La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Due domande

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Due domande

Messaggioda franz il 21/01/2020, 10:47

Italia pressione fiscale totale 42,01%;
Media OCSE 32%;

Italia pressione fiscale sulle imprese 61,2%;
Media OCSE 38,9%;

Debito pubblico in crescita dal 1980;
Spesa pubblica costante da 30 anni;
Spesa pubblica corrente più alta d'Europa;
Spesa pensionistica su PIL più alta d'Europa;

Dove ****** la vedete L'AUSTERITÀ?
DOVE ****** lo vede il liberismo imperante?
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Due domande

Messaggioda pianogrande il 21/01/2020, 11:10

Né austerità né liberismo imperante.

Di "imperante" in questo paese c'è solo il marcio della corruzione e del voto di scambio.

Problemi che basterebbe risolverne uno perché si risolvano tutti gli altri.

Infatti, l'evasione fiscale, gli "sprechi", gli appalti truccati etc. etc. hanno tutti la stessa radice che è la commistione politico mafiosa.

Poi, ognuno cerca di dare a questa situazione il nome che più gli garba.

E allora è colpa del capitalismo, del liberismo, dell'europeismo, della classe politica...

La colpa è semplicemente di tutti coloro che, in un modo o nell'altro, partecipano a quel gioco.

Una lista di milioni di persone perché mica contano solo i nomi "eccellenti".
Ognuno fa la sua parte.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Due domande

Messaggioda pianogrande il 21/01/2020, 15:38

Qualcuno cerca di capirci e far capire qualcosa ma praticamente nessuno degli organi di informazione si sbraccia più di tanto.

https://www.youtube.com/watch?v=0ZkbHjAY8so

Gratteri viene lasciato troppo solo e sui social c'è perfino in corso un tentativo più o meno velato di banalizzarlo.

Si sforza di dare ai nostri mali nomi e cognomi legati a fatti e non concetti che semplificano e nascondono tutto.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Due domande

Messaggioda franz il 21/01/2020, 18:16

pianogrande ha scritto:Né austerità né liberismo imperante.

Di "imperante" in questo paese c'è solo il marcio della corruzione e del voto di scambio.


Sì, ok, ma conta anche oppure no quello che i partiti politici promettono agli elettori?
Promettono maggiore spesa o maggiore austerità?
O promettono tutto sommato di andare avanti così, galleggiando?
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Due domande

Messaggioda franz il 21/01/2020, 18:31

pianogrande ha scritto:Qualcuno cerca di capirci e far capire qualcosa ma praticamente nessuno degli organi di informazione si sbraccia più di tanto.

https://www.youtube.com/watch?v=0ZkbHjAY8so


Anche questo è notevole
https://www.youtube.com/watch?v=KNSSRcEW4hs

FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Due domande

Messaggioda pianogrande il 21/01/2020, 19:25

franz ha scritto:
pianogrande ha scritto:Né austerità né liberismo imperante.

Di "imperante" in questo paese c'è solo il marcio della corruzione e del voto di scambio.


Sì, ok, ma conta anche oppure no quello che i partiti politici promettono agli elettori?
Promettono maggiore spesa o maggiore austerità?
O promettono tutto sommato di andare avanti così, galleggiando?


I partiti, appunto, "promettono".

Alcuni (tanti) promettono maggiore spesa a debito (una miniera d'oro 'sto debito).
I sovranisti e l'estrema sinistra temono l'austerità (il rispetto dei patti, tra l'altro) come la peste e accusano l'Europa di impedirci di fare liberamente debito

Nel migliore dei casi, come per il governo attuale, prospettano di galleggiare strappando deroghe alla UE come se le deroghe fossero denaro sonante.

Detto questo, tutti questi problemi (falsi e ipocriti) della propaganda contro un po' di sale in zucca nella gestione del paese, non riesco a trattarli separatamente da tutto il discorso fatto nel post che tu quoti.

Il paese è in mano a un potere politico mafioso in cui "pucciano" il biscotto in tantissimi e, a questo potere, dei miei risparmi e della mia pensione e del mio benessere in generale, non glie ne frega una beatissima.

Gira e rigira, sempre lì torniamo.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron