La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Facciamo debito?

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 23/12/2014, 14:32

Sì, dopodiché bisogna anche valutare la qualità della vita di chi lavora ma soprattutto di chi non lavora: in Francia gli stipendi pare siano più alti di quelli tedeschi e, se tanto mi da tanto, dovrebbero essere più alti anche i sussidi di disoccupazione, quindi in pratica... stanno meglio loro.

Noi ovviamente siamo i peggiori in entrambi i campi.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 23/12/2014, 16:33

flaviomob ha scritto:Sì, dopodiché bisogna anche valutare la qualità della vita di chi lavora ma soprattutto di chi non lavora: in Francia gli stipendi pare siano più alti di quelli tedeschi e, se tanto mi da tanto, dovrebbero essere più alti anche i sussidi di disoccupazione, quindi in pratica... stanno meglio loro.

Ricordavo dati diversi e quindi ho cercato un aggiornamento
http://economia.leonardo.it/stipendi-me ... i-europei/
Ci sono i redditi ma anche l'impatto sul costo della vita.
Emerge che i redditi tedeschi ed inglesi sono i piu' alti in assoluto ma che i tedeschi hanno anche un basso costo della vita.
In europa stanno meglio i tedeschi.
Noi abbiamo redditi piu' bassi ed un elevato costo della vita.
Vero che poi i francesi hanno un salario minimo molto elevato (mi pare sui 1445 euro/mese) metnre in germania doverebbe partire tra un po'. nel 2015, se non sbaglio.

Per la disuccupazione, i dati sono descritti in modo molto accurato qui
http://www.ssa.gov/policy/docs/progdesc ... ermany.pdf
http://www.ssa.gov/policy/docs/progdesc ... france.pdf
nelle voci realtive ad unemployement.
I due programmi a grandi linee si equivalgono come prestazioni (tra il 60 ed il 70, fino al 75% del salario) ma non come costo, forse perché in germania la base imponibile è piu' vasta (tasso di attività al 77% contro il 70 francese ed il 60 italiano) ed i disoccupati sono di meno, come da grafico già indicato.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 24/12/2014, 1:35

Forse allora il riferimento francese è al lordo, che poi al netto scende sotto la Germania a causa di imposte e cuneo fiscale più alti.
In Italia però ci lamentiamo di un costo del lavoro sotto alla media eurozona.


____

http://gilioli.blogautore.espresso.repu ... /?ref=fbpe

Il problema è il costo del lavoro


Il costo del lavoro orario in Italia è pari a 27,5 euro, cioè al di sotto dei 28,4 euro che sono la media dell’area euro. Anche per retribuzione oraria, siamo sotto la media: 19,9 euro da noi contro i 21,2 dell’Eurozona. Tra i Paesi che ci superano per costo del lavoro, non solo Germania, Francia e Paesi scandinavi, ma perfino l’Irlanda.

Sono i dati dell’ultimo rapporto Istat, che oggi non appaiono quasi da nessuna parte perché vanno contro la narrazione corrente secondo la quale “il problema dell’economia italiana e degli scarsi investimenti esteri è che abbiamo il costo del lavoro troppo alto”.

Si tratta, quindi, di una balla. Una balla in base alla quale in Italia vengono progressivamente ridotte le retribuzioni e diminuiti i diritti. Non abbiamo il costo del lavoro più alto rispetto agli altri Paesi euro, anzi lo abbiamo più basso.

Se gli investitori stranieri non arrivano quindi forse occorre cercare altre ragioni.

Comprese, magari, le mazzette che devono pagare ai politici.

Spesso gli stessi che dicono: “il problema è il costo del lavoro”.

Immagine


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 24/12/2014, 12:28

Il problema è la produttività, cioè quanto si produce in quell'ora di lavoro (o nell'anno, come penso sia prefereibile calcolare).
Per la nostra bassa produttività, anche quei 27.5 euro sono troppi.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21158
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Precedente

Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti