La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Facciamo debito?

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 20/11/2014, 0:33

http://espresso.repubblica.it/affari/20 ... =HEF_RULLO

Contro la crisi, per favore, facciamo più debiti
L’economia non 
può uscire da sola dalla trappola della deflazione. Renzi deve imporre all’Ue di ridurre i vincoli sugli investimenti. Senza abbandonare la spending review


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 20/11/2014, 8:42

Se bastasse fare nuovi debiti per uscire dalla crisi noi dovremmo essere il paese meno in crisi del mondo.

http://noisefromamerika.org/articolo/us ... -dibattiti
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda pianogrande il 20/11/2014, 11:58

Basta fare credito a questa classe politica (a questa classe dirigente).

Fare nuovi debiti è lotta alla corruzione?

Fare nuovi debiti è lotta alla evasione fiscale?

E' lotta ai privilegi?

Assolutamente no mentre i nostri guai sono quelli.

Fare nuovi debiti non fa che alimentarli quei guai.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Facciamo debito?

Messaggioda ranvit il 20/11/2014, 12:25

E' vero, ma non c'è tempo! La lotta a evasione e corruzione va fatta eccome, ma i risultati (economici) si ottengono a distanza di anni.....e noi falliremmo prima!
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Facciamo debito?

Messaggioda pianogrande il 20/11/2014, 16:05

ranvit ha scritto:E' vero, ma non c'è tempo! La lotta a evasione e corruzione va fatta eccome, ma i risultati (economici) si ottengono a distanza di anni.....e noi falliremmo prima!


Certo che, con questa visione delle cose, hai ragione.

Il fatto è che, facendo altro debito e senza cambiare la classe dirigente che di questo debito si pascerebbe ad abundantiam, falliamo lo stesso.

Intanto la abbiamo nutrita ancora per un po'.

Siamo in un cul de sac?

Forse sì e forse no.

L'unica speranza (mia, almeno) è che, vedendo la barca che affonda, anche loro si diano una regolata.

E' l'unica speranza che ci rimane Ranvit.

Se ci rifletti bene....
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 20/11/2014, 16:27

C'è un errore di fondo nell'articolo dell'espresso
Il “quantitative easing” - la concessione di liquidità al sistema bancario - operato dalla Federal Reserve ha rimosso ogni vincolo finanziario a consumi e investimenti, fiancheggiando la politica governativa di spesa pubblica in deficit.

Sembrerebbe secondo Pierluigi Coccia che gli USA siano ripartiti con iniezioni di liquidità e facendo nuovo debiti.
Una favola che evidentemente piace molto ai keinesiani ma non è cosi' (nel senso che rimane solo una favola).

La prova è nei fatti
1) la spesa pubblica USA (comparata a quella italiana)
https://www.google.com/publicdata/explo ... &ind=false

2) La pressione fiscale USA (comparata a quella italiana)
https://www.google.com/publicdata/explo ... &ind=false

Come si puo' vedere gli USA hanno fortemente ridotto la spesa pubblica e questo va detto chiaro e forte, altrimenti sembra che tutta la magia americana derivi dai QE e dai deficit. Inoltre, sempre a differenza dell'Italia, non hanno alzato le tasse.

L'effetto è quindi una politica di rigore fatta diminuendo la spesa pubblca e rinunciando a far cassa con le tasse. Il debito USA sale ancora perché la spesa continua a superare il volume delle entrate ma sale meno perché hanno agito sulle spesa, non sulle tasse.

Ora se chiedessimo per l'Italia questa politica io sarei d'accordo. Ma non mi pare che i sistenitori del piu' deficit e piu' investimenti siano anche per il "meno spesa pubblica".

Poi come sempre ci ricorda il buon flaviomob, per gli investimenti pubblci in Italia c'è sempre lo spettro delle mafie, del malaffare, della corruzione, degli amici del quartierino. Anche gli amici dell'espresso ce lo ricordano spesso, salvo quando sembrano dimenticarlo.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 21/11/2014, 3:35

Se stampano moneta non creano debito, al massimo creano un pò di inflazione.

Qua c'è una spiegazione carina

http://lefoureloaded.blogspot.it/2012/0 ... oneta.html


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Re: Facciamo debito?

Messaggioda ranvit il 21/11/2014, 16:50

Bce contro Ue: "Dannose le regole sul deficit"

http://www.repubblica.it/economia/rubri ... ref=HRLV-5
Il 60% degli italiani si è fatta infinocchiare votando contro il Referendum che pur tra errori vari proponeva un deciso rinnovamento del Paese...continueremo nella palude delle non decisioni, degli intrallazzi, etc etc.
ranvit
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10669
Iscritto il: 23/05/2008, 15:46

Re: Facciamo debito?

Messaggioda franz il 21/11/2014, 19:29

flaviomob ha scritto:Se stampano moneta non creano debito, al massimo creano un pò di inflazione.

Il po' ovviamente dipende da quanta moneta si stampa.
Potrebbe essere anche un ... po' troppa.

Ma non è questo il punto.
Non solo c'è un po' di inflazione ma il problema non si risolve. L'effetto stampa dura poco. Meno di sei mesi/un anno.
Poi o si stampa nuova moneta, oppure c'è l'effetto contrario. I primi che si accaparrano la moneta, fanno l'affare.
E gli altri? Altor giro altro regalo.
È un po' come quando si fanno le rottamazioni delle automobili. Per un po' le vendite aumentano.
Poi come ogni cosa, la rottamazione finisce. E le vendite si fermano, perché tutti hanno anticipato
l'acquisto durante il periodo promozionale. Con la stampa di moneta il problema è simile.
Sei costretto a ripeterla e l'inflazione da un po', diventa troppa.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21161
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Facciamo debito?

Messaggioda flaviomob il 22/11/2014, 8:04

Eppure oggi l'Europa avrebbe bisogno di aumentare l'inflazione piuttosto che di cadere in deflazione. Ciò ovviamente non esime l'Italia dall'affrontare i propri problemi.


"Dovremmo aver paura del capitalismo, non delle macchine".
(Stephen Hawking)
flaviomob
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 19/06/2008, 19:51

Prossimo

Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti