La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Garantire insieme: sicurezza e giustizia uguale per tutti; privacy e diritto del cittadino all'informazione

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda pianogrande il 01/03/2017, 23:38

Un paese senza il reato di tortura non è un paese civile.

http://video.repubblica.it/cronaca/reat ... 22-S1.6-T1

Ci sono reati che servono a creare la differenza tra chi li commette e chi no.

Basta nascondersi nel mucchio.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda pianogrande il 19/04/2017, 21:31

Il caso Cucchi finirà in prescrizione ma la sentenza di assoluzione dell'appello bis viene annullata dalla cassazione e quindi si può continuare per via civile con la richiesta di risarcimento.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/ ... P8-S1.6-T1

Portare a prescrizione un processo così importante certifica l'impotenza della nostra classe politica che non agisce per rendere la giustizia una macchina che funziona.

I deboli muoiono e i forti la passano liscia.

"Sono passati 7 anni, 5 mesi e 28 giorni dalla morte di Stefano Cucchi....."

Chi sono i colpevoli della morte di Cucchi?

Quale è la pena per loro?

Con una classe politica così asservita ai potenti, come si può garantire la giustizia?

Evidentemente Stefano Cucchi non è un potente né lo sono i membri della sua famiglia.

Se ne facciano una ragione; dovevano nascere da un'altra parte del mondo.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda pianogrande il 09/05/2017, 16:34

Mi sento un po' solo su questo thread ma mi permetto di insistere.

http://www.repubblica.it/politica/2017/ ... P2-S1.4-T1

Troppi compromessi al ribasso; bastava trasformare in legge l'art. 1 della convenzione ONU, dovuti a una destra sempre più ipocrita e complice di vergogne incancellabili come i fatti della Diaz, ma finalmente il reato sembra imboccare la dirittura di arrivo.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda Robyn il 09/05/2017, 20:38

è un bel compromesso però servirebbe una riorganizzazione complessiva delle forze dell'ordine,ad ex fino a quando un cittadino non commette nessun illecito la polizia non ti dice niente non chiede documenti.La differenza che si nota fra la polizia italiana e quella inglese francese tedesca è proprio nel design del parco auto e nelle divise quelle di questi paesi sono completamente diverse auto bianche con fluorescenti taser etc,praticamente in inghilterra spesso è difficile individuare la differenza fra un'agente e un cittadino comune ,l'agente è quasi fosse un comune cittadino
Locke la democrazia è fatta di molte persone
Avatar utente
Robyn
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 8748
Iscritto il: 13/10/2008, 9:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda pianogrande il 10/05/2017, 0:11

Robyn ha scritto:è un bel compromesso però servirebbe una riorganizzazione complessiva delle forze dell'ordine,ad ex fino a quando un cittadino non commette nessun illecito la polizia non ti dice niente non chiede documenti.La differenza che si nota fra la polizia italiana e quella inglese francese tedesca è proprio nel design del parco auto e nelle divise quelle di questi paesi sono completamente diverse auto bianche con fluorescenti taser etc,praticamente in inghilterra spesso è difficile individuare la differenza fra un'agente e un cittadino comune ,l'agente è quasi fosse un comune cittadino


E' un po' OT ma dipende, Robyn.
Dipende dalle situazioni.
Sicuramente è più difficile essere fermati per controlli ma la presenza è più che evidente; serve a rassicurare o intimorire e serve anche per riconoscersi tra loro.

C'entra anche il fatto che in quei paesi la polizia è guardata con occhio più benevolo dal cittadino e questo non è per caso e qui rientriamo nel discorso dei comportamenti.

E' abbastanza raro sentire un inglese infastidito dalla presenza della polizia o sentirlo parlar male di un poliziotto che fa una multa (semmai il contrario).

Un rapporto e una cultura diversi.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda pianogrande il 10/07/2017, 19:32

E la Giustizia ci riprova.

5 carabinieri rinviati a giudizio.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/ ... P1-S1.6-T1

Guardate questa immagine che non dovremmo mai dimenticare.

http://www.tagpress.it/wp-content/uploa ... cucchi.jpg

Quegli occhi rappresentano lo stato?

Se verrà dimostrato che sì lo rappresentano, credo che dovremo farci un esame di coscienza un po' tutti.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Il reato di tortura impedisce agli agenti di fare il proprio

Messaggioda pianogrande il 12/07/2018, 21:47

"Il reato di tortura impedisce agli agenti di fare il proprio

http://www.repubblica.it/politica/2018/ ... P4-S1.8-T1

Dire queste cose denota innanzitutto poca considerazione per il paese.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9719
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: L'Italia non ha ancora il reato di tortura

Messaggioda flaviomob il 15/09/2018, 17:16

E' uscito il film su Stefano Cucchi.

http://www.repubblica.it/spettacoli/cin ... 206346169/


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12703
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Precedente

Torna a Sicurezza, Giustizia, Informazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite