La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Mercato del lavoro in Italia

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Mercato del lavoro in Italia

Messaggioda franz il 08/08/2017, 7:44

Davide Mancino ha scritto un articolo per l'Espresso.
Su FB ha messo un post pubblico, dove riassume il risultato. Tutti possono leggerlo.


Qui c'è il mio ultimo articolo per L'Espresso sul lavoro italiano.
Una ricerca realizzata da un'agenzia dell'UE ha studiato come sono cambiati i salari dei lavoratori negli ultimi anni, scoprendo una cosa molto interessante: e cioè che in Italia i posti della "classe media" sono quelli diminuiti di più.
La leggera ripresa del lavoro ha riguardato invece soprattutto gli impieghi peggio pagati, e più esattamente quelli che si trovano nel 20% più basso dei salari.

Nulla di vagamente simile è successo in nazioni a noi vicine come Francia, Germania o Regno Unito, dove invece in generale la qualità del lavoro è aumentata.
Come ricordo nel pezzo, "è proprio l’Italia a restare in una triplice – e non invidiabile – condizione: partire da una situazione peggiore degli altri, recuperare assai più lentamente e, come scopriamo ora, neppure tramite lavori pagati in maniera dignitosa".


https://www.facebook.com/davide.o.manci ... Ue7v8RPt94
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21170
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Mercato del lavoro in Italia

Messaggioda pianogrande il 08/08/2017, 18:06

E' interessante assegnare un punteggio ai posti di lavoro e mettere quindi a confronto la qualità oltre che la quantità.

La qualità del lavoro nel nostro paese è sicuramente in forte recessione.

Un'altra statistica interessante è il saldo immigrazione/emigrazione fatto non solo coi numeri ma coi titoli di studio e qualcuno ne ha già parlato in questo forum.

Pagheremo ancora per decenni (ammesso che intanto si cominci a fare qualcosa di serio) la grettezza e l'inadeguatezza di una classe politica e imprenditoriale dedite al guadagno immediato con abbandono della ricerca e sviluppo.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9905
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

cron