La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda ranvit il 30/12/2014, 10:29

Il titolo del 3d è mio..... Riporto solo la seconda parte dell'articolo



http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 79275.html

Eppure ci sarebbe soltanto l'imbarazzo della scelta su dove affondare il bisturi dei tagli e dei risparmi. Basta scorrere i dati dell'Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Per uno stent coronarico medicato (a rilascio di farmaco) le Asl pugliesi sborsano in media 1.410,75 euro contro un costo standard di 448,95: più del triplo. Un ago a farfalla, dispositivo monouso di larghissimo consumo utilizzato per prelievi e infusioni, costa alla regione Puglia 0,054 euro contro una media nazionale di 0,028: il doppio. La spesa per una siringa è superiore di 16 centesimi al prezzo di riferimento elaborato dall'Osservatorio dei contratti pubblici.

Lo scorso luglio la procura regionale della Corte dei conti ha aperto un fascicolo sulle spese fuori controllo della Asl di Bari svelate da una verifica ordinata dal ministero della Sanità. Gli ispettori hanno elencato 62 contestazioni, dalla gestione del personale ai rapporti con le cliniche private, dai ritardi nei pagamenti fino all'erogazione di compensi extra ai medici per prestazioni non effettuate. È stato ipotizzato un danno sui 50 milioni di euro. Il governatore che fu rifondatore non ha trovato modo migliore per difendersi che scaricare le colpe sui dirigenti sanitari che la sua giunta aveva nominato.

La «narrazione» di Vendola se la prende con i tagli del governo ma non si sogna di tagliare i propri sprechi. La centrale unica d'acquisto, Empulia, non è ancora a regime. Da Foggia a Lecce, ogni azienda sanitaria si regola come crede, cioè sborsa almeno il doppio rispetto al resto d'Italia. In Campania la centrale unica Soresa (società regionale per la sanità) ha ottenuto risparmi per 85 milioni di euro in due anni e mezzo. In Puglia, invece, la spesa non è stata ridotta e il deficit relativo non è stato colmato con i risparmi, che sarebbero doverosi, ma con aggravi fiscali. La grande novità della «fabbrica di Nichi» è quella di applicare gli stessi metodi di Monti, Letta e Renzi, i suoi nemici dichiarati. E cioè tasse, tasse, tasse.
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda franz il 01/01/2015, 16:19

Notizia di quasi un anno fa, a testimoniare che non sono "fulmini a ciel sereno".

Disinfettanti pagati 1600 euro Foggia, scoppia lo scandalo all’Asl
Cinque dipendenti dell’azienda e due imprenditori coinvolti: gonfiavano i prezzi di medicinali del valore di 60 euro. Sequestrati beni per 1,6 milioni

All’Asl di Foggia flaconi di disinfettanti che costavano 60 euro venivano pagati 1600 euro, più Iva. Ed acquistati in quantità ben superiori alle esigenze. E’ la sorprendente scoperta fatta dalla Guardia di Finanza che ha denunciato per i reati di “associazione a delinquere”, “corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio”, “falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici” e “truffa ai danni di ente pubblico” 5 funzionari dell’area gestione del patrimonio dell’Asl di Foggia e 2 amministratori di aziende fornitrici. In particolare, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Foggia hanno accertato che 5 funzionari dell’Asl avevano fraudolentemente liquidato il pagamento di fatture per acquisti di prodotto disinfettante per sale operatorie, raggirando – attraverso collusioni e altri mezzi fraudolenti – le procedure negoziali previste in materia di appalto ed in assenza di autorizzazione alla spesa.

Nello specifico, dalle investigazioni è emerso che: benché l’autorizzazione di spesa del citato prodotto riguardasse l’acquisto di soli 90 flaconi, erano state irregolarmente deliberate – dal 2009 al 2011 - forniture per ulteriori 929 flaconi, per una spesa complessiva per l’Ente di 1.783.680 euro; le società fornitrici avevano corrotto i pubblici dipendenti attraverso dazioni di denaro contante ed altre utilità, per un valore quantificato in non meno di 14 mila euro; ogni flacone – costituito da 5 litri di un disinfettante per sale operatorie – è risultato fatturato al prezzo smisurato di 1.920 euro (comprensivo di Iva) a fronte di un valore di commercializzazione da parte del fabbricante estero pari, all’epoca, a 48,53 sterline inglesi (circa 60 euro); erano stati utilizzati timbri contraffatti delle unità ospedaliere per falsificare l’attestazione di avvenuta ricezione della merce (è risultato che a fronte del pagamento di 839 flaconi – già effettuato al momento delle indagini - ne era stata consegnata una quantità comunque non superiore a 800). Un dirigente dell’Asl ed unod ei due imprenditori sono stati posti ai domicialiari, il secondo imprenditorre è stato intwerdetto dall’attività, mentre per un altro dei dipendenti dell’ASL è stato disposto l’obbligo di dimora.

Disposto anche il sequestro preventivo di beni per un valore fino all’ammontare del danno cagionato alla collettività di circa 1,6 milioni di euro. Allo stato, sono stati cautelati 27 fabbricati, 48 terreni, 8 autovetture, 27 conti correnti bancari e quote di 3 società.

http://www.lastampa.it/2014/02/12/itali ... agina.html
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda pianogrande il 01/01/2015, 23:34

Marino è meglio di Vendola.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda franz il 02/01/2015, 10:54

La sanità del Lazio è ancora piu' scandalosa, ma il riferimento è regionale e quindi Marino non c'entra.
Il presidente è Nicola Zingaretti (PD) dall'aprile 2013.
Ne ho parlato qui: viewtopic.php?p=74552#p74552
Passando alle spese divise per il numero dei cittadini di ogni regione, al primo posto c'è il Lazio con 1.850,38 euro, seguito dalla Puglia con 1.554,07 euro e dal Veneto con 1.530,48 euro. All'ultimo posto si posiziona la Lombardia con 1.103,22 euro preceduta dalle Marche con 1.199,46 euro e dall'Umbria con 1.302,87 euro.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda flaviomob il 03/01/2015, 3:21

http://www.formiche.net/2014/12/19/che- ... la-puglia/

Moody’s loda la Regione Puglia i cui risultati di bilancio vengono considerati soddisfacenti, con un deficit sanitario ridotto e un indebitamento moderato. Chi avesse mai pensato che l’Ente governato da dieci anni dal Presidente Nichi Vendola – il “rivoluzionario gentile”, leader di un partito di Sinistra di opposizione a livello nazionale – fosse stato disattento alle rigorose logiche dell’equilibrio di bilancio dovrà ricredersi.Se l’Agenzia di rating Moody’s aggiorna la propria valutazione sull’affidabilità dei conti della Regione, confermando il giudizio positivo già espresso nel febbraio scorso, ha fondati motivi per farlo, dal momento, ad esempio, che i risultati di bilancio per la voce riguardante la sanità – che ne è di gran lunga quella maggiore – sono considerati soddisfacenti e in netto miglioramento rispetto al 2011.

...

___

Il rating della Puglia è quindi pari a quello del Veneto e superiore a quello del Piemonte e del Lazio.

https://www.moodys.com/research/Moodys- ... -PR_292470

Ora, tra il Giornale del Metodo Boffo e Moody's, quale sarà la fonte documentata ed affidabile...? :geek: :geek: :geek:


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Vendola chiacchiera ma la sanità in Puglia è scandalosa.

Messaggioda franz il 03/01/2015, 10:00

mI pare che per tutte le regioni il rating sia rimasto immutato e che l'outlook, per tutti, sia passato da negativo a stabile.
Questo (puglia compresa) l'unico cambiamento.

AFFECTED RATINGS

-- ENTITIES RATED ABOVE THE SOVEREIGN --

- Autonomous Province of Bolzano: issuer rating of A3 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Autonomous Province of Trento: issuer rating of A3 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Lombardy: issuer and debt ratings of Baa1 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Cassa del Trentino SpA: issuer and debt ratings of A3 affirmed; outlook changed to stable from negative

-- ENTITIES RATED AT THE SOVEREIGN LEVEL --

- Region of Basilicata: issuer rating of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Liguria: debt rating of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Puglia: debt rating of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Sardinia: debt rating of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Umbria: issuer and debt ratings of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative; senior secured debt rating of Baa2 affirmed

- Region of Veneto: issuer and debt ratings of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- City of Milan: issuer and debt ratings of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- City of Venice: issuer and debt ratings of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Finlombarda SpA: issuer rating of Baa2 affirmed; outlook changed to stable from negative

-- ENTITIES RATED BELOW THE SOVEREIGN LEVEL --

- Region of Abruzzo: issuer and debt ratings of Baa3 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Campania: issuer and debt ratings of Ba1 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Lazio: debt rating of Ba2 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Molise: issuer and debt ratings of Baa3 affirmed, with negative outlook

- Region of Piedmont: issuer and debt ratings of Ba1 affirmed; outlook changed to stable from negative

- Region of Sicily: issuer and debt ratings of Ba1 affirmed; outlook changed to stable from negative; senior secured debt rating of Baa2 affirmed

- City of Civitavecchia: issuer and debt ratings of Baa3 affirmed; outlook changed to stable from negative

- City of Naples: debt ratings of B1 affirmed, with negative outlook

In realtà rimane negativa la città di Napoli e la regione Molise.
Tutti gli altri registrano i miglioramenti di outlook (relativi al 2013).
La lista di moodys elenca chi è sopra la media "sovrana", chi è sotto la media e chi è nella media.
La Puglia come rating regionale italiano è nella media.

I dati dell'articolo della Stampa (il Giornale non so) sono invece presi esaminando i dati del nuovo sito Internet, appena annunciato da Renzi. http://soldipubblici.gov.it/it/home
Li' chiunque, senza dipendere da Moodys o dal metodo Boffo, puo' selezionare i vari conti della spesa sanitaria pugliese (2014) ed accorgersi che è nettamente superiore alla media nazionale, come rilevato dall'articolo de La Stampa.
Infatti mente vi scrivo ho controllato, trovando gli stessi numeri pubblicati dai giornali.
Naturalmente poi oltre alla spesa bisogna anche vedere la qualità, ma questo soldi pubblici.gov.it non puo' dirlo.

In base a questo studio (2011) basato su due indicatori (EuroHealth e LEA*) la puglia sarebbe terz'ultima.
http://www.huffingtonpost.it/massimilia ... 14778.html

*= Livelli Essenziali di Assistenza, a cura del Ministero della Salute

Immagine
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58


Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti