La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

burocrazia

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

burocrazia

Messaggioda Robyn il 02/07/2020, 11:31

Sicuramente un'intervento di semplificazione sull'abuso d'ufficio e' necessario diminuendolo ai minimi termini e a poche fattispescie chiare che non porti ad incertezze interpretative per ex la corruzione o le raccomandazioni.Poi la burocrazia va diminuita ai minimi termini eliminando duplicazioni passaggi inutili mettendo in comunicazione i data base e le informazioni delle varie parti della Pa
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: burocrazia

Messaggioda pianogrande il 02/07/2020, 12:00

L'importante (nel nostro paese pare prevalga questa prospettiva) è non confondere tra semplificazione burocratica e eliminazione dei controlli che faccia tranquillamente passare qualsiasi abuso.

Questa ultima è la tendenza del "felpa" e compagnia: l'eliminazione, tout court, dei controlli.
E' la stessa solfa truffaldina di chi definisce "burocrazia" i già tragicamente insufficienti controlli fiscali.

Per essere efficienti basta essere semplici, chiari e coerenti.

Un sogno.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9913
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: burocrazia

Messaggioda Robyn il 02/07/2020, 14:57

Per partecipare ad una gara per lavori pubblici basta semplicemente presentare in anticipo il certificato antimafia se non ce l'hai non partecipi,piu' semplice di cosi'.Poi servono tempi certi brevi e definiti per il rilascio di certificati.La burocrazia non e' solo la duplicazione di passaggi ma anche tempi aleatori nel rilascio pratiche ed e' qui che si annida la corruzione nell'accellerazione per il rilascio di una pratica
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: burocrazia

Messaggioda pianogrande il 02/07/2020, 16:50

La burocrazia è infatti una forma di potere buro-crazia.

Come tutte le forme di potere può avere una ragione di essere ma anche regole da rispettare.

Queste regole dipendono dallo scopo della forma di potere.

Se lo scopo è trarre vantaggi diversi dal bene comune ecco che non ci siamo.

E al bene comune le regole debbono tendere.

Ma chi le fa le regole della burocrazia?

Ecco un primo argomento per partire con una riforma.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9913
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: burocrazia

Messaggioda Robyn il 03/07/2020, 13:40

Per lavori al di sotto di 150.000 euro non c'e' la gara ma l'affidamento diretto perche la gara e' stata fatta in un passaggio precedente.In genere sono lavori in cui il progetto gia' c'e' e si tratta solo di realizzarlo per quello che non c'e' il bando di gara.Per le aziende che ricevono con la procedura diretta lavori fino a 150,000 euro la precondizione irrinunciabile deve essere sempre il certificato antimafia per evitare qualsiasi infiltrazione della criminalita' organizzata.Per evitare che tempi troppo brevi portino ad una compressione delle condizioni di lavoro dei lavoratori che puo' portare ad un lavoro realizzato male incidendo negativamente sulla qualita' c'e' sempre una deroga sui tempi inizialmente previsti del 10% ,20% circa e dovrebbe essere l'azienda appaltante la responsabile della qualita' per evitare che faccia un'affidamento diretto senza alcun criterio.Dal momento che il progetto gia' c'e' l'affidamento diretto non costituisce violazione della concorrenza perche la gara e' stata fatta in un passaggio precedente.Per l'abuso d'ufficio va' limitato a casi circoscritti e senza margini di incertezza interpretativa per evitare che ci sia la sindrome della firma da parte del funzionario pubblico che poi porta a ritardi intollerabili
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: burocrazia

Messaggioda trilogy il 11/07/2020, 21:29

Solita storia un calderone di articoli per nascondere le porcherie

Abuso d’ufficio “discrezionale”. Norma ad hoc per il caso Appendino
11 LUGLIO 2020
Il ministro Bonafede voleva togliere la “discrezionalità”, Conte l’ha lasciata. Ora la parola passa al Parlamento, ma la norma entra in vigore subito e gli effetti sui 5000 processi in corso saranno immediati. A cominciare da quello della sindaca di Torino[..]

Fonte: https://rep.repubblica.it/pwa/generale/ ... 261675413/
non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4457
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: burocrazia

Messaggioda Robyn il 12/07/2020, 0:16

Se la discrezionalità è rimasta come fanno a decadere 5000 processi?Su' questa strada in Italia non si depenalizzerebbe più niente diventeremo uno stato talebano senza possibilità di clemenza,praticamente non sarebbero più fatte leggi in melius che attenuano la pena di un reato e il cui effetto vale anche per i reati fatti prima dell'entrata in vigore della nuova legge.La legge invece non ha effetto retroattivo se la norma è in pejus per ex aumentare una pena da due a tre anni,perche nessuno puo' essere condannato per un legge che al momento del reato non c'era
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: burocrazia

Messaggioda Robyn il 12/07/2020, 11:28

A questo punto per evitare la sindrome della firma che fa' lievitare i tempi della burocrazia serve un protocollo dato a tutti i funzionari pubblici con delle linee da seguire per evitare di incorrere in procedimenti giudiziari e che sia di natura ministeriale, e che suggerisca quando si puo' firmare perche gli amministratori locali non firmano poiche sono all'oscuro delle tante leggi che si sono sovrapposte o succedute nel tempo.Questa potrebbe essere un'idea per velocizzare la firma secondo le linee del protocollo ministeriale
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9413
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: burocrazia

Messaggioda trilogy il 19/07/2020, 14:30

non c'è nulla di "smart" nel cosiddetto "smart working , chiamiamolo lavoro a distanza.
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4457
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58


Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti