La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

licenziamenti?

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: licenziamenti?

Messaggioda franz il 27/06/2020, 18:27

trilogy ha scritto:Non so, mi sembra una tassa che finisce per produrre per lo Stato più costi che ricavi. Tra l'altro l'Italia è un grande produttore di beni di lusso, per cui conviene fare attenzione anche agli effetti collaterali di queste operazioni. È già successo con la nautica a suo tempo.

Vero, mi pare che fu Mario Monti a cadere nella trappola, con l'intendo di cercare di racimolare soldi.
Un'idea originale: invece di inventare nuove tasse (cosa che in cui la sinistra eccelle da secoli) perché non inventare metodi per fare meno spesa? Se fai meno spesa, non devi inventare nuove tasse.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21195
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: licenziamenti?

Messaggioda Robyn il 27/06/2020, 20:38

Era la tassa sulla lunghezza del natante di lusso poi abolita ma una tassa cosi' tende a disincentivare l'acquisto proprio perche e' una tassa che bisogna pagare regolarmente una volta acquistato il natante.Diversa e' una tassa che colpisce solo il passaggio del bene da un'acquirente all'altro cioe' una volta pagata non si paga piu',si ripaghera' solo ad un successivo passaggio e la paghera' un'altro acquirente.L''acquirente godra' del bene senza pagarci la tassa finche sara' in possesso del bene
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9422
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Precedente

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti

cron