La Comunità per L'Ulivo, per tutto L'Ulivo dal 1995
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Sondaggio UE su "Euro digitale"

Forum per le discussioni sulle tematiche economiche e produttive italiane, sul mondo del lavoro sulle problematiche tributarie, fiscali, previdenziali, sulle leggi finanziarie dello Stato.

Sondaggio UE su "Euro digitale"

Messaggioda pianogrande il 12/10/2020, 22:08

E' un po' che funziona solo "Che fare etc."

Vorrei davvero sentire qualche opinione (e qualche insegnamento) su questo "Euro digitale" di cui non so molto più del nome

Ho scaricato il sondaggio ma non mi sono ancora pronunciato perché ne so veramente poco e questo forum potrebbe essere una occasione di approfondimento e magari non solo per me.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Sondaggio UE su "Euro digitale"

Messaggioda franz il 12/10/2020, 22:49

pianogrande ha scritto:E' un po' che funziona solo "Che fare etc."

Vorrei davvero sentire qualche opinione (e qualche insegnamento) su questo "Euro digitale" di cui non so molto più del nome

Ho scaricato il sondaggio ma non mi sono ancora pronunciato perché ne so veramente poco e questo forum potrebbe essere una occasione di approfondimento e magari non solo per me.

Non ne so nulla.
Ho cercato e trovato questo: https://www.lavoce.info/archives/69803/ ... nto-siamo/
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Sondaggio UE su "Euro digitale"

Messaggioda franz il 13/10/2020, 8:29

Ho lanciato il sasso sulla mia pagina Facebook.
https://www.facebook.com/franz.forti.7/ ... 5339969131
Avendo tanti amici economisti, spero di raccogliere commenti competenti.

Un commento già è apparso:

A quanto ho capito, si tratterebbe semplicemente di far fornire dalla banca centrale ai privati l'equivalente di conti correnti senza assegni, operabili solo digitalmente (con app o via web). In tempi pre-digitali la cosa era impraticabile perche' il clearing degli assegni e' costoso, e le banche commerciali lo sussidiavano col mancato pagamento di interessi sui depositi, ma oggi da un lato il trasferimento da un conto all'altro e' completamente automatizzato e puo' essere istantaneo, e dall'altro i tassi d'interesse sono zero o negativi, e le banche non sono particolarmente felici di avere larghi saldi di conto corrente.
In definitiva, mi pare si stia andando verso una separazione delle tre principali attivita' bancarie: accettazione di depositi, erogazione del credito e pagamenti, e il possibile trasferimento della terza a non-banche o direttamente alla banca centrale. In Europa questa tendenza e' gia' stata iniziata con la direttiva PSD2 (che in UK chiamano "Open Banking") e la concessione di licenze a "Electronic Money Institutions" tipo TransferWise, Monese e altre Fintech, e in USA ne stanno discutendo in questi giorni: https://www.occ.gov/publications-and-re ... anies.html?

Inizialmente le EMI dovevano depositare i saldi dei clienti in banche commerciali, ma recentemente Bank of England ha dato loro accesso alle sue riserve.
Vantaggi: riduzione del rischio sistemico di crisi finanziarie, grazie alla separazione dei pagamenti dagli istituti di credito; possibilita' di rimpiazzare un giorno, come strumento di finanziamento, il credito con forme di equity financing (come suggerito da sempre dai fautori del "narrow banking", da Irving Fisher a John Cochrane); trasmissione piu' rapida della politica monetaria.
Svantaggi: se i tassi d'interesse tornassero a risalire, le banche si troverebbero ad aver perso una fonte di liquidita' a basso costo come i conti correnti.
Be careful when you follow the masses;
Sometimes the M is silent.
Avatar utente
franz
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: 17/05/2008, 14:58

Re: Sondaggio UE su "Euro digitale"

Messaggioda pianogrande il 13/10/2020, 12:42

Grazie Franz.

Comincio a farmi l'idea di una "liquidità" di un conto corrente bancario che potrebbe essere trasferita alla BCE e usata solo per pagamenti elettronici.

Chiamiamola "prima approssimazione".

Vista così, però, sarebbe una cosa un po' macchinosa perché i trasferimenti andrebbero ripetuti con una certa frequenza.

Mi chiedo, poi, se la cosa potrebbe riguardare anche il risparmio in titoli di stato.

Almeno nel senso che spostando soldi sulla BCE, la gente potrebbe considerarli al sicuro più che su titoli più o meno a rischio o anche come ottima alternativa ai titoli sicuri sì ma a interesse negativo.

Insomma la BCE potrebbe fare concorrenza al debito pubblico.

Specie per un paese come l'Italia, la cosa potrebbe avere effetti mica da ridere.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52

Re: Sondaggio UE su "Euro digitale"

Messaggioda pianogrande il 13/10/2020, 12:42

Grazie Franz.

Comincio a farmi l'idea di una "liquidità" di un conto corrente bancario che potrebbe essere trasferita alla BCE e usata solo per pagamenti elettronici.

Chiamiamola "prima approssimazione".

Vista così, però, sarebbe una cosa un po' macchinosa perché i trasferimenti andrebbero ripetuti con una certa frequenza.

Mi chiedo, poi, se la cosa potrebbe riguardare anche il risparmio in titoli di stato.

Almeno nel senso che spostando soldi sulla BCE, la gente potrebbe considerarli al sicuro più che su titoli più o meno a rischio o anche come ottima alternativa ai titoli sicuri sì ma a interesse negativo.

Insomma la BCE potrebbe fare concorrenza al debito pubblico.

Specie per un paese come l'Italia, la cosa potrebbe avere effetti mica da ridere.
Fotti il sistema. Studia.
pianogrande
forumulivista
forumulivista
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: 23/05/2008, 23:52


Torna a Economia, Lavoro, Fiscalità, Previdenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron