Pagina 1 di 1

giusto processo

MessaggioInviato: 21/02/2020, 13:02
da Robyn
La domanda da porre a Federico Conte di Leu e' la seguente:se un 'innocente viene condannato in primo grado perche deve aspettare un tempo indefinito per vedere fissato il secondo grado per dimostrare la sua innocenza?la restituzione della prescrizione dopo il secondo grado e' uno specchietto per le allodole perche il tempo trascorso e perso non verra' mai recuperato dal cittadino.Altra domanda:perche esistono i tre gradi di giudizio?i tre gradi di giudizio esistono per porre rimedio agli errori giudiziari.La riforma della giustizia dovrebbe essere semplice e lineare A-La prescrizione deve avere tempi fissi e si ferma solo a seguito di un'azione dilatoria per un tempo pari alla durata dell'azione dilatoria per poi ripartire B-Il processo penale deve avere tempi ragionevoli va deflazionato semplificate prassi e procedure e utilizzato solo per i reati piu' gravi quindi con una forte depenalizzazione di reati in modo da diminuire i fascicoli quindi l'eccesso di lavoro per i magistrati.In tempi fissi delle varie fasi del processo possono essere in linea di massima indicativi perche alla fine ci si discostera' sempre da quei tempi in piu' o in meno C-La differenza fra assolti e condannati nella prescrizione non c'e'.La riforma Bonafede o di Verdini "2 anni 1 anno 6 mesi"cancellano solo la civilta' giuridica perche siamo nel civil law non nel common law al quale pare richiamarsi la Bonafede