La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Facebook è il giornale più letto dai giovani

Dall'innovazione tecnologica alla ricerca, vogliamo trattare in particolar modo i temi legati all'ambiente ed alla energia, non solo pero' con uno sguardo puramente tecnico ma anche con quello politico, piu' ampio, di respiro strategico

Facebook è il giornale più letto dai giovani

Messaggioda mauri il 21/04/2015, 19:01

interessante la piega che posso prendere i social, i giovani in generale sono poco informati e questa può essere una soluzione
rimane da risolvere il problema bufale e informazione spazzatura
ciao mauri

http://www.cellulari.it/notizie/produtt ... 9-lett.php
Dal 12° Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione risulta che Facebook è il social network più popolare tra gli adolescenti ed il mezzo di informazione preferito dai giovani italiani. Il Rapporto ha analizzato i consumi mediali in Italia, testimoniando la differenza tra i giovani e la popolazione più matura trasmettendoci anche una visione di quello che sarà il futuro del nostro Paese.

Il 71% dei più giovani, infatti, scelgono di informarsi attraverso i canali digitali e soprattutto tramite Facebook, una percentuale che è il doppio rispetto a quella dei teenagers che visitano siti come Google o Twitter. Invece i più anziani preferiscono i telegiornali e i quotidiani di carta.
mauri
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 1835
Iscritto il: 16/06/2008, 10:57

Re: Facebook è il giornale più letto dai giovani

Messaggioda franz il 21/04/2015, 20:40

mauri ha scritto:rimane da risolvere il problema bufale e informazione spazzatura
...
Invece i più anziani preferiscono i telegiornali e i quotidiani di carta.

Perché .... carta e tg sono immuni da bufale e spazzatura?
Roma ai romani
Anzio agli anziani
(graffito)
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 20917
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facebook è il giornale più letto dai giovani

Messaggioda pianogrande il 22/04/2015, 11:42

Questa scoperta ha fatto arrabbiare i medici di tutto il mondo.
Non leggerete mai questa notizia sui giornali.
Servizio censurato dalle televisioni italiane.

Potrei andare avanti ancora un po'.

Una delle armi preferite dei diffusori di bufale è il vittimismo; ottimo per captare benevolenza.

Si tratta di farsi gli anticorpi e gli anticorpi si fanno proprio venendo a contato di cotanta letteratura.

La colpa non è mai del mezzo ma di chi lo usa; di come lo usa; con quali fini.

Questa distinzione dobbiamo imparare a farla noi.
Non possiamo pretendere (e sarebbe anche pericoloso) che altri la facciano al nostro posto.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9754
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Ecologia, Energia, Innovazione, Ricerca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron