La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Facciamo debito?

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/12/2014, 10:08

ranvit ha scritto:Guardate che siamo d'accordo...a metà :D .
...
Meglio sarebbe quindi avere tempo per tagliare piu' a fondo la spesa pubblica e nel frattempo far ripartire il PIl.

Secondo me il PIL non riparte se non si taglia la spesa pubblica.
L'eccesso di spesa (e di tasse) è il vero freno a mano che blocca lo sviluppo.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 21/12/2014, 12:40

Come ridurre la spesa se non si affronta la questione morale?

Come fare grandi opere se il TAV To-Ly costa il sestuplo di quello giapponese?

Come risparmiare con un governo che rifinanzia persino la Società per il ponte sullo Stretto?


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda pianogrande il 21/12/2014, 13:53

flaviomob ha scritto:Come ridurre la spesa se non si affronta la questione morale?

Come fare grandi opere se il TAV To-Ly costa il sestuplo di quello giapponese?

Come risparmiare con un governo che rifinanzia persino la Società per il ponte sullo Stretto?


Tagliando le pensioni?

Tagliando l'assistenza ai disabili?

Effettivamente, si può fare di meglio (molto meglio).
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/12/2014, 15:19

flaviomob ha scritto:Come ridurre la spesa se non si affronta la questione morale?

Tagliando la burocrazia.
Piu' uno stato è burocratico, piu' è corruttibile.
Magari qualcuno sogna uno stato che rimane burocratico (e pieno di burocrati mantenuti per non fare nulla) ma onesto.
Ma appunto, ... sogna.

L'unico modo per eliminare la corruzione pubblica è smagrire la burocrazia, diminuire i passaggi burocratici, diminuire i tempi procedurali, diminuire i burocrati (licenziandoli) e gli alti funzionari (idem). Questo a tutti i livelli, dal comune allo stato centrale, passando per le regioni e le province. Anche l'Europa non è esente ma cominciamo noi, altrimenti non siamo titolati per fare la predica agli altri.

Poi bisogna aggiungere controlli democratici, da parte dei cittadini.

Non a caso i paesi piu' corrotti sono quelli con un immane apparato burocratico sottratto al controllo democratico popolare e magari sottoposti al solo potere del partito unico (o di una casta di funzionari di partiti diversi).
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda ranvit il 21/12/2014, 17:32

L'eccesso di spesa (e di tasse) è il vero freno a mano che blocca lo sviluppo.

L'unico modo per eliminare la corruzione pubblica è smagrire la burocrazia, diminuire i passaggi burocratici, diminuire i tempi procedurali, diminuire i burocrati (licenziandoli) e gli alti funzionari (idem). Questo a tutti i livelli, dal comune allo stato centrale, passando per le regioni e le province. Anche l'Europa non è esente ma cominciamo noi, altrimenti non siamo titolati per fare la predica agli altri.



Io sono d'accordo al 101%! :D

Ma, come ho già detto altre volte, CHI è in grado di fare una cosa del genere??? :roll: :roll:
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/12/2014, 18:40

In questo momento abbiamo Renzi e bisogna chiedere che sia lui a farlo.
Chi altri?
Salvini? Vendola? Berlusconi?
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 21/12/2014, 19:41

Abbiamo forse più dipendenti pubblici di altri paesi, scuola compresa? No? E allora il problema non è di numero, ma di efficienza.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/12/2014, 20:04

flaviomob ha scritto:Abbiamo forse più dipendenti pubblici di altri paesi, scuola compresa? No? E allora il problema non è di numero, ma di efficienza.

Guarda, c'è anche chi (Svezia e Polonia) ha piu' dipendenti pubblici di noi, c'è anche piu' debito pubblico (Grecia e Giappone) e c'è anche chi ha tasse piu' alte (Francia).

Ma dobbiamo per forza prendere esempio daI casi peggiori?

Guardiamo chi fa meglio (piu' efficenza con meno personale).

Io guarderei poi non i totali ma le singole missioni pubbliche.

I magistrati mi sembrano pochi (solo 10'000) ma i poliziotti forse troppi, suddivisi in tante armi diverse.
Sugli insegnanti ci sono statistiche OECD (PISA) che mostrano che sono piu' di altri paesi ma il personale non scolastico (mi pare quasi mezzo milione) è troppo. In generale è il lato amministrativo ad essere gonfiato da esigenze burocratiche mentre chi lavora a livello operativo sul terreno in diversi casi è troppo poco, altre volte è mal organizzato e male ottimizzato. Ci sono carenze negli infermieri ma ci sono centinaia di migliaia di burocrati nelle ASL. Abbiamo parlato piu' volte dei forestali calabri (piu' di quelli canadesi) e dei vigili a Napoli, la metà dei quali inabili al servizio.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda ranvit il 21/12/2014, 20:12

franz ha scritto:In questo momento abbiamo Renzi e bisogna chiedere che sia lui a farlo.
Chi altri?
Salvini? Vendola? Berlusconi?



Non ho chiesto di "chiedere" a Renzi.... che non lo farà; ho chiesto CHI si pensa possa farlo :roll:
E lo dico nuovamente: NESSUNO!

Ma anche in Francia, in Spagna e persino in Grecia: NESSUNO puo' continuare a chiedere sacrifici drastici alla gente....hanno già dato!
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/12/2014, 20:25

ranvit ha scritto:Non ho chiesto di "chiedere" a Renzi.... che non lo farà; ho chiesto CHI si pensa possa farlo :roll:
E lo dico nuovamente: NESSUNO!

Ma anche in Francia, in Spagna e persino in Grecia: NESSUNO puo' continuare a chiedere sacrifici drastici alla gente....hanno già dato!

Non sono convinto che renzi, se ha una maggioranza diversa dopo le prossime elezioni, non voglia farlo.
Qui non si tratta di chiedere sacrifici alla "gente" ma di abbattere la burocrazia, anche licenziando personale pubblico.
In questo modo si possono mettere piu' soldi in tasca alla "gente" e quindi è proprio il contrario di quello che dici.
Ritengo che Renzi lo sappia.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

PrecedenteProssimo

Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron