avevo letto, e riportato, 'aggiungo io', ma avevo pensato ad una aggiunta fatta dallo stesso autore per te ad un suo commento scritto altrove. Poteva aver scritto il commento prima che Draghi accettase, e poi aggiunto questa frase dopo che aveva accettato. Comunque c'è sempre da imparare. Terrò presente.

Ammettere di non capire per me è un pregio; non sfuggo da una discussione per non rispondere o perché non so che rispondere. Né mi attacco alle piccolezze facendomi sfuggire il corpo del discorso.
Né dico 'e certo che non capisci' se interpreti male un testo, come è capitato spesso. Sono più propenso ad un dialogo pacifico e costruttivo. Ma, appunto, ognuno è come è.
Quando frequentavo questo sito, scrissi sotto 'Ma mo' mi so' capito bene?' Forse dovevo scrivere già allora 'Ma mo' hai capito bene?' Mi riferivo a più d'uno che commentava a cavolo quello che avevo scritto per effetto di una lettura superficiale, a volo dall'alto, costringendo a ripetizioni e spiegazioni del testo. E soprattutto agli occhi coperti dal prosciutto di un pregiudizio.
Ho dovuto ricorrere alla numerazione delle parole, per far capire bene, ma non ho scritto a qualcuno 'non hai capito'. Ma va bene così, visto che l'avevo già scritto io.

Una considerazione la faccio, va.
Renzi è il vincitore di una partita a box perché ha messo gli avversari in un angolo. Ha scoperchiato i giochi di Palazzo perché ha ricevuto una telefonata da Conte il corruttore
Quel Renzi che però lamentava di non averla ancora avuta; lui esperto di giochi di Palazzo, avendoci giocato da fuori con Letta e da dentro uscendo dal PD per farsi un suo partito.
Secondo me non è politica seria. Sono visioni distorte e pregiudiziali. Sono opinioni legittime in quanto tali, anche se sbagliate. E' il sentimento di vittoria di chi vede Conte cadere, dopo averlo tanto criticato più o meno giustamente. Che si sparigli, come va va, purché Conte cade.
C'è qualcosa nell'elenco degli errori, ma poiché non è altro che un elenco, non dà adito ad una discussione nel merito.

E comunque non capisco, sono recidivo, quale sarebbe la maggioranza che darebbe la fiducia a Draghi se mette Monti, Cottarelli e Fornero nel Governo, perdendo i voti anche di Salvini, oltre a quelli del M5S, Leu e FdI che si sono dichiarati fuori. Quale maggioranza lo sostiene? FI+Iv+PD+PdA sono 50 in tutto al Senato. Il grosso è in vari gruppi misti: mi sa in ogni caso una accozzaglia. Dato che i senatori non vogliono mica andare al voto, perdendo in molti due anni di stipendio. Boh
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Prossimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti

cron