La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

corona economia

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 20/05/2020, 20:57

L'assicurazione funziona che si paga un premio e al verificarsi di un'evento negativo l'assicurazione ti liquida.Puo' anche farti un prestito a interesse agevolato da restituire con rate dilazionate nel tempo ma in questo caso non siamo nel campo dell'evento sinistro.La stessa e' per l'EFSF a cui tutti paesi membri possono fare ricorso in caso di necessita'
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 22/05/2020, 13:44

I 35 mld del mes si possono anche utilizzare ma a patto che ci sia un'utilizzo intelligente.Ad ex l'impiego dovrebbe diminuire la spesa nella sanita' attraverso investimenti nella tele-medicina con il quale molte patologie si possono seguire da casa evitando la degenza e la convalascenza in ospedale che comporta dei costi equesto vale per una una pluralita' di patologie compresa quella del virus.Le persone che hanno preso l'infezione possono essere seguite da casa con il pc,il tablet.La diminuzione della spesa sanitaria fa si' che scenda a parita' di entrate fiscali la spesa dal quale si ricava una differenza attiva e non passiva da utilizzare per far scendere gradualmente il debito.I 35 mld o una se da una parte vanno ad aumentare il debito dall'altro se utilizzati come investimenti per far scendere la spesa possono portare ad un'avanzo primario attivo dove la spesa e' inferiore alle entrate fiscali e che permette di ricavare un'attivo che puo' diminuire il debito.Dal momento che possiamo andare in deficit lo possiamo utilizzare per fare investimenti in altre parti della Pa per far scendere la spesa anche qui pensiamo alle linee lan al fotovoltaico per gli edifici della Pa oppure al led per l'illuminazione pubblica,alla informatizzazione delle spese di cancelleria alla trazione elettrica per i mezzi pubblici anziche utilizzare il carburante inquinante.Il mes " EFSF" dovrebbe pero' essere a fondo perduto perche funziona in caso di eventi accidentali come un'assicurazione dove i paesi membri pagano una trattenuta assicurativa annua.Legarlo alla condizionalita' di riforme e' inutile.Le riforme le puo' fare il parlamento europeo con delle leggi che stabiliscono dei principi e che tutti gli stati membri devono recepire.Investimenti fatti nella Pa possono rivitalizzare la le filiere della metalmeccanica dell'elettronica dell'informatica e dei servizi
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda franz il 24/05/2020, 8:10

sempre più rosso https://www.istat.it/it/congiuntura
...
..
.
Allegati
congiuntura.png
congiuntura.png (76.74 KiB) Osservato 751 volte
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21214
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 24/05/2020, 11:53

Il recovery fund non puo' essere un prestito da restituire ma i paesi membri pagano congiuntamente per ragioni di solidarieta' una quota per ripagare l'interesse ai creditori e per restituire il recovery fund alla scadenza.Facendo indebitate i singoli paesi membri potrebbe rivelarsi un'apripista che aumenta le disuguaglianze nell'eurozona che poi sono difficili da riparare con rischi di default e propagazione della crisi anche ad altri paesi europei.Per quel che riguarda legarlo a delle riforme le costrizioni non servono a niente come e' dimostrato dalla tradizione liberale.Puo' esserci una promessa un riferimento generico ma senza obblighi perche i paesi membri sanno che devono fare delle riforme e mantenere i conti in ordine.Le costrizioni non portano a nulla e fare le riforme in piena liberta' e' piu' facile perche non c'e' il pensiero di dover fare delle riforme oppure pensieri legati a scadenze del prestito.Le condizionalita' sono anche un sintomo di scarsa fiducia fra paesi,fiducia che invece deve esserci dimostrando affidabilita'

PS Per lo piu' il recovery fund puo' essere gestito dall'Europa che ti dice:A cosa ti serve il recovery fund?L'Italia puo' dire che il recovery fund serve per fare investimenti nella Pubblica Amministrazione al fine di diminuire la spesa complessiva e per ricavare successivamente una differenza attiva fra entrate ed uscite che permette di buttare giu' il debito pubblico un gradino dopo l'altro
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 24/05/2020, 12:53

Ah va' bene dice l'Europa.Presentami un programma
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 25/05/2020, 14:14

Lo stallo sul recovery fund si puo' superare sulla contribuzione.Anziche l'1% del pil indifferenziato per tutti i paesi membri,per Italia,Francia e Germania la contribuzione e' all'1,1% del pil,per i paesi intermedi come Spagna,Portogallo e Grecia all'1% del pil,mentre per Austria,Olanda,Belgio e Danimarca allo 0,9% del pil perche sono paesi piu' piccoli con una economia piu' piccola a differenza di Italia,Germania e Francia.La media di queste percentuali fa' sempre l'1%.La dotazione del recovery fund a mille miliardi
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 27/05/2020, 14:44

Per l'Italia nel recovery plan ci sono 80 mld a fondo perduto.Dobbiamo utilizzarli "bene" per ex con l'austerita' espansiva facendo investimenti nella pubblica amministrazione
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 27/05/2020, 20:46

Di Maio dice che basta prendere quando c'e' nel recovery plan e diminuirci le tasse.Per quanto tempo?E' come buttarli dalla finestra.La stessa cosa aveva fatto Renzi con il job act diminuire il costo del lavoro fino a quando gli incentivi non sono svaporati.Il populismo puo' portare al declino un paese.E necessario fare investimenti nella Pa per diminuire la spesa.Per la diminuzione delle tasse c'e' sempre la lotta all'evasione oppure la diminuzione della spesa puo' portare ad una tassazione piu' bassa ma allora le maggiori entrate della lotta all'evasione vanno a diminuire il debito pubblico.Quando previsto dal recovery plan va' speso bene senza buttare niente dalla finestra
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 30/05/2020, 11:17

Di Maio quando parla di tasse mi pare un fanatico appartenente ad una setta e potrebbe anche fare danni ai rapporti con l'europa con il suo antieuropeismo rapporto che fino a questo momento e' stato lineare e senza inciampi si scende sullo stesso campo di berlusconi che potrebbe fare altri danni all'Italia.Dall'altra parte del mediterraneo c'e' un paese la Libia la cui situazione peggiora sempre di piu'.Dove e' la politica estera?
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: corona economia

Messaggioda Robyn il 31/05/2020, 11:38

Il presidente di confindustria afferma che questa politica puo' fare piu' danni del virus perche pensa solo al dividendo elettorale non ha una strategia per il futuro se non quella del presente.Perche mai molte aziende non dovrebbero riaprire in autunno?Si possono pensare a degli sconti fiscali per aiutare queste aziende a rischio chiusura riorganizzando gli incentivi nel frattempo che si faccia la riforma fiscale sempre progressiva.E' il ministro dell'economia Gualtieri che sa' come agire.Questo e' il momento di riorganizzare gli incentivi
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9441
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

cron