La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

In panne su Autostrade

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda franz il 30/12/2019, 17:34

Robyn ha scritto:L'autostrada a prezzi sociali non e' certo una scelta ambientalista perche aumenterebbe l'inquinamento e non sarebbe in linea con l'Intesa di Parigi sul clima disincentiverebbe le altre comunicazioni che non inquinano.

Sicuro? Sai quanto consuma una macchina in città, fuori città e in autostrada?
Se uno deve fare 100 km, meglio farli in autostrada. Consuma molto meno.
Consumano invece le code, comprese quelle ai caselli.
Per cui meglio eliminarli, come in Germania, Olanda e tanti altri paesi.
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda Robyn il 30/12/2019, 17:44

Si e poi con l'autostrada senza i pedaggi chi fa' gli investimenti?con il debito pubblico,aumentando la tassa di circolazione?
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9115
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda pianogrande il 30/12/2019, 19:59

franz ha scritto:
Robyn ha scritto:L'autostrada a prezzi sociali non e' certo una scelta ambientalista perche aumenterebbe l'inquinamento e non sarebbe in linea con l'Intesa di Parigi sul clima disincentiverebbe le altre comunicazioni che non inquinano.

Sicuro? Sai quanto consuma una macchina in città, fuori città e in autostrada?
Se uno deve fare 100 km, meglio farli in autostrada. Consuma molto meno.
Consumano invece le code, comprese quelle ai caselli.
Per cui meglio eliminarli, come in Germania, Olanda e tanti altri paesi.


Per quello basterebbe anche una maggior diffusione del telepass ma il problema italiano (quello vero) è che le autostrade sono carissime mentre le "concessioni" (se non si fanno le dovute manutenzioni) sono solo un permettere a dei privati di riscuotere i pedaggi.
Ma riscuotere i pedaggi in cambio di che?
In cambio di viadotti che crollano o che cascano a pezzi?
Penso che le autostrade siano la più gigantesca dimostrazione della buona vecchia privatizzazione degli utili etc.
Mi chiedo se non ci siano dietro fior mi mazzette o tangenti o buste o altri sinonimi di marciume.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda pianogrande il 30/12/2019, 20:31

Pedaggi altissimi e autostrade colabrodo.

https://genova.repubblica.it/cronaca/20 ... 0&ref=fbbr

Più che retorica, la domanda dove sono andati a finire i soldi suona addirittura stupida.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda franz il 31/12/2019, 9:45

Stupida o retorica, sappiamo la risposta.
Ma la sapremmo anche se le autostrade non fossero state date in concessione a privati.
Crolli di viadotti e frane di tratti stradali infatti riguardano anche ANAS, addirittura in tratti appena costruiti e inaugurati.

La situazione della Liguria, ora si aggiunge quel crollo in galleria, è drammatica.
Comunque crolli del genere sono possibili, non sono un problema di incuria.
L'acqua si insinua tra la volta rocciosa e l'intercapedine ed in mancanza di via di sfogo previste in fase di progettazione, si accumula e può indebolire il cemento. È anche difficile fare ispezioni periodiche. Chiaramente dopo grandi precipitazioni, il rischio aumenta. Mi pare un vizio di progettazione, ma vedremo cosa emergerà.
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda Robyn il 31/12/2019, 13:15

Aumentare i telepass ma prima di entrare in autostrada devi ricaricare la prepagata,questo eviterebbe le attese al casello,quando arrivi la barra si alza.Il pedaggio ha un suo costo perche la rete infrastrutturale e' grande necessita di costanti investimenti
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9115
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda pianogrande il 31/12/2019, 15:28

Robyn ha scritto:Aumentare i telepass ma prima di entrare in autostrada devi ricaricare la prepagata,questo eviterebbe le attese al casello,quando arrivi la barra si alza.Il pedaggio ha un suo costo perche la rete infrastrutturale e' grande necessita di costanti investimenti


Ma ti sei chiesto come mai, in altri paesi, si paga una cifra microscopica rispetto alla nostra?

Sono abbastanza vecchio da ricordare che quando si cominciò a costruire le prime autostrade, dicevano che si sarebbe pagato il pedaggio fino a recupero dei costi di costruzione.

E' qualche anno che non rinnovo la "vignetta" per la Svizzera ma mi ricordo una cifra inferiore ai 50 nEuro all'anno.
Spendo quasi il doppio per andare a farmi un giro nelle mie amatissime marche (manca poco che spendo più di autostrada che di carburante).

Secondo te, c'è sotto del marcio o no?
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9820
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda franz il 31/12/2019, 17:55

Robyn ha scritto:Il pedaggio ha un suo costo perche la rete infrastrutturale e' grande necessita di costanti investimenti

mi chiedo come facciano le nazioni che non hanno pedaggi. Germania: 12.772,4 km di autostrade.
Italia: 5'978 in concessione e 939,8 km ANAS.
Tra l'altro autostrade libere sono in Germania, Danimarca, Olanda, Belgio, Svezia, Finlandia, nelle tre repubbliche baltiche e la Russia. Tutti hanno costi di manutenzione. Ma l'alternativa non è il pedaggio con casello.
C'è la via intermedia, rappresentata dalla vignetta, come Austria, Svizzera, Slovenia e i paesi dell'est europa.
Mappa qui: https://www.tcs.ch/it/camping-viaggi/in ... radali.php
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda Robyn il 01/01/2020, 13:36

Le autostrade costano di piu' perche l'Italia non e' pianeggiante i costi per la manutenzione sono alti ci sono le sopraelevate,le gallerie.La prepagata necessiterebbe anche della cauzione se entri e non hai credito puoi uscire ma la carta si disabilita e il pedaggio viene recuperato dalla cauzione e per riutilizzare la prepagata devi ricaricare.Il blocco delle tariffe e' positivo doveva esserci perche i pedaggi sono aumentati piu' dell'inflazione
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9115
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: In panne su Autostrade

Messaggioda franz il 01/01/2020, 20:12

In effetti non ci avevo pensato.
Austria e Svizzera sono pianeggianti e i loro costi bassissimi :lol:
Il comportamento più adeguato per un essere umano è quello di sentirsi fortunato di essere vivo, umile di fronte all'immensità del tutto. Magari facendosi una birra.
Karry Mullis, Biochimico, Nobel per la Chimica 1993, (28/12/1944 – 07/08/2019)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21043
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron