La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

I Dem ce l'hanno fatta

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda Robyn il 06/01/2021, 21:19

Anche i due seggi che mancavano al senato americano sono stati conquistati dai democratici.Questa e' una bella notizia per due anni il presidente americano potra' lavorare,ne beneficeranno le relazioni Usa- Europa,la pace internazionale il benessere,speriamo che Joe ci restituisca la capacita' di sognare di pensare in positivo dopo questa pandemia
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9626
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda cardif il 06/01/2021, 22:24

Robin hai ragione, grande bella notizia, per loro e per i rapporti Usa-Eu.
La più grande democrazia del mondo (così si dice) aveva un Presidente che non si schierava contro la polizia che uccideva. Oltre a tutto il resto. Ce l'hanno fatta a liberarsene.
La stessa polizia non riesce a fermare persone fanatiche che entrano nel Parlamento con una manifestazione non autorizzata bloccando i lavori.
Boh
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda trilogy il 06/01/2021, 22:52

La situazione mi sembra molto grave.

Fan di Trump all'assalto: armi in aula, Congresso in lockdown. Sospesa la seduta per la proclamazione della vittoria di Biden. Almeno un ferito, coprifuoco in città. Interviene la Guardia nazionale.

https://www.repubblica.it/esteri/2021/0 ... 7-P1-S1-T1
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4541
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda flaviomob il 07/01/2021, 2:10

https://www.internazionale.it/notizie/d ... atunitense

Per quattro anni, chi criticava Trump è stato accusato di isteria ed esagerazione per aver descritto il suo movimento come fascista, autoritario o illegale. Oggi, mentre il congresso tentava di ufficializzare l’elezione di un nuovo presidente, Trump ha indirettamente dato ragione a chi lo criticava. E con questo tentativo di colpo di stato, il presidente uscente ha anche dato ragione agli americani che a novembre hanno votato in modo deciso per rimuoverlo dall’incarico.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12790
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Trump va subito buttato fuori a calci nel....

Messaggioda pianogrande il 07/01/2021, 12:02

La prima domanda a cui Trump deve rispondere è perché il Congresso non sia stato adeguatamente difeso.

Con l'aggravante che, in un primo momento, il Pentagono ha rifiutato l'intervento della guardia nazionale.
L'intervento era stato richiesto da Nancy Pelosi: la terza carica dello stato ma, evidentemente, l'uomo di Trump a capo del Pentagono ha avuto paura di esporsi troppo.

Per me, Trump va immediatamente destituito.
Cosa deve fare di più per essere destituito?
Mettersi le corna e guidare direttamente lui l'attacco armato alla democrazia?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10071
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

La marcia su Washington

Messaggioda pianogrande il 08/01/2021, 11:42

Non è ancora chiaro che il comportamento delle forze dell'ordine non sia stato tutto dalla parte della legge e l'ordine?

La guardia nazionale è intervenuta solo quando si sono resi conto di avere addosso gli occhi del mondo.
E questo dipende da Trump.

https://www.repubblica.it/esteri/2021/0 ... 5-P4-S6-T1

Ma, su tutto, l'impietoso confronto fotografico con le forze schierate durante la manifestazione di Black lives matter.

https://it.mashable.com/usa/5041/assalt ... doglio-usa

La marcia su Washington.
Lo dico in senso ironico visto che era e rimane una buffonata galattica.
Una buffonata che è costata morti e feriti.
Una buffonata di cui è responsabile il presidente.

Trump se ne deve andare subito.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10071
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda cardif il 09/01/2021, 15:50

Nancy Pelosi: "presidente instabile non avvii ostilità militari o acceda ai codici di lancio (nucleari).”"
Aumentano quelli, anche repubblicani, che ritengono che si debba ricorrere al 25° emendamento per sollevare Trump dalla carica.
Credo che sia importante non per i danni che può ancora fare in questi pochi giorni che resta in carica. Se i sottoposti si dimettono o non eseguono i suoi ordini nessuno li condannerà. Avrà ancora consenso tra patrioti, fanatici primatisti, fascisti e roba simile, come quelli che hanno fatto quella pagliacciata che non ha niente di somigliante ad un colpo di stato. Del resto Trump lo 'stupid', come molti lo avevano definito in USA non aveva capacità per organizzarlo.
Secondo me è importante dimissionarlo perché sarà difficile che possa arrivare alle prossime elezioni alla carica che ha dopo essere stato dimesso per incapacità.
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda franz il 11/01/2021, 9:15

Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21432
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda cardif il 11/01/2021, 16:33

C'era una volta una legge che vietava ad un privato di trasmettere sul territorio nazionale. Ma un furbo fece accordi con tv locali che trasmettevano in simultanea le cassette che lui mandava.
Ci furono allora dei pretori che oscurarono le tv, ma prontamente un PdC amico del furbo fece un decreto per dare di nuovo la luce, e poi fece fare una legge che regolarizzava la posizione del furbo, pare in cambio di bonifici per 23 mld di lire.
Chi è defunto, che è diventato un rispettabile politico. E ormai è acquisito che un privato possa trasmettere a livello nazionale, ed anche influenzare l'elettorato durante le campagne elettorali.
Ovviamente tutto questo lo sa chiunque legge su questo sito.

Oggi si discute perfino in Europa sulla opportunità che Facebook e Twitter possano censurare qualcuno, visto che hanno censurato quel 'narcisista, psicopatico, che guarda e valuta gli altri in termini monetari, che pratica l’imbroglio come stile di vita' secondo quanto ha scritto in un libro la nipote Mary Trump.

E' stato consentito a questi mastodonti privati della comunicazione, e quindi dell'informazione, entrambi degli USA sede della democrazia, pare, di crescere così tanto.
Non c'è una legge planetaria che lo vieti, quindi hanno facoltà di pubblicare o no quello che vogliono, come qualunque giornale o tv in Italia.

Da Ansa:
https://www.ansa.it/sito/notizie/topnew ... obile.html
La cancelliera Angela Merkel ritiene problematico che sia stato bloccato in modo completo l'account Twitter di Donald Trump'. Lo ha detto il portavoce Steffen Seibert, in conferenza stampa a Berlino, rispondendo a una domanda specifica sull'argomento. Anche la Francia deplora la decisione di Twitter sottolineando che regolamentare la rete non spetta ai colossi del web. 'Ciò che mi sciocca è che sia Twitter a decidere di chiudere' il profilo di Trump, ha dichiarato il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire, intervistato ai microfoni di radio France Inter. 'La regolamentazione dei colossi del web non può avvenire attraverso la stessa oligarchia digitale'. Una decisione che ha già suscitato numerose reazioni ai quattro angoli del pianeta, incluso nella classe politica francese.

Noi non abbiamo il diritto di parlare per quanto ricordato, ma cosa si chiedono questi signori?
Sanzionare i privati anche se non operano contro una legge sull'informazione, che non esiste?
Ne facessero una, che casomai faccia pure pagare le tasse. Imponessero un tetto alla loro potenza, limitando per esempio il numero di iscritti.
Non si lamentano se F. e T. consentono loro di raggiungere tutto il popolo. Di che si lamentano ora che tolgono la parola a quel tipo pericoloso?

Devono farlo decadere adesso, altrimenti continuerà a covare il fuoco del fanatismo che lo sostiene se rimane la speranza che torni alla Casa Bianca.
Se viene dimesso adesso, questo fuoco perderà vigore; non si arriverà alle prossime elezioni con i seggi presidiati con le armi dai fanatici destrorsi.
Solo per le misure di restrizione che aveva imposto per la covid c'era un piano per rapire la Governatrice Witmer del Michigan: 13 arresti.
Figuriamoci che sono capaci di fare per riportare lassù Trump; e che potrebbe combinare al secondo mandato quello che, per restarci lassù, pretendeva che si alterassero i risultati dell'elezione.
Ma mo' mi so' capito bene?
cardif
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 13/04/2009, 18:29

Re: I Dem ce l'hanno fatta

Messaggioda trilogy il 11/01/2021, 22:56

Buono anche questo, amichetto di Conte e Dimaio.

WASHINGTON. Come preannunciato dai media americani, il dipartimento di Stato Usa ha designato Cuba stato sponsor del terrorismo «per aver ripetutamente fornito supporto ad atti di terrorismo internazionale garantendo un porto sicuro ai terroristi». Lo rende noto il segretario di stato Mike Pompeo....

Fonte:https://www.lastampa.it/esteri/2021/01/11/news/trump-reinserisce-cuba-tra-gli-stati-sponsor-del-terrorismo-1.39760996
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4541
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Prossimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti

cron