La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Sorridere...

Informazioni aggiornate periodicamente da redattori e forumisti

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 08/12/2010, 20:04

A Padova la Lega non vuol finanziare la maratona perché i neri sono più veloci.
Che è anche il motivo del fallimento delle ronde. [spinoza]


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 08/12/2010, 20:13

Caso Yara: il marocchino, accusato di aver ucciso la ragazza, verrà rilasciato per insufficienza di pregiudizi.
(Albert Huliselan Canepa)

(ignoro la fonte, l'ho trovata su faccialibro, ma pare che sia il blog di Luttazzi...)


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 12/12/2010, 13:32

10 dicembre 2010

Oslo: consegnato il premio Nobel per la pace. Una sedia vuota a simbolo della lotta contro la violazione dei diritti umani in Cina. Qualcuno sa dove è stata costruita? (Barbara Frisone)

Alemanno: "Ho piazzato tutti quei fascisti all'Atac solo per far arrivare gli autobus in orario." (Aldo Trevisan)

A Napoli ci sono ancora 1800 tonnellate di spazzatura in strada. Così tante che chissà quante sarebbero state se Berlusconi non avesse risolto il problema. (Peppe Clemente)

Gabriele Muccino: "In Italia mi detestano, ma l'America mi ama". Ah, credevo facesse film anche là. (Massimo Mirandola)

Parallele

1. Napolitano:"Nessuno può prevedere come finirà". Eh già, come facciamo adesso, senza il polpo Paul? (Marco Monguzzi)
2. Il divino Otelma: “Il premier non avrà la fiducia il 14.” (leggo.it/Albert Huliselan Canepa)

1. Putin: "Arresto di Assange, e questa è democrazia?" (corriere.it)
2. Per numero di giornalisti uccisi, la Russia è seconda solo all'Iraq. (Pravda.ru 30.03.2007/sergio marinelli)

* Di Daniele Luttazzi il 9 Dic 2010

http://www.luttazzi.it/


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 12/12/2010, 13:35

Archivio cartaceo | di Redazione Il Fatto Quotidiano

12 dicembre 2010


Apocaliss mo’, i quattro cavalieri dell’Apocalisse di questa settimana
IL NUOVO PREMIER

Il Presidente del Consiglio Berlusconi, nel corso della settimana, ha parlato chiaro: in politica, bisogna aprire le braccia ai volti nuovi (magari, assicurandosi prima che siano maggiorenni per evitare problemi). L’erede di Silvio non deve essere uno dei tanti maneggioni che bazzicano Montecitorio, come Fini o Casini, ma una persona giovane, molto speciale, con attitudini al di fuori della norma e innate doti di leader. E’ stato individuato un solo individuo con tali capacità: il bambinello. Per sottrarlo al presepe e portarlo a Palazzo Chigi, il Popolo delle Libertà ha proposto alla Sacra Famiglia, come contropartita, il Ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, molto adatto ad essere deposto nella mangiatoia grazie al suo carattere delicato e vagamente estatico, e inoltre la comproprietà di Gattuso, che in linea con il caldarrostaio e la lavandaia può costituire senza dubbio una straordinaria diga a centrocampo. Una base di partenza ragionevole, una trattativa possibile. In attesa che il pargol divin cresca un poco e sia in grado di accettare l’incarico, Berlusconi si è detto disponibile ad assumere momentaneamente il mandato in sua vece: Pacem ad interim hominibus bonae voluntate.

MATTEO RENZI

Il giovane Sindaco di Firenze è stato ospite nei giorni scorsi di Berlusconi, nella splendida cornice di Villa San Martino: essendo l’indiscusso leader della corrente dei “rottamatori” all’interno del Partito Democratico, ha voluto probabilmente chiedere un consiglio a un esperto, visto che l’attuale Presidente del Consiglio ha già rottamato Occhetto, Rutelli e Veltroni. Berlusconi, per sua stessa ammissione, è stato colpito molto positivamente dall’incontro: “Renzi è giovane, dinamico, mi ricorda me stesso quando ero giovane… abbiamo molti punti di contatto… non è che il 14 dicembre potrebbe dimettersi lui al posto mio?” Il breve meeting tra i due uomini politici ha subito suggerito una nuova canzone ad Apicella, dal titolo La porti un bambacione a Firenze, ispirata alla commovente ingenuità dimostrata in questa occasione dall’intraprendente Matteo. Nonostante le polemiche e i malumori che il suo gesto ha suscitato nella direzione del PD, il Sindaco Renzi può vantare un record davvero invidiabile: si tratta del primo bipede che, negli ultimi tempi, sia riuscito a entrare ad Arcore e attirare l’attenzione di Berlusconi, senza dover indossare una guepiere. Almeno, lo speriamo.

ITALO BOCCHINO

Ogni anno sotto Natale, gli onorevoli rincarano, come la benzina. D’accordo, è molto difficile incartarli col ricciolo per metterli sotto l’albero, ma è lo stesso una vergogna. Comunque lo shopping del Governo a Montecitorio, in vista del voto di fiducia del 14 dicembre, procede, nonostante tutto. Due deputati altoatesini del Svp hanno garantito che si asterranno, dopo aver incontrato il leghista Calderoli che, sentendo il loro accento tedesco, avrà capito, almeno ce lo auguriamo, che ognuno di noi è sempre il meridionale di qualcun altro. Il parlamentare dell’Italia dei Valori Domenico Scilipoti si è detto ancora in dubbio: da buon medico omeopatico, anche la sua coerenza è in dosi infinitesimali. Per quanto riguarda invece gli onorevoli Calearo e Cesario, hanno ribadito che la sola cosa che interessa loro è fare il bene del Paese. “Fare” e “bene”, due termini che possono tranquillamente essere riassunti in un’unica parola: bonifico. Ma quello che ha più sorpreso l’opinione pubblica, con rispetto parlando, è l’atteggiamento dei Finiani di Bocchino, che hanno chiesto al Premier di dimettersi per riottenere l’incarico 72 ore dopo. Risorgere dopo 72 ore, cioè dopo tre giorni: un progetto già sperimentato da un collega che piacerà sicuramente a Silvio.

MAGO OTELMA

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante questa movimentata settimana, ha detto che la situazione italiana è del tutto imprevedibile. Proprio per questo il nostro Paese ha bisogno di un uomo come il mago Otelma, capace di prevedere il futuro prossimo e remoto. Il Divino non s’è tirato indietro, diventando segretario del Partito Radicale ligure: se, dopo Cicciolina e Otelma, Pannella riuscisse a convincere anche Wanna Marchi, il rilancio dell’Italia potrebbe diventare una splendida realtà. Non è certo facile il compito che aspetta il Primo Teurgo della Chiesa dei Viventi: sarà pure il Gran Maestro dell’Occulto, ma qui da noi, tra stragi insabbiate, curiosi bilanci dello Stato, intrighi di palazzo, alleanze insospettabili e recondite transazioni immobiliari, l’Occulto sconfina nell’Occultato e sono cavoli amari, come dicevano i Druidi di Stonehenge. E’ Otelma, a pensarci bene, la vera alternativa a Berlusconi e la Sinistra farà bene e tenerlo presente. Il mago genovese è decisamente più sobrio dell’attuale Premier, si trucca molto meno, non offende nessuno e, per quello che riguarda l’abuso di credulità popolare, al confronto dell’uomo di Arcore è decisamente un dilettante…

da Il Fatto quotidiano del 12 dicembre 2010


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 12/12/2010, 13:40

Questa è fantastica: (sempre da luttazzi.it)

Scilipoti e Razzi dell'Idv potrebbero votare la fiducia al governo Berlusconi.
Di Pietro è così incazzato che ha azzeccato tutti i congiuntivi.

(Alfonso Biondi)


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 12/12/2010, 14:36

Palla medica n.5

Perchè il pollo ha attraversato la strada?

1. Pierluigi Bersani: "Non lo so, ma se torna indietro gli assicuro che sono pronto a discuterne." (Roberto Amadini)

2. Vespa: "Il pollo si recava al pozzo con Zio Michele." (Davide Paolino)

3. Di Pietro: "Se il pollo avrebbe attraversato la strada sulle strisce pedonali e col semaforo verde era un conto, ma il pollo se ne frega delle regole e per questo deve avere il coraggio e la decenza di riattraversare la strada e dimettersi." (Roberto Meloni)

4. Tremonti: “Perché glielo ha imposto l'Europa.” (Massimiliano Di Bacco)

5. Berlusconi: “Il pollo veniva da me. Sono sempre stato generoso con i polli bisognosi. Non sapevo che fosse minorenne.” (Giorgio Marti)

6. Minzolini: “Il pollo è libero di attraversare la strada perché è stato assolto.” (Massimiliano Rusgnak)

7. Berlusconi: ”Perchè il pollo ha attraversato la strada?”
Mons. Fisichella: ”Non saprei”
Berlusconi: ”Perché era inseguito da un orco”
Mons. Fisichella: "Un orco? Quale orco?”
Berlusconi: ”Orco Dio!!!”
Mons. Fisichella: ”Ah ah ah, buona questa”. (massimo unali)

8. Feltri: "Per andare nella casa di Montecarlo". (Alex Lovisa)

9. Sgarbi: "Quel pollo lo conosco, è un pezzo di merda!" (sergio marinelli, mauro ottonello)

10. Il Papa: "Sul pollo la Chiesa non ha vigilato abbastanza”. (Mario D'Alessandro)

11. Tiziano Ferro: “Per essere finalmente se stesso.” (Daniele Balzano)

12. Scaiola: “Per comprarmi casa a mia insaputa.” (Daniele Balzano)

13. De Filippi: “L’ho mandato io, vincerà Sanremo.” (Daniele Balzano)

14. Davigo: "In Italia attraversare la strada conviene." (andrea bricchi)

15. Berlusconi: "L’uso che quel pollo ha fatto della strada pubblica pagata coi soldi di tutti è un uso criminoso." (Andrea Bricchi, Tabaee Parham, Mario D’Alessandro)

16. Marchionne: "Perchè attraversare la strada all'estero è più conveniente che attraversarla in Italia." (andrea bricchi)

17. Travaglio: "Eh, perchè Daniele... quante querele vuoi beccarti..." (Francesco Turri)

18. Il Papa: “Un pollo che attraversa la strada può essere moralmente giustificato e questo può essere il primo passo verso una moralizzazione.” (maura guidi)

19. Il Papa: “Non è attraversando la strada che si combatte l'AIDS.” (Diego Cardinali)

20. Fede: "Questo pallo, pillo, come si chiama, che attraversa la strada e si lamenta del Nostro Amato Presidente Silvio Berlusconi come se... mah!" (Piero Esposito)

21. Fede: "Un popolo civile, quale noi siamo, dovrebbe menare questi polli che cercano di attraversare la strada.” (Francesco Pogliano)

22. Napolitano: "Dove devo firmare?” (Gianni Fabbri)

23. Barbara D'Urso: "Vi mostriamo il filmato esclusivo del pollo che attraversa la strada." (Marco Bressanini)

24. Corona: "Certo che esistono foto del pollo." (Marco Bressanini)

25. Casini: "Per fermarsi al centro." (Marco Bressanini)

26. Veltroni: "Per arrivare al principale lato della strada a lui avverso." (Giovanni Pignatelli)

27. Alberto Stasi: "E' scritto tutto nella mia tesi." (Marco Bressanini)

28. Frattini: "Per screditare l'Italia". (Gianni Zoccheddu)

29. Mancino: "Non ricordo". (Gianni Zoccheddu)

30. Francesco Amadori: "I nostri polli non lo farebbero mai. Parola di Francesco Amadori". (Gianni Zoccheddu)

31. Giuliano Ferrara: "Il pollo ha attraversato la strada. Forse ha armi di distruzione di massa o forse non ne ha, ma vogliamo davvero correre il rischio? Io dico di no. Bombardiamo il pollo. Se poi sopravviverà in un letto d'ospedale, imbecchiamolo e dissetiamolo: non accettiamo la banalizzazione della vita attraverso la serializzazione della morte come sfida analgesica al significato del dolore." (Raffaele My + Peppe Di Nunzio)

32. Taormina: "Non solo il pollo non ha attraversato la strada, ma a breve dirò chi l'ha veramente fatto" (Antonio Corraine)

33. Saviano: "Per andare a Tel Aviv." (Antonio Corraine)

34. Rutelli: "Plis, he jus uont to visit Italy." (Antonio Corraine)

35. La Questura: “Quel pollo era stato affidato a Nicole Minetti.” (Albert Huliselan Canepa)

36. Augusto Minzolini: “Quel pollo non fa notizia, è solo gossip.” (mauro ottonello)

37. Mauro Masi: “Ora per par condicio deve attraversare la strada una gallina.” (Mauro Ottonello)

38. Bocchino «Berlusconi non può usare il pollo, è in comproprietà con Fini» (Diego Piva)

39. D'Alema: “Demonizzare il pollo significa fare il suo gioco.” (Diego Cardinali)

40. Belpietro: "Non lo so. Ma avrebbe potuto uccidermi" (giovanni cavallo)

41. Schrödinger: "Il pollo ha attraversato e non ha attraversato la strada" (Niccolò Dionisi)

42. Bondi: “E' una vicenda molto dolorosa, una storia amara, ma anche del tutto personale e privata.” (Patrizia Pietrovanni)

43. Nicola Porro: "Quel pollo non può arrivare e attraversare in quel modo la strada. Adesso ci divertiamo per venti giorni, rompiamo il cazzo al pollo come pochi al mondo." (Stefano Fabrizi)

44. De Andrè: "Il pollo attraversa la strada / ma non di certo per una gara / è inseguito da dieci galline / cui aveva offerto una carbonara" (Stefano Fabrizi)

45. Beppe Grillo: "Il finale della barzelletta sul Dvd a 9,90 euro." (Francesco Turri)

46. Carfagna: "Via i polli dalle strade". (Giuseppe Coppola)

47. Montezemolo: “Quel pollo deve far attraversare prima Alonso.” (Albert Huliselan Canepa)

48. Gelmini: "Perchè non ha capito che sta facendo il gioco dei baroni". (paola antonioli)

49. Dell'Utri: "Il perchè è tutto spiegato qui nei suoi diari, veri o presunti." (Sandro Summa)

50. Berlusconi: “Con la crisi sarebbe da irresponsabili non attraversare la strada.” (Albert Huliselan Canepa)

51. Luttazzi: "Come faccio a sopportare un pollo che attraversa la strada? Ho un mio sistema: penso al pollo in una vasca da bagno con Paperino e Paperoga che gli pisciano addosso..." (Enzo Brunone)

52. Mastella: "Per andare dall'altra parte". (Enzo Brunone)

53. Lunardi: "Con i polli bisogna conviverci." (Davide Rossi)

54. Feltri: “Su quel pollo c'è un fascicolo del casellario giudiziario che parla di una vicenda attinente alla sfera dei comportamenti sessuali del pollo stesso.” (Walter Vigna)

55. Brunetta: "Perchè è un fannullone." (Giancarlo Gismondo)

56. Brunetta: "Quel pollo faceva schifo!" (Giuseppe Scaricamazza)

http://www.luttazzi.it/node?page=2


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 14/12/2010, 1:59



"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 18/12/2010, 13:46

Berlusca, Berluschino e ti depenno Il 24 dicembre 2005 Berlusconi riceve come dono di Natale la famosa intercettazione Fassino-Consorte: “Allora siamo padroni di una banca!” Intercettazione segreta e non ancora trascritta neanche per i magistrati. Una settimana dopo si scatena la campagna mediatica del Giornale che contribuirà a minimizzare la vittoria di Romano Prodi alle elezioni politiche. Cinque anni dopo, il 16 dicembre 2010, la Procura di Milano chiede per Silvio Berlusconi l’archiviazione dell’inchiesta per i reati di ricettazione e concorso in rivelazione di segreti d’ufficio, mentre per il fratello Paolo chiede il rinvio a giudizio per i reati di concorso in rivelazione e utilizzazione del segreto d’ufficio, in qualità di editore del Giornale.

Berlusca, Berluschino e ti depenno

Siamo ad Arcore, in villa, verso sera,
un lustro fa, Natale è ormai vicin
e proprio natalizia è l’atmosfera.
Sotto l’albero dorme l’omarino

quando irrompe Paolino, suo fratello:
“Silvio, guarda c’è qui il bambin Gesù
che ti ha portato sotto l’alberello
il dono che ti piacerà di più:

un’intercettazione ancor segreta
nella quale un Fassin, non più morente,
dice a Consorte con la voce lieta:
“Oggi abbiamo una banca, finalmente!”

Sotto l’albero ornato con le pall
che da sempre racconta, il Capellone
balza in piedi e buttando via lo scialle
fa all’amato fratello un cazziatone:

“Quel dono non lo voglio! Dì a Gesù
che alle intercettazioni son contario
ed a quelle illegali ancor di più.
Invitalo a cambiar destinatario”.

Coi tappi nelle orecchie e gli occhi chiusi
non ascoltò quell’intercettazione
la qual poi giunse per motivi astrusi
del Giornale all’attenta redazione.

Ha tutte le ragioni la Procura
per non perseguitare il Cavaliere
e solo di Paolin prendersi cura.
Da sempre dei suoi amici son le schiere

ad espiare tutte le sue colpe:
il magistrato Metta, Cesarone,
Dell’Utri, Mills, Saccà, Paolin la volpe.
I caimani non vanno mai in prigione!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/12 ... nno/82633/


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 19/12/2010, 12:43

www.spinoza.it

Golpe piccolo borghese

(continua da qui)

Roma a ferro e fuoco. Berlusconi ottiene la fiducia, ma per errore lancia lo stesso il piano B.

Emilio Fede: “Roma invasa da criminali ben pagati”. Esagerato, erano solo 314.

(Il cesarismo, il regime fascista, i moti rivoluzionari, il ’68. Con la riforma Gelmini la storia si studia in piazza!)

Decine di macchine incendiate nel centro della città. Erano tutte della Polidori.

“Danni senza precedenti all’immagine della capitale” ha detto Alemanno riassumendo il suo mandato.

Berlusconi: “Il paese non ha bisogno di personalismi. Lasciate fare a me”.

Da Vespa il plastico di Montecitorio. Si potrà analizzare la traiettoria delle mazzette.

Dopo la fiducia, il premier pranza con Napolitano. È bello, nei giorni di festa, sedersi a tavola con la servitù.

“Sono fiero dei miei deputati” ha dichiarato Casini, tastandoseli.

Delusione delle deputate in dolce attesa presenti in aula. Berlusconi per ora non intende reincarnarsi.

Letame a palazzo Grazioli. La maggioranza si ricompatta.

Calderoli: “Il governo mangerà il panettone, ma non la colomba”. E che cazzo l’avete comprata a fare?

“L’unica igiene è il voto” ha detto Bossi, chiedendo con urgenza una scheda.

“Elezioni? Meglio risparmiare quei soldi e darli agli italiani” ha dichiarato Scilipoti, nella sua veste di rappresentante degli italiani.

(Poco prima Scilipoti aveva confessato la sua indecisione a Veltroni. Voleva far colpo su di lui)

Scilipoti: “Annozero ha importunato mia madre”. Però anche lei, andare in giro in quel modo.

Gasparri alza il dito medio verso Fini. Se lo era segnato col pennarello.

Bersani: “Non cambia nulla”. È questo il problema, fagiano!


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Sorridere...

Messaggioda flaviomob il 21/12/2010, 12:15

Buone feste e felice anno nuovo!

La Palestra riaprirà lunedì 11 gennaio 2011.

Buone feste e felice anno nuovo a tutti!

* Di Daniele Luttazzi il 20 Dic 2010 - 19:58


La Palestra 20 dicembre 2010

20 dicembre 2010

D'Alema: "Quando, su 10 candidati, quello che prende il 20 per cento da noi diventa il candidato di tutti, qualcosa non funziona". Già: tu. (Giulio Betti)

Gasparri: «Tenete a casa i vostri figli». Provo a dirglielo, ma i tuoi genitori non mi ascoltano. (Pietro Senatore)

Benedetto XVI sulla pedofilia: "Avreste dovuto tenere a casa i vostri figli". (Rosaria Greco)

Card. Bagnasco "Sui valori dei cattolici non si tratta." Ok, trattiamo sui vostri, allora. (Eugenio Iodice)

Fassino scioglie i dubbi "Mi candido sindaco a Torino" Vabbè mi candido anche io allora. (Alessandro Ascolesi)

1. Anagrammi di Silvio Berlusconi:
L'unico boss virile?
Noi si scrive: "bullo".
Un bellicoso visir
(vile broncio, lussi)
volle incubi rossi.
Lui, con servi bolsi,
vinse; ci rubò il sol.
(Svelo i bruscolini:
uscivi, Borsellino.)
Scivolone su libri:
“Bollivo, si censuri!”
Bovino sulle crisi,
urlò:”Scelsi bovini!”
Sicur vinse l’oblio
(“Vinsi su libercolo!
Si sobillino curve!
Vi brucino il lesso!”)
e subivi scrolloni.
Scollinò su verbi:
”Bossi ci volle unir,
vinsi sul bicolore.
Il Bossi vince?" urlò
"V'inculerò il Bossi!”
Solvibile in rusco,
insolvibile, scuro,
il burlesco inviso
(“In lessico vi burlo”)
si svelò con i rubli.
"Si voli su Cernobil!"
sibilò sul Cervino.
Sul libico, nevrosi
- belìn, scolorivi, su!-
“Inserisco voli blu.”
Curvo se sibillìno,
il boss curvilineo
orsù, svincoli bile:
riscivoli nel buso
o brucino vessilli.
Rovelli subsonici:
vibri in culo lesso,
ricino sul bel viso,
lo svisceri bulino.
Scivolosi reni blu:
si risolve, l’incubo?
2. Anagramma di Piero Fassino:
Prefisso noia.
(read.it/Peppe Di Nunzio)

La Russa: "Il pensiero di Gasparri è stato frainteso". Stava solo digerendo. (Paola Antonioli)

Papa: "S.Giuseppe esempio di fedelta' a Dio". Mah... A me sembra il tipico uomo che entra in fissa con quella che non gliela dà. (Rita Filomena Merenda)

Bufera di neve a Roma, si cerca ragazzo con la pala. (paolo tombolato)

29 marzo 2010: Vendola rivince le regionali in Puglia.
19 dicembre 2010: D'Alema: "Primarie? Preferirei vincere le secondarie." Se non hai ancora capito come si fa, fattelo spiegare da Vendola. (Lorenzo Gemo)

D'Alema: "Vorrei che i cittadini ritrovassero la capacità di indignarsi." Prova con un'altra bicamerale. (Alessandro Scalzo)

Milano, il vicesindaco De Corato preso a schiaffi all'interno di un bar. E pensate se avessero scoperto chi era. (Riccardo Viganò)

Berlusconi: "Il mio anagramma? L'unico boss virile". Strano, a me viene fuori "Prescritto". (Beatrice Darci)

Berlusconi convince la Binetti. Pervertito com'è, avrà usato il crocifisso. (Simone D'Angelo)

Parallele

1. Bersani: "La nuova generazione è in campo, non c'è bisogno di inventarsela o rappresentarla per simboli, ma di aprirle la strada perché possa prendere in mano il Paese"
(1/07/2009)
2.Fassino: "Mi candido a sindaco di Torino" (18/12/2010/Eugenio Iodice)

Lite per palle di neve: due feriti a Firenze (leggo.it/Emiliano Sabadello)

Colombia: abete di natale nella giungla per invogliare resa guerriglia Farc. (adnkronos.com/Albert Huliselan Canepa)

Svezia, sul tavolo della prima autopsia il cadavere del prof di medicina. (Corriere.it/Pietro Senatore)

Anche fare la pipì adesso diventa un videogioco. (tgcom.it/Marco Bressanini)

GB, deputato contro diritti omosex rivela: "Sono gay" (leggo.it/ Marco Bressanini)

Assalto con l’esplosivo al distributore di preservativi di Mossa. (libero.it/ Lorenzo Pellizzari)

Pilates

1. Berlusconi: “Casini piace alle signore.”
2. Berlusconi: “Io piaccio alle troie.” (Albert Huliselan Canepa)

1. Il papa sulla pedofilia: "La Chiesa è coperta di polvere."
2. Il papa sulla pedofilia: "Ho quasi finito le metafore per non dover dire chiaramente che alcuni preti stuprano bambini."
(Cinzia Ferrante)

1. Gasparri: 'Voglio fare un appello: genitori, dite ai vostri figli di stare a casa. Quelle manifestazioni sono frequentate da potenziali assassini. Vanno evitate.”
2. Gasparri: 'Voglio fare un appello: genitori, dite ai vostri figli di stare a casa. Volete fargli fare la fine di Giuliani?” (silvio perfetti)

1. Bondi: "Potrei dimettermi per rafforzare il governo".
2. Bondi: "Il padrone mi ha già trovato un'altra cuccia"
(Cinzia Ferrante)

1. Vendola al PD: “Io prendo i voti anche a destra.”
2. Vendola al PD: “Ho fatto costruire gli inceneritori della Marcegaglia, ho pagato i vitalizi con i soldi per gli studenti, ho difeso Microsoft dall’open source, ho finanziato la fondazione di Don Verzè, ho lasciato l’Ilva lì dov’è, ho stanziato milioni di euro per le scuole private, per la Natuzzi e l’Adelchi. Che altro devo fare più di così, allearmi con Berlusconi?” (Giancarlo Gismondo)

1. Bagnasco: “La Chiesa non è di destra perché non fa politica.”
2. Bagnasco: “La Chiesa non è di destra perché il governo sta per cadere.” (Albert Huliselan Canepa)

Mediaset multata dal Garante per la concorrenza per gli spot sull'offerta Premium.
1. Il Garante:"la pratica commerciale posta in essere deve ritenersi ingannevole in quanto, a fronte dei vantaggi enfaticamente prospettati dal claim principale, i messaggi diffusi dal professionista omettono di fornire ai destinatari in modo sufficientemente completo, chiaro e percepibile informazioni essenziali al fine di consentire al consumatore di apprezzare l'effettiva convenienza economica dell'offerta."
2. Il Garante:"la pubblicità di mediaset premium non spiega che mediaset premium è un'inculata colossale." (Nicola Congiu)

1. Papa: "San Giuseppe è l'esempio di uomo giusto; fedele alla legge di Dio e disponibile a compiere la sua volontà."
2. Papa: "San Giuseppe è l'esempio di uomo giusto; ha finto di bersi la stronzata dello spirito santo pur di continuare a scoparsi Maria." (Davide Rossi)

1. Schifani: "Cerchiamo di trovare momenti di concordia e di sintesi, il Paese chiede questo". (adnkronos)
2. Schifani: "Parlo come il Papa perché non ho un cazzo da dire". (Gianni Zoccheddu)

* Di Daniele Luttazzi il 17 Dic 2010 - 21:31
* Blog di Daniele Luttazzi
* 1 commento

La Palestra 17 dicembre 2010

17 dicembre 2010

Fa talmente freddo che Alemanno ha assunto all'Atac un suo zio eschimese. (Davide Rossi)

Fa talmente freddo che WikiLeaks ha pubblicato la ricetta del brodino. (Enzo Brunone)

Bonolis: "Certa tv ha contribuito a corrompere il nostro paese". E tu, ribelle con "Ciao Darwin". (Andrea Miele)

Parallele

Spagna: corre in auto a 170 all'ora per "salvare" i testicoli del toro.(blitzquotidiano.it/Ida Testa)

Usa, in Oklahoma prima condanna a morte eseguita con un farmaco veterinario (adnkronos.com/Giancarlo Gismondo)

Torino. Il medico del turno di notte arriva in aereo da Napoli (lastampa.it/silvio perfetti)

1. Vendite auto, Fiat ancora la peggiore. (Milano Finanza)
2. Fiat chiede 20 milioni di euro ad Annozero. (Omniauto / Luca Zanotti)

Pilates

1. Aldo Grasso sul nuovo programma di Alfonso Signorini: "L'aspetto più piacevole della trasmissione è che mette di buonumore." (corriere.it)
2. Aldo Grasso: "L'aspetto più sgradevole della vecchiaia è che ti rincoglionisce." (alberto morabito)

1. Masi: "Vorrei una Rai più pluralista" (leggo.it)
2. Masi: "Vorrei chiudere Annozero" (Giancarlo Gismondo)

1. Benedetto XVI: "Grazie al governo per aver difeso il crocifisso nei luoghi pubblici". (adnkronos)
2. Benedetto XVI: "Grazie al governo per aver difeso i nostri spazi pubblicitari". (Gianni Zoccheddu)

http://www.luttazzi.it/


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

PrecedenteProssimo

Torna a Rubriche fisse

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite