La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Craxi

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Craxi

Messaggioda Robyn il 13/01/2020, 13:50

Si riparla a intervalli di tempo irregolari di Craxi.Prima che tutto cambiasse rapidamente e degenerasse nelle inchieste di mani pulite Craxi per i miglioristi era un'amico una persona rassicurante a quei tempi un compagno.Inizialmente il Psi portava avanti campagne giuste era per l'uninominale aveva compreso la mancanza di meritocrazia.Craxi aveva pero' un progetto di riforma leggermente diversa dai miglioristi che guidati da Napolitano erano per il modello westminster.Il Psi presto si ritrovo' nella morsa Pci Dc dei finanziamenti pubblici e per reggere la competizione ricerco' finaziamenti illegali e da qui si ebbe rapidamente la degenerazione e la velocita' degli accadimenti che portarono alle indagini della magistratura rese ben presto tutto irreversibile e ci furono gravi e tristi episodi di suicidio che fecero soffrire anche chi non apparteneva al Psi ad ex il suicidio Moroni
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9115
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Craxi

Messaggioda Robyn il 18/01/2020, 19:57

Su' Craxi non si tratta di fare la classica cerimonia che si fa' alle persone scomparse ne' tanto meno si puo' avere un'atteggiamento di demonizzazione sui suoi eredi,ma si tratta di fare un'analisi cristallina e trasparente su' meriti e demereti.Craxi riusci a fermare l'inflazione e fece diverse manovre che portarono benessere al paese,Craxi per i miglioristi era un compagno una persona rassicurante anche se non si condivideva la sua idea di Repubblica Presidenziale.In seguito l'errore che fece il Psi fu' quello di entrare anch'esso nel finanziamento illecito anziche contrastarlo duramemente come avrebbe dovuto fare e degenerando fu' colpito dalle inchieste della magistratura.Avvennero tristi episodi di cui si soffri molto perche era vita umana erano compagni"caso Moroni".Non c'e' dubbio che il Psi fu' un partito che aveva una cultura politica ben delineata
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9115
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Craxi

Messaggioda trilogy il 20/01/2020, 20:33

È difficile dare un giudizio sintetico ed obiettivo su Craxi. Ha fatto cose importanti e cose pessime. È stato il protagonista nel bene e nel male di una fase storica. La notte di Sigonella fu una scelta coraggiosa di sovranità nazionale, e probabilmente ha pagato anche per quello.

https://youtu.be/24WR_1mZZ2s
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4313
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

Re: Craxi

Messaggioda franz il 21/01/2020, 10:24

Presto anche per un giudizio storico.
Che si fa sulle carte.
E da queste emerge che alcune cose dette a suo tempo (i soldi erano per il partito, non per se') non erano vere.
In diversi casi i soldi li ha intascati lui.

Storicamente Craxi è noto per la "C" in CAF.
E quindi l'inizio del declino italiano, con l'esplosione del debito pubblico. Wikipedia riporta che sotto il suo governo, tra il 1983 e il 1987 il debito pubblico passò da 400mila a un milione di miliardi di lire e il rapporto debito-Pil dal 69 al 92%, raggiungendo il 116%.
Ma anche alcuni successi, con l'abbattimento dell'inflazione, il referendum sulla scala mobile.
L'episodio di Sigonella diede notorietà ma indicò anche legami tra Craxi e OLP (con l'amicizia personale con Arafat).

Vedremo cosa si dirà a 30 o 40 anni dalla morte.
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58


Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron