La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Greta

Discussioni e proposte, prospettive e strategie per il Paese

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 28/04/2019, 13:57

Impianto a specchi lineari Fresnel
Allegati
download (2).jpg
download (2).jpg (8.93 KiB) Osservato 595 volte
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 28/04/2019, 14:46

Il futuro passa per i carburanti sintetici?
http://www.money.it/Carburanti-sintetic ... funzionano
Grattacielo a pannelli fotovoltaici
Allegati
th (3).jpg
th (3).jpg (14.84 KiB) Osservato 593 volte
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda franz il 28/04/2019, 18:12

Robyn ha scritto:Le centrali nucleari non sono realistiche alla luce di un referendum e perche ci vorrebbe troppo tempo per costruirle ...

Intanto sono stati persi 35 anni ed in questi anni abbiamo bruciato petrolio, gas e carbone.
Inoltre abbiamo sprecato conoscenze e personale, in gran parte espatriato.
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20948
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 28/04/2019, 18:37

I carburanti sintetici sono molto promettenti perfettamente organici all'ambiente e si possono utilizzare per aerei,navi, auto.Naturalmente anche lo studio dei catalizzatori è necessario,per assorbire come una spugna tutte le sostanze inquinanti,per ex gli utilizzi industriali e domestici
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 28/04/2019, 20:18

Eolico senza pale
Articolo 9 "La Repubblica tutela il paesaggio"
Allegati
th (4).jpg
th (4).jpg (6.68 KiB) Osservato 579 volte
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda franz il 29/04/2019, 7:35

Robyn ha scritto:I carburanti sintetici sono molto promettenti perfettamente organici all'ambiente e si possono utilizzare per aerei,navi, auto.Naturalmente anche lo studio dei catalizzatori è necessario,per assorbire come una spugna tutte le sostanze inquinanti,per ex gli utilizzi industriali e domestici

Il costo per ora eccessivo dei carburanti sintetici potrebbe essere compensato abolendo le accise (a proposito, ma il governo del cambiamento non doveva toglierle tutte? :-)) su questo tipo di carburante e imponendo una Carbon Tax sull'uso di combustibili fossili.

Per quanto riguarda solare termico ed eolico, il problema principale è trovare una fonte di energia in grado di alimentare una nazione anche di notte o quando, di giorno, il cielo è coperto e non c'è vento.
L'idroelettrico è una buona fonte, ma dove si sono tante montagne e tanta acqua (Alpi, penisola scandinava) ma gli invasi si svuotano, ad usarli a fondo, soprattutto d'estate. Quindi l'idroelettrico da solo non basta, a meno di avere un'orografia come quella norvegese ... e solo 5 milioni di abitanti. Se ne hai 60 devi trovare altre soluzioni.
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20948
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 29/04/2019, 19:29

Ma per caso tu accendi la luce anche di giorno?Puoi utilizzare anche le eccedenze cioe' un impianto a pannelli puo' essere anche sovradimenzionato rispetto al fabbisogno e puoi utilizzare il risparmio energetico per ex le lampade a led.L' idroelettrico non e'nato solo sfruttando le cascate naturali,ma anche costruendo laghi e cascate artificiali
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda franz il 29/04/2019, 20:05

Robyn ha scritto:Ma per caso tu accendi la luce anche di giorno?Puoi utilizzare anche le eccedenze cioe' un impianto a pannelli puo' essere anche sovradimenzionato rispetto al fabbisogno e puoi utilizzare il risparmio energetico per ex le lampade a led.L' idroelettrico non e'nato solo sfruttando le cascate naturali,ma anche costruendo laghi e cascate artificiali

Non è la luce, cavoli.
I consumi notturni solo il 90% del totale.
Si chiama "energia di banda".
Il problema non è di giorno ma di notte.
Questo il grafico francese. È la produzione (e quindi i consumi) in 24 ore.
La parte verde sotto, è nucleare.
...
..
.
Allegati
consumi orari.png
consumi orari.png (9.67 KiB) Osservato 555 volte
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20948
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Greta

Messaggioda Robyn il 29/04/2019, 22:32

Le lampade a led permettono il risparmio di energia che e' del 50% e pensiamo se si utlizzassero per l' illuminazione pubblica.Per gli utilizzi industriali puo' esserci anche il rifasamento.Le perdite in genere sono perdite di linea con il rifasamento si puo' risparmiare perche si puo' chiedere meno energia.Se utilizzo 0,8 ed ho una perdita di linea di 0,2 saro' costretto a chiedere 1.Immaginiamo se tutti i locali pubblici e le abitazioni utilizzassero le lampade a risparmio energetico,se anche questi avessero il rifasamento
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8925
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: Greta

Messaggioda trilogy il 30/04/2019, 9:41

30/04/2019 - Venture capital news

I venture capitalist americani vedono un grande potenziale nel settore della carne prodotta in laboratorio che ora sta iniziando a utilizzare anche un nuovo strumento: l'editing genetico Crispr. Come scrive Business Insider la carne è un bene molto richiesto: rappresenta il 30% delle calorie che gli esseri umani in tutto il mondo consumano ma c'è una crescente consapevolezza degli impatti ambientali che la sua produzione comporta. La carne coltivata in laboratorio ha perciò attirato l'attenzione di un numero crescente di startup negli ultimi anni, molte delle quali si trovano nella Silicon Valley e propongono carne di manzo o pollo estratta da cellule di origine animale invece che proveniente da allevamenti. Il prodotto si realizza con l'estrazione di un campione di cellule muscolari e adipose da un animale, per poi farle rigenerare in laboratorio fino a quando non c'è abbastanza tessuto per creare un pezzo di carne commestibile. Tra le aziende più attive nel settore ci sono New Age Meats, che recentemente ha fatto una degustazione pubblica dei suoi prodotti, e Memphis Meats, una startup della Silicon Valley i cui finanziatori includono Bill Gates, Richard Branson e giganti del settore alimentare come Tyson. Finora esistono solo prototipi di questi prodotti e il problema principale resta il prezzo. Un chilo di carne prodotta da Memphis Meats per esempio costa 18mila dollari al chilo. Le nuove tecnologie a base di editing genetico (che consentono di tagliare e rimodellare il dna con precisione) permetterebbero di stimolare le cellule animali a rigenerarsi, con il risultato di ottenere più tessuto e quindi più carne commestibile.

Tags
Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno. Popper
Avatar utente
trilogy
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 4254
Iscritto il: 23/05/2008, 22:58

PrecedenteProssimo

Torna a Che fare? Discussioni di oggi per le prospettive di domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

cron