La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Garantire insieme: sicurezza e giustizia uguale per tutti; privacy e diritto del cittadino all'informazione

Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda franz il 28/06/2008, 12:54

Caso intercettazioni, il leader dell'Italia dei valori attacca a testa bassa il premier
Sarebbero 8.400 le telefonate trascritte e agli atti del processo a Saccà
Di Pietro: "Abbiamo un capo
del governo che fa il magnaccia"


ROMA - Negli atti del processo napoletano ad Agostino Saccà ci sono 8.400 intercettazioni, i protagonisti sono non solo il premier ma anche altri politici e nomi che pesano e il contenuto è, si dice, ad alto contenuto erotico. Ecco, fatta questa premessa, si posono capire alcune cose. Ad esempio la dichiarazione di questa mattina di Antonio Di Pietro che, tra una trebbiatura e l'altra in quel di Montenero di Bisaccia, ha fatto una conferenza stampa per dire, tra le altre cose: "Le intercettazioni che loro vogliono limitare ci fanno vedere un capo del governo che fa un lavoro più da magnaccia, impegnato a piazzare le veline che parlavano troppo".

Forse l'ex pm sa di più e meglio circa le indiscrezioni che girano a Montecitorio e dintorni sulle centinaia di telefonate a contenuto bollente. Di certo la questione preoccupa non poco "Libero", quotidiano notoriamente vicino al premier, che da due giorni titola su quello che ha ribattezzato "il caso gnocca" mettendo le mani avanti: sta roba deve stare lontana dalla politica e guai se sono usate per provocare cataclismi e crisi politiche.

In effetti l'immagine di un premier impegnato a piazzare veline non sarebbe edificante per un paese che vorrebbe essere la settima o ottava potenza economica mondiale. In Inghilterra e Stati Uniti primi ministri, politici e candidati alla Casa Bianca si sono dimessi per molto meno.

Berlusconi questo lo sa e ingorgo parlamentare a parte - troppi decreti e provvedimenti già assegnati all'esame dell'aula prima della pausa estiva - farà di tutto per accellerare l'approvazione del ddl che limita il ricorso alle intercettazioni e ne vieta la pubblicazione. Ma lo sa anche il Pd visto che sia Veltroni che Minniti ieri si sono affrettati a dire che i brani delle telefonate stianmo lontane dai giornali.

(28 giugno 2008)
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20904
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda Perrynic il 28/06/2008, 14:05

franz ha scritto:Caso intercettazioni, il leader dell'Italia dei valori attacca a testa bassa il premier
Sarebbero 8.400 le telefonate trascritte e agli atti del processo a Saccà
Di Pietro: "Abbiamo un capo
del governo che fa il magnaccia"




L'assurdo è che ci si scandalizza perché vengono pubblicate intercettazioni non attinenti al reato contestato, ma non si fa nessun commento in merito ai contenuti delle stesse intercettazioni che per un presidente del Consiglio sono molto imbarazzanti.

Non riesco più a capire gli Italiani.
Avatar utente
Perrynic
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/05/2008, 15:05

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda mario il 28/06/2008, 15:05

Ammesso e non concesso che le intercettazioni telefoniche non debbano essere pubblicate, per motivi di privacy, nella fase di istruttoria dei processi, io credo che tale regola possa valer per tutti ma non per i politici.
Ancorpiù per i leader ai quali la gente ha affidato le sorti del paese.
Di chi si presenta come il padre della patria io ho il diritto di sapere tutto il possibile, nella massima trasparenza.
Non possiamo permetterci di scoprire tutto 5 anni dopo.
Se poi dovesse essere approvato il lodo Schifani, quando avremo il diritto di scoprire chi veramente era costui ? Tra 10 anni ?
Nell’America del “carissimo amico Bush” non funziona così.
Gli americani pretendono di sapere anche cosa fa il presidente con le stagiste.
Anche questa volta, la gente, per la meno la nostra gente, credo che dia più ragione a Di Pietro che a Veltroni.
mario
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 21/06/2008, 13:47

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda ranvit il 28/06/2008, 16:05

Di Pietro sta esagerando e noi faremmo bene a non seguirlo. Alla stragrande maggioranza degli italiani interessa molto poco se Berlusconi si sbatte qualche attricetta e persino che abbia fatto qualcosa di piu' grave tipo corruzione.
In Italia si è in balia dei Pm che per vanità, notorietà o semplicemente per antipatia/simpatia perseguono questo o quello.
Praticamente non c'è sindaco o altro incaricato istituzionale che non abbia a che fare con procedimenti penali di varia natura in gran parte cazzate!
In Campania la crisi dei rifiuti si è avuta per l'incapacità degli amministratori locali ma anche perchè i Magistrati hanno sequestrato praticamente tutte le discariche ufficiali....quelle abusive solo in piccolissima parte.

In privato ognuno puo' fare quello che gli pare! Se poi ci sono comportamenti di rilevanza penale è compito della magistratura operare....ma senza pubblicare sui giornali. Faccio presente che ognuno di noi se intercettato....potrebbe essere incriminato : le cazzate che si dicono a telefono non sempre corrispondono ai comportamenti.

E, comunque, l'Italia ha un mare di problemi tali da non potersi permettere il lusso di perdere tempo con queste cretinate.

E' giusto che le piu' alte cariche dello Stato siano al riparo dai pruriti di questo o quel Pm, fatto salvo che per gravissimi reati (per esempio : omicidio, attentato alla Costituzione, etc).
E' cosi' in quasi tutti i paesi del mondo.

Aggiungerei che se si deve intercettare che i primi ad esserlo siano i Pm, tutti! Ne vedremmo delle belle!

Vittorio
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda Perrynic il 29/06/2008, 0:40

ranvit ha scritto:E' giusto che le piu' alte cariche dello Stato siano al riparo dai pruriti di questo o quel Pm, fatto salvo che per gravissimi reati (per esempio : omicidio, attentato alla Costituzione, etc).
E' cosi' in quasi tutti i paesi del mondo.



Complimenti, vedo con piacere che ti (e o paura che non sei il solo in italia) faresti governare anche da corruttori di giudici, mafiosi, falsificatori di bilanci, truffatori, e chi più ne ha più ne metta.

Ma come è caduta in basso questa Italia.

Saluti Perrynic
Avatar utente
Perrynic
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/05/2008, 15:05

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda franz il 29/06/2008, 8:34

ranvit ha scritto:E' giusto che le piu' alte cariche dello Stato siano al riparo dai pruriti di questo o quel Pm, fatto salvo che per gravissimi reati (per esempio : omicidio, attentato alla Costituzione, etc).
E' cosi' in quasi tutti i paesi del mondo.

Il problema non sono i pruriti dei PM, dato che il sistema della giustizia dovrebbe poter funzionare ed arrivare alla verità giudiziaria anche in presenza di pruriti. Il problema a mio avviso è che di principio la legge è uguale per tutti e non si capisce per quale motivo una persona con decine di imputazioni penali di spessore politico come la corruzione debba avere un salvacondotto solo perchè usa la politica per mettersi al riparo dai suoi problemi giudiziari. Non è cosi' in nessun paese del mondo, salvo forse qualche dittatura sudamericana o africana. E' palese ed evidente che non ci sono problemi per il presidente della repubblica ed i presidenti delle due camere. La norma è fatta per uno solo. Che ha problemi con la giustizia ben prima di entrare in politica (scendere in campo).
Il dramma dell'Italia è che lo vota ma questa è una lacuna della democrazia, che sappiamo non essere "perfetta".
Non deve pero' diventare una lacuna dello stato di diritto.
So che questa parola è sconosciuta in molte zone d'Italia ma non posso che non pensarla cosi'.

Ciao,
Franz
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20904
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda matthelm il 29/06/2008, 10:46

Sapete cosa mi fa impressione?
E' il fatto che Di Pietro, che non è ne di sinistra ne di centro, divenga l'icona della sinistra. Sempre pronta a sposare i demagoghi populisti e in questo caso anche giustizialisti.

Purtroppo l'intelligenza è sempre in svantaggio sulla imbecillità e la demagogia.

Ed intanto Berlusconi raccogliue anche difese inaspettate. Bel risultato Di Pietro!
"L'uomo politico pensa alle prossime elezioni. Lo statista alle prossime generazioni".
Avatar utente
matthelm
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 23/05/2008, 18:10

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda ranvit il 29/06/2008, 10:55

Perrynic ha scritto:
ranvit ha scritto:E' giusto che le piu' alte cariche dello Stato siano al riparo dai pruriti di questo o quel Pm, fatto salvo che per gravissimi reati (per esempio : omicidio, attentato alla Costituzione, etc).
E' cosi' in quasi tutti i paesi del mondo.



Complimenti, vedo con piacere che ti (e o paura che non sei il solo in italia) faresti governare anche da corruttori di giudici, mafiosi, falsificatori di bilanci, truffatori, e chi più ne ha più ne metta.

Ma come è caduta in basso questa Italia.

Saluti Perrynic



....siamo tutti, nel mondo e da sempre, normalmente governati da "corruttori di giudici, mafiosi, falsificatori di bilanci, truffatori, e chi più ne ha più ne metta"....
La Storia la scrivono i vincitori...

Vittorio
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda ranvit il 29/06/2008, 11:06

franz ha scritto:
ranvit ha scritto:E' giusto che le piu' alte cariche dello Stato siano al riparo dai pruriti di questo o quel Pm, fatto salvo che per gravissimi reati (per esempio : omicidio, attentato alla Costituzione, etc).
E' cosi' in quasi tutti i paesi del mondo.

Il problema non sono i pruriti dei PM, dato che il sistema della giustizia dovrebbe poter funzionare ed arrivare alla verità giudiziaria anche in presenza di pruriti. Il problema a mio avviso è che di principio la legge è uguale per tutti e non si capisce per quale motivo una persona con decine di imputazioni penali di spessore politico come la corruzione debba avere un salvacondotto solo perchè usa la politica per mettersi al riparo dai suoi problemi giudiziari. Non è cosi' in nessun paese del mondo, salvo forse qualche dittatura sudamericana o africana. E' palese ed evidente che non ci sono problemi per il presidente della repubblica ed i presidenti delle due camere. La norma è fatta per uno solo. Che ha problemi con la giustizia ben prima di entrare in politica (scendere in campo).
Il dramma dell'Italia è che lo vota ma questa è una lacuna della democrazia, che sappiamo non essere "perfetta".
Non deve pero' diventare una lacuna dello stato di diritto.
So che questa parola è sconosciuta in molte zone d'Italia ma non posso che non pensarla cosi'.

Ciao,
Franz


E come si fa, visto che gli italiani continuano a votare e sempre piu' per il Cavaliere?
Vogliamo uno scontro tra i poteri dello Stato?

Ma siamo sicuri che Berlusconi è l'unico "cattivo"? Una volta lo si pensava di Andreotti e della Dc in genere o della P2 o del "grande vecchio", etc etc.

Faccio notare che in 15 anni, dopo una valanga di procedimenti con l'impiego di centinaia e centinaia di magistrati, ancora non si mai potuto condannare Berlusconi....e gli elettori ne hanno le scatole piene, anche perchè hanno il raffronto con i vari mestieranti della politica che affollano il centrosinistra e che ne fanno di tutti i colori. E se non arrivano alle "grandezze" delle ipotizzate azioni del Cavaliere è solo perchè sono meno capaci...

Vittorio
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Di Pietro: Abbiamo un capo del governo che fa il magnaccia

Messaggioda Perrynic il 30/06/2008, 11:34

matthelm ha scritto:Sapete cosa mi fa impressione?
E' il fatto che Di Pietro, che non è ne di sinistra ne di centro, divenga l'icona della sinistra. Sempre pronta a sposare i demagoghi populisti e in questo caso anche giustizialisti.

Purtroppo l'intelligenza è sempre in svantaggio sulla imbecillità e la demagogia.

Ed intanto Berlusconi raccogliue anche difese inaspettate. Bel risultato Di Pietro!


Se pretendere di essere governati da una persona che non abbia problemi con la giustizia, vuole dire essere imbecilli e demagoghi, allora sono orgoglioso di essere imbecille e demagogo.

Saluti Perrynic
Avatar utente
Perrynic
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/05/2008, 15:05

Prossimo

Torna a Sicurezza, Giustizia, Informazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite