La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

De Michelis

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

De Michelis

Messaggioda franz il 13/05/2019, 7:44

trovo in rete e condivido

E' morto De Michelis e tutti a ricordare il socialista, il riformista, il laico, l'europeista.
Io invece preferisco ricordare che fu parte, spesso con ruoli di vertice, di un blocco di potere che faceva della corruzione un sistema; che ha fatto esplodere i conti pubblici; che ha generato l'attuale classe politica di cialtroni ignoranti
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20857
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: De Michelis

Messaggioda flaviomob il 13/05/2019, 12:57

Un blocco di potere che nessuno è riuscito a rimuovere.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: De Michelis

Messaggioda pianogrande il 13/05/2019, 13:37

Craxi fu il vero distruttore della sinistra.
Questa accusa viene ora rivolta a Renzi che ci ha messo anche del suo ma ha solo sparato sulla croce rossa.

Craxi fu il primo socialista di destra della galassia e i suoi accoliti che si allearono con Berlusconi ne raccolsero in pieno l'eredità.

Altro che riformatore.

La maggior notorietà di de Michelis fu la sua frequentazione di discoteche.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9725
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: De Michelis

Messaggioda Robyn il 13/05/2019, 17:30

Lasciamo stare le antiche rivalita' non portano a nulla di buono e poi la "nostalgia e'canaglia" da qualunque parte di sinistra provenga.In Italia si e' manifestata in passato una sinistra molto diversa dagli altri paesi europei piena di rivalita'.In Europa in genere la sinistra non e' cosi divisa si e' alternata con le destre ed era nel suo complesso maggioritaria nel riformismo.Inoltre una sinistra piena di rivalita' non potrebbe mai funzionare nel collegio uninominale maggioritario perche richiede unita'.Quando ero bambino fino all' adolescenza il Psi era parte di me ma poi le rivalita' e gli odi ci hanno diviso.Dobbiamo immaginare una sinistra diversa al passo con i tempi
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8762
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: De Michelis

Messaggioda pianogrande il 13/05/2019, 22:49

Qualche battutina credo ce la possiamo permettere.

Zero diviso un numero, fa sempre zero.

La sinistra è da rifondare: moderna democratica e europeista.

Le divisioni sono conseguenza dello sbando.

Dove comandano tutti, non comanda nessuno.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9725
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: De Michelis

Messaggioda Robyn il 14/05/2019, 12:44

Serve una sinistra che rifugga da antichi difetti.Laburista liberale al passo con i tempi.La memoria e' necessaria la nostalgia no perche e' canaglia.Ma com'era quella canzone di Albano e Romina che cantava nostalgia,nostalgia canaglia,
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8762
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: De Michelis

Messaggioda Robyn il 14/05/2019, 19:21

Sulla divisione delle forze di csx la risposta si era incaricato di darla Piero Gobetti:un moderno regime reazionario di massa che spacca e comprime verso il basso le classi subalterne"la rivoluzione liberale"Dovremmo fare tesoro di questo insegnamento
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8762
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: De Michelis

Messaggioda franz il 14/05/2019, 20:10

Robyn ha scritto:Serve una sinistra che rifugga da antichi difetti.Laburista liberale al passo con i tempi


Serve indubbiamente.
Per ora è NP. Non pervenuta.
Come la temperatura di Porgo Panigale decenni fa 8-)
Mai vista.
404 Not Found.
Notte fonda. ;)
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20857
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: De Michelis

Messaggioda Robyn il 15/05/2019, 11:58

Sul Psi senza fare polemiche puoi fare un'operazione verita'.A parte lo spandi e spendi sulla spesa pubblica e prestazioni sociali date senza lsee sulla scala mobile vinse perche i redditi crescevano piu' dell' inflazione e quando questo avviene le aziende non possono aderire alle richieste dei lavoratori perche si crea un' inflazione che danneggia tutti.Sul finanziamento publico il Psi si ritrovo' fra due fuochi,la democrazia cristiana che riceveva finanziamenti da banche,industriali e americani e il Pci dalla Russia che pero non furono piu' elargiti quando Berlinguer aderi' all' eurocomunismo e a quel punto il Pci di Berlinguer fu' considerato dai russi un partito disubbidiente che aveva tradito la rivoluzione.Inizialmente il Psi era un partito serio che combatteva per l'uninominale.La svolta presidenzialista di Craxi?Non pervenuta grazie
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8762
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: De Michelis

Messaggioda Robyn il 16/05/2019, 18:55

E' stato fatto un programma,ambiente,istruzione,lavoro come si intende finanziarlo ancora non e' chiaro.Attraverso risparmi nella pubblica amministrazione,assumendo meno impiegati di quelli che servono e fare una Pa piu' leggera?Non dimentichiamoci che ci sono 100.000 impiegati nella burocrazia da trasferire ad altri incarichi.Attraverso un'impiego piu' efficente dei fondi europei che realizzino dei risparmi?Attraverso la telemedicina il day hospital e un' assicurazione per le fasce ricche?E la previdenza rimane questa o si comincia a realizzare il pasaggio a quella a capitalizzazione?E per il welfare familiare,rmg?E il cuneo fiscale?E l' edilizia pubblica che deve essere piu' corposa per mettersi al passo con le grandi democrazie europee?Per evitare il ricorso al deficit si intende realizzare dei risparmi di spesa in modo che spesa +investimenti in conto capitale eguagliano le entrate?Per il debito pubblico si intende venderne una parte a banche assicurazioni anche estere senza privarsi di beni pubblici?
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8762
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Prossimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron