La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

proposta per i cacciatori del PD

Informazioni aggiornate periodicamente da redattori e forumisti

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda franz il 18/10/2012, 17:57

flaviomob ha scritto:In Ticino non si caccia?

Certo, nei periodi giusti. È fondamentale per tenere sotto controllo gli ungulati di alta montagna.
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20858
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda mauri il 18/10/2012, 19:59

si le regole vanno fatte rispettare ma purtroppo c'è poca o nessuna sorveglianza, i cittadini a volte segnalano comportammenti incivili ma l'eventuale intervento arriva troppo tardi o non arriva
la forestale manca di mezzi e personale, la polizia provinciale è troppo presa per altre infrazioni, carabinieri e vigili... lasciamo perde che ti ridono dietro, rimangono le guardie venatorie volontarie che appunto volontarie sono troppo poche per sorvegliate un territorio vasto come l'italia e di solito intervengono dove sanno che c'è bracconaggio, anche con opportuni campi antibracconaggio
ci sono cacciatori che rispettano la legge ma purtroppo sono troppo pochi, la legge c'è ma è è vecchia di 20 anni, per delle infrazioni se beccati pagano poche centinaia di euro e poi continuano a fare quello che vogliono, se dessero multe salate, ritiro delle armi e porto d'armi le cose cambierebbero
un po' come per i politici, gli evasori e i ladri in generale, se venissero condannati pesantemente non ci riproverebbero più e gli altri ci penserebbero 2 volte, ecco passera dove ci vuole il bastone e la carota
nei paesi d'europa dove c'è maggiore rispetto e una cultura sensibile all'ambiente il bracconaggio è praticato lo stesso
ciao mauri
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1835
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda flaviomob il 18/10/2012, 22:00

Condivido tutto, anche le virgole, Mauri


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda flaviomob il 21/10/2012, 2:42

Pavia, incidente di caccia tra minorenni
Uccide l'amico 16enne per sbaglio
I due ragazzi avevano preso un fucile da caccia in casa dei genitori Un movimento brusco ha fatto partire un colpo

C’è una bravata tra ragazzi dietro l’incidente di caccia che è costato la vita a un sedicenne, vittima di una fucilata nelle campagne dell’Oltrepo Pavese. Due amici, entrambi minorenni, avevano preso un fucile da caccia in casa dei genitori e verso le 16 sono andati a sparare nei boschi del comune di Castana. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri non c’era nessun adulto ad accompagnare i due ragazzi; il maggiore, che ha 17 anni e che imbracciava l’arma, ha fatto un movimento brusco, forse per l’improvviso avvistamento di un animale ed è partito un colpo. I pallini hanno centrato l’altro ragazzo che si trovava a pochi metri di distanza, al fegato. Il giovane ha dato immediatamente l’allarme, ma il ferito è morto pochi istanti dopo l’arrivo sul posto del 118.

http://www.corriere.it/cronache/12_otto ... b052.shtml


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda franz il 21/10/2012, 10:36

flaviomob ha scritto:Pavia, incidente di caccia tra minorenni
Uccide l'amico 16enne per sbaglio
I due ragazzi avevano preso un fucile da caccia in casa dei genitori Un movimento brusco ha fatto partire un colpo

C’è una bravata tra ragazzi dietro l’incidente di caccia che è costato la vita a un sedicenne, vittima di una fucilata nelle campagne dell’Oltrepo Pavese.

Dai, su, siamo seri. Potevano prendere una macchina ai genitori (senza patente di guida, esattamente come erano senza licenza di caccia) e fare una strage. Ed ogni tanto succede. Per questo qualcuno propone di abolire la guida di autovetture? :o Eppure fanno piu' morti le macchine (tra incidenti ed inquinamento) della caccia.
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20858
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda flaviomob il 21/10/2012, 22:39

"Potevano"... anche mia nonna poteva fare la carriola, se avesse avuto la ruota ;)


Incidenti di caccia: 13 morti in 35 giorni
33 i feriti. Associazione vittime, fermare la strage
21 ottobre, 09:42

ANSA

In 35 giorni effettivi di caccia sono state uccise 13 persone

ROMA - In 35 giorni effettivi di caccia, dal 1 settembre al 20 ottobre, le armi dei cacciatori, hanno ucciso 13 persone, tra cui un bambino, e ne hanno ferite 33, tra cacciatori e non. E' quanto emerge dall'analisi dei dati dell'Associazione Vittime della caccia. Senza contare, ancora, precisa l'Associazione in una nota, ''gli innumerevoli fatti che hanno avuto un epilogo fortunato: sono i casi di minacce, prepotenze, spari andati a vuoto, intimidazioni ecc. da parte di "legali detentori di armi ad uso caccia" contro altre persone''.
...

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 66065.html


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda mauri il 22/10/2012, 17:35

franz un conto è un'arma e un conto l'auto, in questo caso sono i genitori ad essere degli irresponsabili lasciando libero il fucile e le munizioni, non a caso non hanno preso l'auto ma il fucile che considerano un giocattolo, e infatti il babbo avrà proibito l'uso della macchina ma non del fucile visto che instillano nei figli la "passione di sparare" fin da piccini
la mentalità di chi usa normalmente le armi è da rambo ed è pericoloso
e la lista di morti e feriti per un gioco si allunga e ha anche un costo sociale molto elevato

questa che segue è una notizia, poveri cacciatori veneti, e mi scende una lacrimuccia...
ciao mauri

Sfogo dei cacciatori e appello a Di Pietro «Ferma Zanoni»
http://www.ilgiornaledivicenza.it/stori ... ma_zanoni/
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1835
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda franz il 22/10/2012, 17:48

mauri ha scritto:in questo caso sono i genitori ad essere degli irresponsabili lasciando libero il fucile e le munizioni,

Perfettamente d'accordo. Non mancano tuttavia anche casi di minori che riescono in qualche modo a prendere le chiavi della macchina dei genitori e poi si impastano, magari con gli amici a bordo. Non so quanti siano (i minori deceduti per incidenti stradali sono centinaia e le statistiche riportano solo quelli alla guida delle due ruote).
Sono due casi (moto e fucile) di irresponsabilità dei genitori e dei figli che a mio avviso c'entrano poco o nulla con l'idea di abolire la caccia.
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20858
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Strage di uccelli protetti Il Wwf denuncia 2 7 bresciani

Messaggioda mauri il 01/11/2012, 13:39

encomiabili questi volontari che come altri di lega anticaccia, lipu e altre associazioni presidiano il nostro territorio a loro spese e gratis, mentre altre guardie sono pagate da noi per farlo e lo fanno male
ultimamente noto un cambiamento nell'informazione, un maggior interesse per questi fatti probabilmente per una maggiore sensibilità dei media e nell'opinione pubblica
spero presto arriveremo all'abolizione della caccia
ciao mauri


«I cieli della Lombardia sono un buco nero per gli uccelli» spiegano i volontari del Nucleo Lombardia Guardie Giurate Volontarie del Wwf Italia nello spiegare l’operazione denominata «Volo Sicuro»: denunciati 29 cacciatori (27 bresciani e 2 bergamaschi), che sono stati sorpresi in flagranza di reato utilizzando mezzi vietati di caccia o per aver abbattuto specie protette.
http://brescia.corriere.it/brescia/noti ... 9725.shtml
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1835
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: proposta per i cacciatori del PD

Messaggioda flaviomob il 04/11/2012, 13:35

Continua la strage di persone colpite durante le giornate di caccia, dalla riapertura cioè dal 1 settembre al 29 ottobre, infatti risultano in totale:

64 vittime di cui 16 morti e 48 feriti

Sconcertanti i numeri.
Tra queste 18 vittime erano persone comuni, 4 sono morte e 14 sono rimaste ferite, e 46 erano cacciatori (12 morti e 34 feriti).
Purtoppo tra i suddetti feriti ci sono anche dei bambini che sono rimasti coinvolti, loro malgrado, nelle battute di caccia, due sono morti e tre sono rimasti feriti.

La presidente dell'Associazione Vittime della caccia, Daniela Casprini, lancia un allarme:
«E' questo il risultato di tanti accorgimenti? Ma se non bastassero le precauzioni attente e responabili dei cacciatori che gentilmente entrano in casa vostra, potete dotarvi, passeggiatori, escursionisti, dilettanti di giardinaggio e donne che stendono i panni sul balcone, del nuovo tessuto salvavita che vi coprirà da capo a piedi rendendo spensierato il vostro tempo libero. Ecco come si affronta il problema caccia in Italia!»

«Problema scottante tutto italiota - prosegue la Casprini - che è saltato agli occhi dei media di tutto il mondo che si chiedono che razza di leggi sulla caccia e sulla pubblica sicurezza siano vigenti in Italia per provocare tutte queste vittime. 20 anni di legge 157/92 (legge sulla caccia) applicata solo nelle parti funzionali per i cacciatori, creando così un sistema malato che si autoalimenta, quanto invece contemplato nella legge nell'interesse della collettività si fa finta di non conoscerlo o si lascia il libero arbitrio ai cacciatori di valutare se sia il caso o no di prestarci attenzione: come ad esempio le distanze di sicurezza da case, strade, recinti». Conclude Daniela Casprini - «Siamo sommersi dagli sos che ci arrivano e non riusciamo a rispondere a tutti perché sono davvero tante le richieste di aiuto della gente che ha paura. Vengono denunciati abusi, intimidazioni, minacce di gentaglia armata e tracotante e la gente non sa come difendersi!» Con la fine di ottobre, si può avere già un quadro delle regioni col più alto numero di incidenti e vittime per armi da caccia: la medaglia di piombo va alla Lombardia con 13 incidenti, di cui 5 mortali e 8 ferimenti; segue il Piemonte con 7 incidenti, di cui 3 mortali; al terzo posto il Veneto: 7 incidenti di cui 1 mortale. Seguono Emilia Romagna e Toscana, 5 incidenti: 1 morto e 4 feriti cada una. E così via una striscia di sangue lunga quanto l'Italia. Da questi dati emerge anche che l'età media di chi spara e uccide o ferisce è intorno ai 60 anni.

http://www.globalist.it/Detail_News_Dis ... 98&typeb=0


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

PrecedenteProssimo

Torna a Rubriche fisse

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite